Come finanziare la tua start up?

Come finanziare la tua start up?

Come ottenere finanziamenti

CrowdfundingSe stai pensando di avviare un’attività, buone notizie! Ci sono molti modi per finanziare una start up. Prestiti Start Up, prestiti bancari alle imprese, investimenti personali, prestiti peer-to-peer, investimenti azionari, crowdfunding… anche la Banca della Famiglia e degli Amici! Ma come fai a decidere l’opzione migliore per il tuo business? Questa guida spiega le opzioni di finanziamento per la tua impresa in fase di avvio e risponde alle domande comuni sulla finanza d’impresa come:

Non esiste un modo “migliore” per finanziare un’impresa in fase di avvio. Devi trovare la soluzione migliore per te. Questo potrebbe significare mettere il proprio denaro in un’impresa mentre la si fa decollare, prendere in prestito denaro per aumentare i fondi di avviamento, o cercare il sostegno di investitori esterni.

Inoltre, se stai iniziando una nuova attività, devi essere sicuro che avrà successo. Investire il proprio denaro è un ottimo modo per testare il tuo impegno verso il tuo concetto, mettendo i tuoi soldi dove è la tua bocca.

Più facile che fare domanda per altre forme di finanziamento – nessun lungo processo di applicazione da navigare o cerchi da saltare attraversoPotresti avere accesso a meno soldi che se hai fatto domanda per altre forme di finanziamento – questo può ridurre il tuo potenziale di crescita

Crowdfunding

Non c’è sempre bisogno di molto capitale per avviare un’attività. Infatti, a volte è possibile iniziare con pochi o nessun finanziamento. (Sì!) Iniziare un’attività senza soldi potrebbe inizialmente sembrare un’idea inverosimile, ma non è impossibile.

  Come ritirare i soldi da rendimento etico?

È vero che per avviare e scalare qualsiasi attività, avrete bisogno di più di un semplice flusso di cassa extra. Probabilmente avrete bisogno di partner, investitori e un piano solido per come userete i fondi del vostro nuovo business per crescere. Ma, quando si è agli inizi, si inizia in piccolo. Ancora meglio: puoi iniziare piccolo quanto vuoi.

Se il tuo piano è quello di aprire un negozio dove vendere i tuoi prodotti artigianali, puoi sempre iniziare vendendoli ad amici e familiari. Puoi costruirti una reputazione e ottenere un feedback iniziale. Poi, puoi venderli su un sito web online di terzi. Dopo di che, si può passare a ospitare il proprio sito e negozio. Hai capito l’idea.

È facile trovare una lista di ostacoli che ti impediscono di lanciare il tuo business. Spesso è più difficile trovare un elenco di opportunità che sono proprio di fronte a te. Se il pensiero di iniziare un’attività senza soldi ti spaventa, fermati a riflettere su ciò di cui puoi fare a meno in questo momento.

Finanziamento startup in Germania

Non importa quanto sia grande la vostra idea commerciale, un elemento essenziale per il successo di una startup è la capacità di ottenere finanziamenti sufficienti per avviare e far crescere l’azienda. Mentre molte persone finanziano le loro nuove aziende con il proprio capitale o prendendo in prestito denaro dalla famiglia o dagli amici, ci sono altre opzioni disponibili. Ma i fondatori di startup devono capire che raccogliere fondi per le startup non è mai facile, e di solito richiede più tempo del previsto.

  Come ottenere un prestito con cambiali?

Il modo migliore per trovare un investitore angelo è una solida presentazione da parte di un collega o amico di un angelo. Usa LinkedIn per determinare quali connessioni potresti già avere. Gli investitori angel sono molto più propensi a investire se conoscono bene il tuo settore, quindi spesso aiuta iniziare con le tue connessioni in quel settore.

Gli imprenditori seriali con eventi di liquidità di successo in passato sono spesso alcuni dei migliori investitori angel – hanno il contante per investire, ma oltre al contante spesso portano anche altri importanti benefici alla relazione con una startup, come:

Il crowdfunding dà agli imprenditori delle startup l’opportunità di raccogliere fondi per il loro business, e può aiutare un’azienda a promuovere i suoi prodotti o servizi. Impostare una campagna di crowdfunding non è molto difficile. Crei un profilo su un sito di crowdfunding, descrivendo la tua azienda e la sua attività, e la quantità di denaro che stai cercando di raccogliere. Le persone che sono interessate a quello che stai cercando di fare possono donare alla tua campagna, tipicamente in cambio di qualche tipo di ricompensa per la loro donazione (uno dei tuoi prodotti o servizi, uno sconto basato su quanto donato, o qualche altro vantaggio), o per qualche forma di partecipazione al capitale o agli utili della tua azienda.

Finanziamento di start-up

Senza contanti, molte idee non decollano. Le aziende hanno bisogno di una solida base finanziaria per idee commerciali innovative. Oltre alla vasta gamma di servizi finanziari offerti dalle banche e dagli investitori privati, le start-up e le PMI possono utilizzare un’ampia varietà di programmi di finanziamento federali per i loro progetti.

  Dove pubblicare raccolta fondi?

Se il “Mittelstand tedesco”, il settore delle PMI tedesche, deve continuare a guidare uno sviluppo economico dinamico, avremo bisogno di più giovani imprese accanto a quelle consolidate. Le loro innovazioni e i loro investimenti toccheranno nuovi mercati e creeranno posti di lavoro lungimiranti. L’accesso a finanziamenti adeguati è un requisito chiave per questo.

Il governo federale offre quindi un’ampia gamma di servizi finanziari per sostenere le PMI e i liberi professionisti, i potenziali imprenditori e le start-up innovative affinché possano realizzare nuovi progetti, prodotti, processi e servizi. In particolare, sono stati creati una serie di strumenti di promozione per finanziare le start-up e le imprese in crescita (PDF, 255 KB).

Come finanziare la tua start up?
Torna su