Che cosè la ritenuta a titolo dimposta?

Ritenuta d’imposta in India

Di solito la ritenuta d’imposta è trattata come un pagamento in conto dell’imposta finale del destinatario, quando la ritenuta è fatta in anticipo. Può essere rimborsata se viene determinato, quando viene presentata la dichiarazione dei redditi, che l’imposta dovuta dal destinatario è inferiore all’imposta trattenuta, o può essere dovuta un’imposta aggiuntiva se viene determinato che l’imposta dovuta dal destinatario è superiore all’imposta trattenuta. In alcuni casi, l’imposta trattenuta viene trattata come un pagamento dell’imposta dovuta dal destinatario, e non è richiesta alcuna dichiarazione dei redditi o imposta aggiuntiva. Tale ritenuta è nota come ritenuta finale.

L’importo della ritenuta d’imposta sui pagamenti di reddito diversi dal reddito da lavoro è di solito una percentuale fissa. Nel caso del reddito da lavoro, l’importo della ritenuta si basa spesso su una stima dell’imposta finale del dipendente, determinata dal dipendente o dal governo.

Alcuni governi hanno scritto leggi che richiedono che le tasse siano pagate prima che il denaro possa essere speso per qualsiasi altro scopo. Questo assicura che le tasse saranno pagate per prime e saranno pagate in tempo, piuttosto che rischiare la possibilità che il contribuente sia inadempiente nel momento in cui le tasse sono in ritardo.

Ritenuta alla fonte in Svezia

Se il giorno di paga cade di sabato, domenica, lunedì o martedì, la data di scadenza è il secondo mercoledì successivo al giorno di paga (vedi Giorno di paga settimanale del pagatore cade di sabato, domenica, lunedì o martedì, sotto).

  Cosa vuol dire stato di famiglia in carta semplice?

Gli importi non retributivi pagati di sabato, domenica, lunedì o martedì sono dovuti il secondo mercoledì successivo al pagamento. (Vedi Settimanale Remitter Nonpayroll pagato il sabato, la domenica, il lunedì o il martedì, sotto).

Gli importi non retribuiti pagati di sabato, domenica, lunedì o martedì, la data di scadenza è il secondo mercoledì successivo al pagamento. (Vedi Importi settimanali pagati di sabato, domenica, lunedì o martedì, sopra).

Una penalità di $5 per dichiarazione (fino a un totale di $2.000 per anno solare) è imposta per la mancata fornitura del modulo federale W-2 a ciascun dipendente e di una copia al DRS, a meno che tale mancanza sia dovuta a una causa ragionevole.

Ritenuta d’acconto nel Regno Unito

La ritenuta d’acconto è il denaro che un datore di lavoro detrae dal salario lordo di un dipendente e lo versa direttamente al governo. L’importo trattenuto è un credito contro le imposte sul reddito che il dipendente deve pagare durante l’anno. Gli stranieri non residenti sono anche soggetti a ritenuta fiscale sul reddito guadagnato, così come su altri redditi come interessi e dividendi da titoli di società statunitensi che possiedono.

La ritenuta d’imposta è un modo per il governo degli Stati Uniti di mantenere il suo sistema di tassazione del reddito “pay-as-you-go” (o pay-as-you-earn) – tassando alla fonte del reddito, piuttosto che cercare di raccogliere l’imposta sul reddito dopo che i salari sono guadagnati.

  Quanto si paga di INPS partita Iva?

La prima e più comunemente discussa ritenuta alla fonte è quella sul reddito personale dei residenti negli Stati Uniti che deve essere raccolta da ogni datore di lavoro negli Stati Uniti. Con il sistema attuale, la ritenuta è raccolta dai datori di lavoro e rimessa direttamente al governo, con i dipendenti che pagano il resto quando presentano la dichiarazione dei redditi in aprile di ogni anno.

Generalmente, si vuole circa il 90% delle tasse stimate sul reddito trattenute e inviate al governo. Questo assicura che non si rimanga mai indietro con le tasse sul reddito (cosa che può risultare in pesanti sanzioni) e che non si venga tassati eccessivamente durante l’anno.

Ritenuta d’imposta in Arabia Saudita

Ogni anno, i datori di lavoro devono fornire ad ogni dipendente una dichiarazione che mostri il loro salario totale guadagnato e l’ammontare delle tasse trattenute su un modulo W-2. I datori di lavoro devono spedire i moduli W-2 a tutti i dipendenti entro il 31 gennaio. I datori di lavoro devono inoltre presentare una riconciliazione delle dichiarazioni mensili/trimestrali/ottave mensili su un modulo W-3 con un duplicato di tutti i moduli W-2 alla Division of Revenue prima del 28 febbraio.

  Quando scade il termine ultimo per la presentazione di un modello 730 rettificativo di tipo 1 e 3?

NOTA: In vigore per i periodi d’imposta successivi al 31 dicembre 2013, l’aliquota dell’imposta sul reddito per i redditi superiori a 60.000 dollari scenderà al 6,6%. Per i periodi d’imposta successivi al 31 dicembre 2011 e prima del 1 gennaio 2014, l’aliquota dell’imposta sul reddito per i redditi superiori a 60.000 dollari è del 6,75%. Per gli anni fiscali che iniziano dopo il 31 dicembre 2009 e prima del 1 gennaio 2012, l’aliquota d’imposta sul reddito superiore a 60.000 dollari è del 6,95%.

Che cosè la ritenuta a titolo dimposta?
Torna su