Chi è esente da imposta di bollo?

Calcolatrice dell’imposta di bollo

R: La data effettiva per l’esenzione dall’imposta di bollo per i proprietari di prima casa è il 01.01.2019; cioè, l’atto di cessione e l’atto di ipoteca (se presente) devono essere eseguiti il o dopo il 01.01.2019.

R: Sì. Ogni compratore congiunto deve essere un proprietario di casa per la prima volta per qualificarsi per l’esenzione del proprietario di casa per la prima volta. Se uno o più degli acquirenti congiunti non sono proprietari di prima casa, l’esenzione è limitata a 850.000 dollari.

R: No. L’esenzione per i proprietari di case per la prima volta è limitata all’acquisto di una casa o di una casa e di un terreno (insieme). Tuttavia, avrete diritto a un’esenzione fino a un massimo di 450.000 dollari per l’acquisto di un terreno residenziale, una volta che il terreno soddisfa determinati criteri e viene fatta la relativa richiesta di esenzione.

Azioni esenti dall’imposta di bollo

Se state acquistando una casa in Inghilterra o in Irlanda del Nord dal 1° ottobre 2021, potreste dover pagare la Stamp Duty Land Tax (SDLT). Non pagherete alcuna Stamp Duty se l’importo che pagherete per la vostra casa principale è inferiore a 125.000 sterline. Se state acquistando altre proprietà, dovrete comunque pagare un 3% in più di Stamp Duty oltre ai tassi rivisti per ogni fascia.

  Quanto è lIVA in Italia?

Una persona è classificata come primo acquirente se sta acquistando la sua unica o principale residenza e non ha mai posseduto una proprietà libera o ha un interesse di leasing in una proprietà residenziale nel Regno Unito o all’estero.

Dal 1° aprile 2021, se siete un non residente nel Regno Unito e state acquistando una proprietà residenziale in Inghilterra o nell’Irlanda del Nord, potreste dover pagare un ulteriore 2% in aggiunta alle attuali aliquote dell’imposta di registro per le proprietà che costano più di 40.000 sterline.

Tuttavia, se vendete la vostra precedente casa principale entro tre anni dall’acquisto della nuova casa, potreste essere in grado di richiedere un rimborso (Opens in a new window) delle più alte aliquote SDLT che avete pagato quando avete acquistato la nuova casa.

Esenzione dall’imposta di bollo covid

A parte le esenzioni e le sovvenzioni per l’acquirente della prima casa, ci sono molte altre esenzioni o riduzioni dell’imposta di bollo che possono applicarsi a voi. Quando si considera l’acquisto di una proprietà o il trasferimento di una proprietà si dovrebbe fare una ricerca per vedere se una delle esenzioni o concessioni si applicano a voi.Alcune delle esenzioni disponibili sono le seguenti:

  Quando il contratto è efficace?

Per ulteriori informazioni su eventuali esenzioni o riduzioni dell’imposta che possono applicarsi a voi, chiamateci allo 02 4655 4224 o andate sul sito dell’Ufficio delle Entrate dello Stato http://www.osr.nsw.gov.au/search/site/stamp%20duty%20exemptions.

Sgravio dell’imposta di bollo di gruppo

Durante gran parte della pandemia, abbiamo avuto una vacanza dell’imposta di bollo in vigore. Dall’inizio di ottobre 2021, tuttavia, siamo tornati a pagare le vecchie tariffe per l’acquisto di una casa. Ma questo non significa che non ci siano altri modi per abbassare il conto o evitare di pagare l’imposta di bollo del tutto:

Si deve pagare la Stamp Duty Land Tax SDLT se si acquista una casa o un terreno oltre un certo prezzo in Inghilterra e Irlanda del Nord. In Scozia si chiama land and buildings transaction tax (LBTT), mentre in Galles è la land transaction tax (LTT).

Questo può sembrare un po’ estremo. Tuttavia, se si acquista un pezzo di terra con il permesso di costruire una casa, si paga l’imposta di bollo solo sul prezzo del terreno piuttosto che sul valore della proprietà finita.

Si può anche essere in grado di beneficiare della regola dei tre anni per evitare la sovrattassa dell’imposta di bollo. Questo è il caso in cui gli acquirenti di case possono richiedere un rimborso dell’imposta di bollo se vendono la loro residenza principale entro tre anni dal completamento di una nuova proprietà.

  Come calcolare il TFR mensile in busta paga?

Secondo la formulazione delle regole stabilite dal Tesoro, se si può dimostrare che la seconda proprietà che si acquista è una residenza principale, e non una aggiuntiva, si pagherà solo un’aliquota di imposta di bollo standard.

Chi è esente da imposta di bollo?
Torna su