Come faccio a trovare un socio?

Come faccio a trovare un socio?

Come trovare un appuntamento

Skip to main content Fino a poco tempo fa, la scelta di un partner era un evento unico. I nostri nonni si frequentavano un po’ durante l’adolescenza, poi si accoppiavano dopo aver finito gli studi o iniziato la carriera. E questo, salvo morte o (poco comune) divorzio, era tutto. Può essere stato romantico, ma la scelta di un singolo partner per tutta la vita era a volte disinformata, poco saggia, o l’inizio di un’infelicità per tutta la vita. Le scelte di partner seriali che abbiamo ora portano anche degli svantaggi; quello che vedo nel mio insegnamento e nel mio coaching è che una delle principali insidie è un senso di fallimento. Dopo il primo amore, possiamo andare avanti – anche se siamo noi stessi a scegliere di fare la mossa – con un doloroso rimpianto per le nostre scelte precedenti, e una crescente ansia per quelle future. Quindi, come possiamo evitare di fare di nuovo gli stessi errori? 1) Guardare al passato**

Per prima cosa, dobbiamo guardare al passato. Le nostre precedenti scelte di partner saranno state certamente basate sui presupposti mentali che abbiamo acquisito nel corso degli anni, fin dall’inizio. L’instabilità infantile ci ha fatto optare per partnership uber-caotiche e infelici – o uber-stabili e noiose? La nostra passione per l’ideale culturale del romanticismo ci ha reso vulnerabili al tipo di eccitazione fornito solo dai “giocatori”? La famiglia, gli amici, i media ci avranno dato delle convinzioni profonde – ma non necessariamente corrette o sagge – su come dovrebbe essere una relazione. Ora potrebbe essere il momento di esaminare attentamente queste convinzioni e metterne alcune da parte.** 2) Essere pronti**

Come trovare il partner giusto

Shelly Bullard, MFT, è una terapeuta matrimoniale e familiare con un approccio olistico e spirituale alle relazioni. Ha lavorato con migliaia di clienti per migliorare le loro relazioni con gli altri e con se stessi.

  Come avviare attività senza soldi?

C’è un errore enorme che molte persone fanno quando si tratta di trovare l’amore. Questo errore? Credono che una relazione li completerà. Quello che voglio dire è: pensate che manchi qualcosa nella vostra vita, e che un’altra persona farà sparire quella sensazione. Forse pensi che una relazione sia la chiave per essere felice. Questa mentalità potrebbe avere un effetto negativo sulle tue relazioni e sui tuoi potenziali partner. Infatti, arriverei a dire che questa mentalità sta sabotando la tua esperienza in amore.

Ogni volta che ti avvicini a una relazione da un senso di vuoto interiore – qualcosa manca e stai cercando di riempire un buco – sarà percepito dalle persone che stai frequentando. Quando sei sicuro di te, la tua vibrazione è qualcosa del genere: “È un piacere conoscerti, e vedremo se voglio continuare a passare del tempo con te”. Freddo, calmo, raccolto, e probabilmente abbastanza intrigante. Ma quando hai quella sensazione di fondo di aver bisogno di trovare una relazione, la tua intera vibrazione cambia. Ci si sente più così: “Ti piaccio?” Energeticamente, non è attraente. Infatti, tende ad avere l’effetto opposto sulle persone; le respinge. E questo è un grosso problema se stai cercando l’amore.

Come trovare quello giusto

Tuttavia, l’età è anche un fattore importante quando si tratta di social media, con il 14% dei giovani tra i 18 e i 24 anni che si incontrano sui social, rispetto al 7% dei giovani tra i 25 e i 34 anni.Se decidi di optare per un’app o un sito di incontri per trovare l’amore (o solo per divertirti), il posto migliore in cui le persone intervistate da Compare the Market hanno trovato un partner è Plenty of Fish, seguito da Tinder e Match.com. VolontariatoDonare il tuo tempo per una causa che ti appassiona ti aiuterà a incontrare qualcuno con valori simili, e questo può creare simpatiche esperienze condivise. Ma, ovviamente, non fare volontariato da qualche parte per il gusto di ottenere un appuntamento. Dovresti farlo solo se vuoi allargare la tua rete di amici, aiutare un’organizzazione che significa qualcosa per te e imparare. Ma è attraverso quella rete che potresti potenzialmente incontrare un nuovo partner.

  Che cosè una piattaforma generalista?

Esci di casaPer quanto semplice e basilare possa sembrare, stare a casa non ti farà ottenere molti appuntamenti. Se vuoi veramente incontrare qualcuno, sii proattivo con i tuoi amici e suggerisci nuovi posti dove andare – gallerie, musei, concerti, bar ecc. Fondamentalmente qualsiasi posto che ti scuota dalla tua zona di comfort e ti faccia conoscere nuove persone. Se sei in grado, prova a fare qualcosa di nuovo ogni settimana o mese che ti porterà a contatto con nuove persone, sia che si tratti di entrare in un club o di incontrarsi, o di un corso per qualsiasi hobby ti piaccia.Uscire alla vecchia maniera è ancora il modo più comune per incontrare un ragazzo, una ragazza o un partner. Come scoperto da Compare the Market, il 27% delle coppie si incontra in un incontro sociale come una festa, un pub o una serata fuori. Quindi, non aver paura di uscire e iniziare una conversazione con qualcuno di nuovo.Stabilisci un contatto visivoQuesto è come scorrere le foto nella vita reale. Ma la differenza è che la persona è proprio di fronte a te e può stabilire una connessione diretta. Sai istintivamente da chi sei attratto, e non c’è niente di male nel renderlo chiaro attraverso il contatto visivo quando sei fuori. Solo, ovviamente, sii rispettoso dei limiti delle altre persone, e non far rabbrividire nessuno – questo va da sé.

Troverò l’amore

Questo articolo è stato scritto da Jessica Engle, MFT, MA. Jessica Engle è una coach di relazione e psicoterapeuta con sede nella San Francisco Bay Area. Ha fondato Bay Area Dating Coach nel 2009, dopo aver ricevuto il suo Master in Psicologia del Counseling. Jessica è anche una Marriage & Family Therapist con licenza e Registered Drama Therapist con oltre 10 anni di esperienza.

  Does Flatsome work with Elementor?

Trovare il partner o il coniuge giusto non è come trovare la persona giusta che ti aiuti a sopravvivere a un’estate solitaria – significa trovare una persona con cui puoi vederti invecchiare e amare trenta, quaranta o cinquanta o più anni più avanti. Scegliere la persona che vuoi sposare o con cui vuoi impegnarti per sempre è un affare serio, e richiede molta previdenza, responsabilità e onestà. Ma una volta che hai trovato quella persona speciale, tutto il tuo duro lavoro sarà valso la pena e potrai prepararti per una vita di felicità. Se volete sapere come trovare il partner o il coniuge giusto, basta seguire questi passi.

Questo articolo è stato scritto da Jessica Engle, MFT, MA. Jessica Engle è un allenatore relazione e psicoterapeuta con sede nella San Francisco Bay Area. Ha fondato Bay Area Dating Coach nel 2009, dopo aver ricevuto il suo Master in Psicologia Counseling. Jessica è anche una licenza Marriage & Family Therapist e Registered Drama Therapist con oltre 10 anni di esperienza. Questo articolo è stato visto 427,960 volte.

Come faccio a trovare un socio?
Torna su