Chi è esente dall imposta di registro?

Tassa di registrazione del veicolo in Irlanda

Nella maggior parte dei paesi dell’UE è possibile richiedere un regime speciale che consente di commerciare in determinate condizioni senza dover addebitare l’IVA. Se la vostra azienda effettua forniture imponibili di beni o servizi al di sotto di un certo limite annuale, può essere esente da IVA. Questo significa che non pagherà l’IVA all’amministrazione fiscale, ma non sarà in grado di dedurre l’IVA a monte o di indicare l’IVA sulle fatture. Potete – se lo scegliete – optare volontariamente per il regime IVA normale, nel qual caso dovete pagare l’IVA e, di conseguenza, potete dedurre l’IVA a monte.

Siate consapevoli che questi limiti o soglie variano da paese a paese e possono essere applicate condizioni speciali. In alcuni paesi, non c’è esenzione IVA per le piccole imprese e dovete registrarvi non appena effettuate delle vendite imponibili.

*Tassi di riferimento del cambio dell’euro pubblicati dalla Banca Centrale Europea per il 23 marzo 2018 (eccetto la Romania dove le soglie espresse in RON sono basate sui valori dell’euro per i regimi speciali al tasso di cambio della data di adesione, cioè l’1.1.2007)

Esenzione IVA deutsch

Usate un modulo W-4 per determinare la quantità di ritenuta d’imposta federale e di ritenuta aggiuntiva necessaria dalla vostra busta paga. Il modulo W-4 dice al datore di lavoro l’importo da trattenere dalla busta paga di un dipendente ai fini dell’imposta federale.

  Quanto costa imposta ipotecaria?

Quindi, se la tua imposta totale sul modulo 1040 è inferiore ai tuoi crediti rimborsabili, non dovevi alcuna imposta sul reddito. Se vi aspettate lo stesso risultato nell’anno fiscale corrente, potreste qualificarvi per l’esenzione dalla trattenuta. Dovrai comunque compilare il W-4. È importante ricordare che se trattenete troppo poco, potreste essere in debito di tasse e di penalità quando presentate la vostra dichiarazione.

Se dichiari di essere esente sul tuo modulo W-4 senza averne effettivamente diritto, anticipa una grossa tassa e possibili sanzioni dopo aver presentato la tua dichiarazione dei redditi. Se si applicano entrambe le seguenti affermazioni, si potrebbe affrontare una sanzione fiscale:

Come notato sopra, potete richiedere un’esenzione dalle ritenute federali se vi aspettate un rimborso di tutta l’imposta federale sul reddito trattenuta perché vi aspettate di non avere alcun debito d’imposta e non avete avuto alcun debito d’imposta nell’anno fiscale precedente.

Certificato di esenzione IVA

La procedura per chiunque contesti la valutazione della Sales and Use Tax è quella di presentare un Claim for Refund of Motor Vehicle Tax (modulo CERT-106) al Department of Revenue Services.    Questo modulo è disponibile anche nelle filiali della DMV.

Le vendite private di veicoli diversi dalle autovetture e dagli autocarri leggeri di cui sopra sono soggette al 6,35% (o al 7,75% per i veicoli oltre i 50.000 dollari) di imposte sulle vendite e sull’uso in base al prezzo di acquisto del veicolo. È necessaria una fattura di vendita.

  Quali sono le imposte deducibili?

Acquisti fuori dallo stato – Il credito per l’imposta sulle vendite pagata fuori dallo stato sarà concesso se il dichiarante fornisce la documentazione di supporto (fattura di acquisto e ricevuta fiscale) che mostra la presentazione dell’imposta sulle vendite all’agenzia statale appropriata.  Se il dichiarante ha pagato meno di 6,35% (o 7,75% per i veicoli oltre $ 50.000) l’imposta sulle vendite in un altro stato saranno tenuti a pagare l’imposta supplementare a DMV quando il veicolo è registrato.

Se il credito non è consentito a causa di documentazione insufficiente, il dichiarante sarà tenuto a pagare l’imposta (6,35% o 7,75% per i veicoli superiori a $ 50.000) al momento della registrazione e può richiedere un rimborso al Department of Revenue Services (DRS) compilando una richiesta di rimborso dell’imposta sui veicoli a motore (modulo CERT-106).

Significato di esente

Non è necessario dare un certificato di esenzione al venditore quando si acquistano articoli che sono sempre esenti. Vedi la tabella qui sotto per gli articoli che sono sempre esenti, e gli articoli che sono esenti a certe condizioni.

Una breve descrizione, come “imbracatura per cane guida”, è sufficiente per documentare il motivo per cui si richiede l’esenzione dall’imposta sulle vendite. Il venditore conserva il certificato di esenzione per i suoi archivi in caso di un controllo.

Auto, furgoni, camion e altri veicoli sono soggetti all’imposta sulle vendite e sull’uso dei veicoli a motore. I veicoli a motore sono esenti dall’imposta se sono modificati per essere usati da qualcuno con disabilità ortopediche per aiutarlo a guidare o ad andare nel veicolo.

  Dove trovare le preferenze di Safari?

Nessuna tassa è dovuta sui dispositivi adattivi, la manodopera per installare tali dispositivi, o qualsiasi costo per rimodellare il veicolo per ospitare il conducente o il passeggero con una disabilità ortopedica. Esempi di modifiche che qualificano un veicolo a motore per l’esenzione fiscale sono i seguenti:

Se avete pagato le tasse per errore, potete chiedere il rimborso al venditore. Se il venditore sceglie di non darvi un rimborso, potete chiedere al venditore un modulo 00-985 compilato, Assegnazione del diritto al rimborso (PDF), in modo da poter richiedere il rimborso dell’imposta direttamente all’ufficio del Comptroller.

Chi è esente dall imposta di registro?
Torna su