Che cosa è il soggetto attivo?

Che cosa è il soggetto attivo?

Cos’è il soggetto attivo nel diritto

Quando una frase è in voce attiva, il soggetto della frase è colui che compie l’azione espressa dal verbo. Nella voce passiva, il soggetto è la persona o la cosa agita o colpita dall’azione del verbo. La voce passiva si forma tipicamente con una forma del verbo essere – come è, era o è stato – e il participio passato del verbo, come in “La palla è stata lanciata da Jerry”. Anche se a volte viene criticata per essere evasiva, la voce passiva può essere utile quando qualcuno vuole enfatizzare un’azione che ha avuto luogo o quando l’agente di un’azione è sconosciuto, come è spesso il caso nella copertura delle notizie.

Entrambe le frasi descrivono la stessa azione che ha luogo – Jerry che entra in contatto con una lampada e la fa cadere – con la prima frase che rende Jerry il soggetto e la seconda che rende la lampada il soggetto.

La voce passiva viene spesso criticata come una forma di espressione debole ed evasiva. Ma è utile per quei casi in cui si vuole sottolineare il fatto che un’azione ha avuto luogo piuttosto che chi l’ha compiuta. È anche utile nei casi in cui l’autore di un’azione (noto anche come agente) è sconosciuto.

  Cosa si deve fare per far diventare pertinente un box?

Esempio di soggetto passivo e attivo in obbligo

Il concetto di soggetto può essere usato in diversi modi. Può essere una persona che, in un certo contesto, non ha un’identificazione o un nome. Il soggetto è anche una categoria di tipo filosofico e una funzione grammaticale.

Supponiamo che due persone firmino un contratto di affitto: un soggetto affitta la sua casa ad un altro per una certa somma di denaro che deve essere pagata mensilmente. La persona che mette a disposizione la casa è il soggetto attivo: ha la legittimità di esigere dall’individuo che affitta la casa (il contribuente) il pagamento della somma pattuita. In questo contesto, non importa che il contribuente, col tempo, non abbia le risorse per adempiere alla sua obbligazione. Tale obbligo viene mantenuto e il soggetto attivo non perde il diritto di esigere il pagamento corrispondente.

Per la grammatica, il concetto di soggetto attivo si riferisce a colui che compie l’azione indicata dal verbo presente nel predicato, ed è riconosciuto perché concorda in genere e numero con esso. Vediamo un esempio qui sotto: “Lo scienziato eseguì vari test . “In questo caso, il soggetto è “lo scienziato”, che è composto da un articolo e un sostantivo, e quest’ultimo (“scientifico”) è femminile e singolare, come previsto dal verbo “eseguì”, che è coniugato in terza persona singolare ( lei ).

  Quali atti documenti e registri sono esenti dall imposta di bollo?

Esempio di soggetto passivo

La dipendenza delle loro proprietà ottiche dalla dimensione, dalla forma e dal mezzo circostante è un soggetto attivo di ricerca, e i recenti progressi nella nanofabbricazione ci hanno permesso di progettare nanostrutture con diverse forme e funzionalità, come i nanoricchi [3], i nanoricchi [1], e le nanoshells [4].

Recentemente, la nanotecnologia è uno dei soggetti più attivi di ricerca sostanziale nelle moderne scienze dei materiali e quindi le nanoparticelle metalliche hanno un grande interesse scientifico a causa delle loro proprietà optoelettroniche e fisico-chimiche uniche con applicazioni in diverse aree come l’elettronica, la catalisi, la consegna di farmaci o il rilevamento.

Esempio di soggetto passivo in obbligo

Questo articolo ha bisogno di ulteriori citazioni per la verifica. Si prega di aiutare a migliorare questo articolo aggiungendo citazioni a fonti affidabili. Il materiale privo di fonti può essere contestato e rimosso.Trova le fonti:  “Voce” grammatica – notizie – giornali – libri – scholar – JSTOR (giugno 2009) (Impara come e quando rimuovere questo messaggio template)

In grammatica, la voce di un verbo descrive la relazione tra l’azione (o stato) che il verbo esprime e i partecipanti identificati dai suoi argomenti (soggetto, oggetto, ecc.). Quando il soggetto è l’agente o l’esecutore dell’azione, il verbo è in voce attiva. Quando il soggetto è il paziente, l’obiettivo o il soggetto dell’azione, il verbo è detto in voce passiva.[1][2][3] Quando il soggetto compie e riceve l’azione espressa dal verbo, il verbo è in voce media. La voce è talvolta chiamata diatesi.[4]

  Che tipo dimposta è lIrpef?

La seguente coppia di esempi illustra il contrasto tra voce attiva e passiva in inglese. Nella frase (1), la forma verbale ate è nella voce attiva, ma nella frase (2), la forma verbale was eaten è nella voce passiva. Indipendentemente dalla voce, il gatto è l’agente (l’esecutore) dell’azione di mangiare in entrambe le frasi.

Che cosa è il soggetto attivo?
Torna su