Che cosa sono le detrazioni dimposta?

Calcolatrice di deduzione fiscale

Gli esempi e la prospettiva in questo articolo potrebbero non rappresentare una visione mondiale dell’argomento. Puoi migliorare questo articolo, discutere l’argomento nella pagina di discussione, o creare un nuovo articolo, a seconda dei casi. (Ottobre 2015) (Impara come e quando rimuovere questo messaggio template)

La detrazione fiscale è una riduzione del reddito che può essere tassato ed è comunemente un risultato di spese, in particolare quelle sostenute per produrre reddito aggiuntivo. Le detrazioni fiscali sono una forma di incentivi fiscali, insieme alle esenzioni e ai crediti. La differenza tra deduzioni, esenzioni e crediti è che le deduzioni e le esenzioni riducono entrambe il reddito imponibile, mentre i crediti riducono le tasse.[1]

Sopra e sotto la linea si riferisce alle voci sopra o sotto il reddito lordo aggiustato, che è la voce 37 sul modulo fiscale 1040 dell’anno fiscale 2017.[2] Le deduzioni fiscali sopra la linea diminuiscono il reddito lordo aggiustato, mentre le deduzioni sotto la linea possono diminuire il reddito imponibile solo se l’aggregato di quelle deduzioni supera la deduzione standard, che nell’anno fiscale 2018 negli Stati Uniti, per esempio, era di 12.000 dollari per un contribuente singolo e 24.000 dollari per una coppia sposata.[1][3]

Cosa si può dedurre dalle tasse

Sia i datori di lavoro che i consumatori possono approfittare di diverse riduzioni fiscali quando si tratta di costi sanitari. Le riduzioni fiscali possono assumere la forma di esclusioni, deduzioni o crediti, ognuno dei quali ha strutture ed effetti diversi sulle imposte sul reddito individuali.

  Quanto si paga per la donazione di un immobile?

Alcune forme di compensazione sono escluse dal reddito imponibile, fornendo un sussidio per l’importo escluso. Le esclusioni fiscali possono includere certe forme di reddito da pensione, sussidi federali e benefici assicurativi.

Per esempio, i contributi dei datori di lavoro a un accordo di rimborso sanitario (HRA) sono esenti dalle imposte federali sul reddito e sui salari. Anche i rimborsi dei dipendenti sono esenti dalle imposte sul reddito, purché il loro piano di assicurazione sanitaria individuale soddisfi la copertura minima essenziale (MEC).

Poi, diamo un’occhiata alle detrazioni fiscali. Una deduzione fiscale è una spesa che viene sottratta dal reddito lordo quando si calcola il reddito imponibile, il che riduce la responsabilità fiscale in proporzione alla propria fascia di reddito. Ci sono molti tipi di detrazioni fiscali standard, quindi assicuratevi di usarle al meglio.

Cosa è deducibile dalle tasse in Germania

Ricevi la tua dichiarazione dei redditi personale precompilata entro la fine di aprile. Presentate le deduzioni sulla vostra dichiarazione d’imposta prima della sua scadenza. Le deduzioni saranno poi prese in considerazione nella vostra decisione fiscale, che riceverete entro la fine di ottobre.

Puoi anche presentare in anticipo i dettagli delle deduzioni per la tua dichiarazione d’imposta dell’anno successivo, che riceverai la primavera successiva. Quando ricevi la dichiarazione dei redditi, controlla i dettagli su di essa e fai le correzioni se necessario.

  Cosè il saldo attivo di rivalutazione?

La maggior parte delle deduzioni sono prese dal tuo ammontare di reddito imponibile, mentre alcune sono considerate credito d’imposta che riducono direttamente l’ammontare delle tasse che devi pagare. Per questo motivo, l’importo che dichiarate come deduzioni non viene sempre automaticamente rimborsato o altrimenti accreditato a voi nella sua interezza.

Per esempio, se si richiede un credito d’imposta per le spese domestiche, quell’importo viene dedotto direttamente dall’ammontare delle tasse che si devono pagare. Tuttavia, se rivendichi una deduzione per le spese di viaggio, quell’importo viene dedotto dal tuo reddito da lavoro prima che vengano calcolate le tue tasse.

Detrazione fiscale ufficio domestico Germania 2020

Le trattenute sulla busta paga sono salari trattenuti dai guadagni totali di un dipendente allo scopo di pagare tasse, pignoramenti e benefici, come l’assicurazione sanitaria. Queste trattenute costituiscono la differenza tra la paga lorda e la paga netta e possono includere:

Alcune trattenute sono volontarie e possono essere prelevate da una busta paga su base pre-tasse o post-tasse, purché il dipendente abbia fornito un’autorizzazione scritta. Le tasse e i pignoramenti, d’altra parte, sono obbligatori e i datori di lavoro che non riescono a trattenere accuratamente queste detrazioni possono essere responsabili degli importi mancanti.

Le trattenute sul libro paga vengono generalmente elaborate ogni periodo di paga in base alle leggi fiscali applicabili e alle informazioni sulle trattenute fornite dai vostri dipendenti o da un ordine del tribunale. I calcoli possono essere fatti manualmente o si può automatizzare il processo usando un fornitore di servizi di libro paga. Molte aziende scelgono l’automazione perché riduce gli errori e assicura che i pagamenti siano presentati alle autorità competenti in tempo.

  Che differenza cè tra fisco ed erario?

L’importo che trattenete per ogni dipendente dipende dal modulo W-4 Employee’s Withholding Certificate dell’individuo, dai certificati di trattenuta statale e locale, dalle selezioni dei benefici e da altri dettagli. Per esempio, il dipendente si è iscritto al vostro piano di assicurazione sanitaria o c’è un pignoramento ordinato dal tribunale da rispettare?

Che cosa sono le detrazioni dimposta?
Torna su