Dove conviene depositare i propri risparmi?

Dove conviene depositare i propri risparmi?

Il modo più sicuro di investire denaro

Le cose succedono. Spesso quando meno te lo aspetti. Un’influenza che prende il meglio di te. Un rumore metallico proveniente dai freni della tua auto? Uno scaldabagno rotto. Avete capito bene. È il motivo per cui la maggior parte degli esperti finanziari suggerisce di costruire un fondo di emergenza. Ha lo scopo di proteggere voi e la vostra famiglia da spese inaspettate che potrebbero portare a difficoltà finanziarie se non siete preparati. Il posto migliore per tenere il tuo fondo di emergenza (pensa a tre o sei mesi di spese di vita) è separato dai tuoi conti correnti e di risparmio regolari, in modo che possa essere destinato solo alle emergenze.

Un’emergenza finanziaria può includere la perdita del lavoro, le fatture mediche, una riparazione dell’auto o della casa, una profonda riduzione dello stipendio o qualsiasi altro contrattempo finanziario. (Scarpe da ginnastica nuove di zecca, l’ultimo smartphone quando quello attuale è in ottima forma, una fuga nel fine settimana… non tanto). Se una di queste situazioni sfortunate si verifica, il tuo fondo di emergenza può fornire un cuscino finanziario benvenuto e diversi mesi di sostegno mentre rimetti le tue finanze in pista.

Con migliaia di dollari in gioco, vorrete assicurarvi di tenere il vostro fondo di emergenza parcheggiato in un posto sicuro e di ottenere un ritorno sulle vostre riserve di denaro. Ma poiché questo denaro deve essere facilmente accessibile nel caso in cui ne abbiate bisogno, dovete scegliere dove tenere il vostro fondo di emergenza con saggezza.

  Come funziona CrowdFundMe?

Fondi del mercato monetario

In molti modi sai già come funziona il tuo conto corrente. Si scrivono assegni cartacei, si preleva denaro da uno sportello automatico (ATM) o si paga con una carta di credito. Il tuo stipendio potrebbe essere depositato direttamente sul tuo conto, o potresti depositare gli assegni allo sportello di una banca o al bancomat.

Ma recentemente, potresti aver notato dei cambiamenti nel tuo conto corrente. Gli assegni che scrivi potrebbero essere “cancellati” – il denaro viene prelevato dal tuo conto – più velocemente. Alcuni assegni che scrivi potrebbero essere elencati come transazioni “ACH” sul tuo estratto conto. Invece di ricevere assegni annullati dalla tua banca, potresti ricevere “assegni sostitutivi”.

L’elaborazione elettronica potrebbe essere ancora più comune in futuro, ma una cosa non cambierà: Continuerete ad avere il diritto di contestare qualsiasi errore e chiarire i problemi con il vostro conto, che abbiate o meno l’assegno originale.

Tradizionalmente, quando si scriveva un assegno, l’assegno cartaceo veniva trasportato da una banca all’altra prima che il denaro venisse prelevato dal vostro conto. Ora che molti assegni vengono processati elettronicamente, il denaro può essere prelevato dal tuo conto più velocemente. Per evitare assegni respinti e le relative commissioni, dovete essere sicuri di avere abbastanza denaro disponibile nel vostro conto per coprire ogni assegno quando lo scrivete (e quando prelevate fondi da un bancomat).

Conto di risparmio usa

Molte o tutte le offerte su questo sito provengono da aziende da cui Insider riceve un compenso (per una lista completa vedere qui). Le considerazioni pubblicitarie possono influire su come e dove i prodotti appaiono su questo sito (incluso, per esempio, l’ordine in cui appaiono) ma non influenzano alcuna decisione editoriale, come i prodotti di cui scriviamo e come li valutiamo. Personal Finance Insider ricerca un’ampia gamma di offerte quando fornisce raccomandazioni; tuttavia, non garantiamo che tali informazioni rappresentino tutti i prodotti o le offerte disponibili sul mercato.

  Come attivare le donazioni su Instagram?

Personal Finance Insider scrive su prodotti, strategie e consigli per aiutarvi a prendere decisioni intelligenti con il vostro denaro. Possiamo ricevere una piccola commissione dai nostri partner, come American Express, ma le nostre segnalazioni e raccomandazioni sono sempre indipendenti e obiettive. I termini si applicano alle offerte elencate in questa pagina. Leggi i nostri standard editoriali.

Hai dei soldi in più e non sei sicuro di cosa farne. Dove dovresti mettere il tuo denaro per renderlo il più utile possibile? Hai diverse opzioni su dove risparmiare, sia per il futuro prossimo che per quello più lontano.Potresti decidere di usare uno o tutti questi strumenti di risparmio. Ma potreste anche determinare che solo due o tre sono adatti per il momento. Per esempio, se non hai risparmiato denaro per un giorno di pioggia, potrebbe essere una buona idea aprire un conto di risparmio ad alto rendimento prima di tuffarti nell’investimento.Ecco i vari posti in cui puoi salvare il tuo denaro, a seconda di ciò che vuoi che il tuo denaro realizzi.

Dove la banca mette i suoi soldi per ottenere 15 interessi composti

Ti stai chiedendo se dovresti risparmiare o investire? Questa guida ti aiuterà a capire come costruire i tuoi risparmi e cosa significa investire denaro. Copre anche le basi della pianificazione delle tue finanze per risparmi a breve termine e investimenti a lungo termine.

La regola generale è quella di avere almeno tre mesi di spese di vita risparmiate in un conto di risparmio ad accesso immediato. Questo dovrebbe includere affitto, cibo, tasse scolastiche e qualsiasi altra spesa essenziale.

  Come raccogliere fondi per un progetto?

Ora che hai un fondo di emergenza, è una buona idea risparmiare un po’ di più se te lo puoi permettere. Poniti degli obiettivi di risparmio e metti via abbastanza per comprare quello che vuoi. Questo potrebbe essere un deposito per la casa, un matrimonio o un viaggio.

Per esempio, se stai pianificando di comprare una proprietà tra sette anni e sai che avrai bisogno di tutti i tuoi risparmi come deposito e non vuoi rischiare i tuoi soldi, potrebbe essere più sicuro mettere i tuoi soldi in un conto di risparmio.

Se le tue esigenze sono più flessibili, potresti considerare di investire il tuo denaro. Questo a condizione che tu sia disposto a correre qualche rischio con il tuo capitale iniziale per cercare di ottenere un rendimento maggiore sul tuo investimento di quello che sarebbe possibile con il solo risparmio.

Dove conviene depositare i propri risparmi?
Torna su