Quali sono le piattaforme di crowdfunding?

Indiegogo

Questo articolo contiene contenuti scritti come una pubblicità. Per favore aiuta a migliorarlo rimuovendo i contenuti promozionali e i link esterni inappropriati, e aggiungendo contenuti enciclopedici scritti da un punto di vista neutrale. (Aprile 2017) (Impara come e quando rimuovere questo messaggio template)

Il crowdfunding è la pratica di finanziare un progetto o un’impresa raccogliendo piccole quantità di denaro da un gran numero di persone, in tempi moderni tipicamente tramite Internet.[1][2] Il crowdfunding è una forma di crowdsourcing e di finanza alternativa. Nel 2015, oltre 34 miliardi di dollari sono stati raccolti in tutto il mondo dal crowdfunding.[3]

Sebbene concetti simili possano essere eseguiti anche attraverso sottoscrizioni per corrispondenza, eventi di beneficenza e altri metodi, il termine crowdfunding si riferisce ai registri mediati da Internet.[4] Questo moderno modello di crowdfunding si basa generalmente su tre tipi di attori – l’iniziatore del progetto che propone l’idea o il progetto da finanziare, individui o gruppi che sostengono l’idea e un’organizzazione moderatrice (la “piattaforma”) che riunisce le parti per lanciare l’idea.[5]

Cos’è la campagna di crowdfunding

I nostri redattori ricercano e raccomandano in modo indipendente i migliori prodotti e servizi. Puoi saperne di più sul nostro processo di revisione indipendente e sui nostri partner nella nostra informativa per gli inserzionisti. Potremmo ricevere commissioni sugli acquisti effettuati dai nostri link scelti.

  Come attivare le donazioni su Instagram?

Anche se non hai mai sentito il termine crowdfunding, probabilmente ti sei imbattuto in un esempio sui social media. Il crowdfunding si riferisce semplicemente all’idea di raccogliere fondi per un progetto o una causa attraverso un grande gruppo di persone online. Gli individui o le piccole imprese possono approfittarne per ottenere un sostegno iniziale per le loro idee.

Ci sono tipicamente tre tipi di crowdfunding: reward crowdfunding, debt crowdfunding e equity crowdfunding. Con il reward crowdfunding, si raccolgono fondi raggiungendo i sostenitori, che ricevono un piccolo regalo o un campione di prodotto se promettono una certa somma. Per quanto riguarda il debt crowdfunding, si riceve un prestito e lo si paga entro un periodo di tempo specifico. Alcuni preferiscono questo rispetto a un prestito bancario perché può essere molto più veloce. E infine, ma non meno importante, l’equity crowdfunding significa che dai una parte della proprietà dell’azienda alle persone che ti forniscono il finanziamento.

Crowdfunding globale

Questo articolo contiene un contenuto scritto come una pubblicità. Per favore aiuta a migliorarlo rimuovendo i contenuti promozionali e i link esterni inappropriati, e aggiungendo contenuti enciclopedici scritti da un punto di vista neutrale. (Aprile 2017) (Impara come e quando rimuovere questo messaggio template)

Il crowdfunding è la pratica di finanziare un progetto o un’impresa raccogliendo piccole quantità di denaro da un gran numero di persone, in tempi moderni tipicamente tramite Internet.[1][2] Il crowdfunding è una forma di crowdsourcing e di finanza alternativa. Nel 2015, oltre 34 miliardi di dollari sono stati raccolti in tutto il mondo dal crowdfunding.[3]

  Come farsi finanziare su Kickstarter?

Sebbene concetti simili possano essere eseguiti anche attraverso sottoscrizioni per corrispondenza, eventi di beneficenza e altri metodi, il termine crowdfunding si riferisce ai registri mediati da Internet.[4] Questo moderno modello di crowdfunding si basa generalmente su tre tipi di attori – l’iniziatore del progetto che propone l’idea o il progetto da finanziare, individui o gruppi che sostengono l’idea e un’organizzazione moderatrice (la “piattaforma”) che riunisce le parti per lanciare l’idea.[5]

I migliori progetti di crowdfunding

Mentre i prestiti bancari e gli investitori sono ancora opzioni valide per la raccolta di fondi, il crowdfunding ti dà l’opportunità di ottenere il sostegno di una folla: un gruppo di individui che collettivamente investono nella tua idea per renderla una realtà.

Il crowdfunding ha permesso agli imprenditori di tutto il mondo di raccogliere fondi per le loro imprese e cause, aggiungendo 65 miliardi di dollari di entrate all’economia globale nel 2020, secondo l’ultimo rapporto di Fundly.

Il fundraising tradizionale si basa sulla raccolta di una grande somma di denaro da una fonte alla volta. Il crowdfunding, d’altra parte, è una strategia che si concentra sulla raccolta di piccole quantità di denaro da un più grande collettivo di individui.

Mentre ogni sito di crowdfunding ha le sue caratteristiche uniche, la struttura delle tariffe della piattaforma e la base di utenti, il concetto di base è lo stesso: si presenta il proprio progetto alla piattaforma con un obiettivo di raccolta fondi e una scadenza e poi si fa una campagna di sostegno online, spesso attraverso i social media.

  Does Flatsome work with Elementor?

Quindi, quali sono le tue opzioni se vuoi fare crowdfunding per il tuo business? Diamo un’occhiata ad alcuni dei migliori siti di crowdfunding di oggi (e alternative a Kickstarter), che coprono una varietà di casi d’uso, che puoi usare per raccogliere fondi per la tua prossima campagna.

Quali sono le piattaforme di crowdfunding?
Torna su