Dove è nato il crowdfunding?

Crowdfunding per il business

Questo articolo contiene un contenuto scritto come una pubblicità. Si prega di contribuire a migliorarlo rimuovendo i contenuti promozionali e i link esterni inappropriati, e aggiungendo contenuti enciclopedici scritti da un punto di vista neutrale. (Aprile 2017) (Impara come e quando rimuovere questo messaggio template)

Il crowdfunding è la pratica di finanziare un progetto o un’impresa raccogliendo piccole quantità di denaro da un gran numero di persone, in tempi moderni tipicamente tramite Internet.[1][2] Il crowdfunding è una forma di crowdsourcing e di finanza alternativa. Nel 2015, oltre 34 miliardi di dollari sono stati raccolti in tutto il mondo dal crowdfunding.[3]

Sebbene concetti simili possano essere eseguiti anche attraverso sottoscrizioni per corrispondenza, eventi di beneficenza e altri metodi, il termine crowdfunding si riferisce ai registri mediati da Internet.[4] Questo moderno modello di crowdfunding si basa generalmente su tre tipi di attori – l’iniziatore del progetto che propone l’idea o il progetto da finanziare, individui o gruppi che sostengono l’idea e un’organizzazione moderatrice (la “piattaforma”) che riunisce le parti per lanciare l’idea.[5]

Potenziale del crowdfunding

In questa infografica, esaminiamo alcuni dei movimenti storici che hanno portato allo sviluppo del crowdfunding come lo conosciamo, così come i principali eventi degli ultimi due decenni che hanno dato forma al crowdfunding moderno.

  Quanto investire in crowdfunding immobiliare?

A differenza dell’Irish Loan Fund, il denaro nelle istituzioni di microfinanza può provenire o dai membri (come nelle cooperative di credito) o da donazioni o essere più simile alle istituzioni bancarie tradizionali, ma con importi di deposito, prestiti e (idealmente) tassi di interesse inferiori.

Il primo caso di successo registrato di crowdfunding si è verificato nel 1997, quando un gruppo rock britannico chiamato Marillon ha finanziato il suo tour di reunion attraverso donazioni online da parte dei fan, che erano ansiosi di farli venire in tour negli Stati Uniti.

Ispirato da questo innovativo metodo di finanziamento, ArtistShare divenne la prima piattaforma di crowdfunding dedicata – concentrandosi sui musicisti che volevano raccogliere denaro per produrre album o andare in tour – nel 2001.

Industria del crowdfunding

AbstractLa storia dei mercati finanziari e della finanza sono uniti da continue fluttuazioni tra i cicli economici, solitamente causate da strutture che permettono opportunismo e rischi morali. Ogni crisi contiene i semi del cambiamento e dell’innovazione, ma anche i rischi per le reazioni eccessive della regolamentazione. Il crowdfunding come forma di finanziamento fa parte di questa serie di innovazioni nella storia dei mercati finanziari. La comprensione dei cambiamenti storici sia del mercato finanziario che del sistema finanziario nel suo complesso aiuta a mettere in prospettiva le nuove innovazioni finanziarie, come il crowdfunding e, più in generale, il fintech. L’evoluzione dei mercati finanziari o della finanza aziendale non finirà naturalmente con il crowdfunding. Questo capitolo fornisce una panoramica della storia del crowdfunding come parte dei moderni mercati finanziari in continua evoluzione e lo contestualizza come una nuova, innovativa e moderna forma di finanziamento nei mercati finanziari.KeywordsFinancial markets Financial innovation Financial technology Financial history Opportunism Moral hazard Financial regulation Financial system Download

  Che tipo di investimento e quello oggetto tramite equity crowdfunding?

Cos’è il crowdfunding e come funziona

Il Crowdfunding o finanziamento da parte della folla è un concetto in cui un sacco di persone si impegnano a finanziare un’impresa o un progetto per raccogliere una quantità di denaro in un periodo di tempo stabilito. Il crowdfunding è un argomento molto popolare tra gli imprenditori di oggi, ed è per questo che trova una menzione nel mio blog sulle startup. il concetto è semplice e lo dimostrerò con un semplice esempio. diciamo – se hai bisogno di un importo di 3.00.000 INR per diventare un imprenditore / avviare un’impresa. Hai poche persone che sono disposte a finanziarti con soldi che vanno da 3.000 a 10.000 INR. vai a chiedere a tutti loro di finanziare il tuo progetto e non chiedere a una sola persona di finanziare il progetto. ora, se dovessi chiedere a una sola persona 3.00.000 INR, ci vorrebbe un po’ di tempo e un sacco di convinzione. inoltre, il rischio viene completamente su una sola persona. è qui che funziona il crowdfunding. In primo luogo, il rischio viene diviso tra un sacco di persone; in secondo luogo, hai un sacco di persone che sostengono il tuo progetto. Sebbene sia un concetto nuovo per l’India, la Cina, seguita dagli Stati Uniti, ha la massima transazione nello spazio del crowdfunding.( Fonte: static.toiimg )

Dove è nato il crowdfunding?
  Quanto investire nel crowdfunding immobiliare?
Torna su