Chi è il soggetto passivo dimposta IVA?

Chi è il soggetto passivo dimposta IVA?

Dedurre l’IVA

Il Regno Unito ha lasciato l’UE alla fine del 31 gennaio 2020. Lei doveva presentare le domande di rimborso per i periodi riguardanti l’anno civile 2020 secondo la direttiva del Consiglio 2008/9/CE del 12 febbraio 2008 fino al 31 marzo 2021. Le domande relative ai periodi di rimborso dal 2021 in poi devono essere presentate secondo le regole per il rimborso dell’IVA alle imprese di paesi terzi.

L’accordo sul ritiro del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord dall’Unione europea e dalla Comunità europea dell’energia atomica e il protocollo dell’Irlanda del Nord includono un regime speciale per gli scambi di beni che rimane valido oltre il 31 marzo 2021. Le imprese con sede in Irlanda del Nord devono presentare la domanda di rimborso dell’IVA sulle merci secondo la direttiva 2008/9/CE del Consiglio del 12 febbraio 2008.

Se avete presentato una fattura che non soddisfa i regolamenti di Sec. 14 Par. 4 Umsatzsteuergesetz (cioè la legge sull’IVA), e l’IVA non è quindi rimborsabile, avete la possibilità di far correggere la fattura dall’emittente della fattura e di richiedere il rimborso dell’IVA dalla fattura corretta.

Numero di identificazione IVA

Questa pubblicazione è concessa in licenza secondo i termini della Open Government Licence v3.0 eccetto dove diversamente indicato. Per visualizzare questa licenza, visitare nationalarchives.gov.uk/doc/open-government-licence/version/3 o scrivere all’Information Policy Team, The National Archives, Kew, London TW9 4DU, o inviare una e-mail a: psi@nationalarchives.gov.uk.

  Da quando non si paga lImu sulla prima casa?

È possibile scegliere volontariamente di tassare alcune forniture di terreni ed edifici che altrimenti sarebbero esenti da IVA. Potete trovare maggiori informazioni su questo, e su come farlo, nell’avviso IVA 742A: opting to tax land and buildings. Optare per la tassazione significa che addebiterai l’IVA sulle forniture che fai.

Se optate per la tassazione, dovete includere il valore delle cessioni dei terreni e dei fabbricati coperti dall’opzione nel vostro fatturato imponibile quando decidete se siete soggetti a registrazione. Vedi paragrafo 3.4, o se vuoi registrarti su base volontaria, vedi paragrafo 3.9).

Se state chiedendo di registrarvi per l’IVA online, dite all’HMRC che la vostra attività ha a che fare con terreni o proprietà. Sarete quindi guidati a scaricare e completare i moduli di cui avrete bisogno per un’opzione di tassazione.

Documento di registrazione IVA

L’IVA è un’imposta applicabile alle forniture imponibili effettuate nel Regno Unito da soggetti passivi. Viene dato un credito per l’imposta pagata ad altre imprese e il saldo netto è pagabile o recuperabile – normalmente su base trimestrale.

Quando ha luogo una transazione commerciale una tantum che supera la soglia di registrazione IVA e che si riferisce a un’attività economica (una frase chiave nella legge UE), la transazione richiede la registrazione IVA e la responsabilità per l’IVA.

  Come si fa a cedere lusufrutto?

Può essere vantaggioso usare la contabilità di cassa dalla data di registrazione, anche se alcune aziende non beneficeranno di questo schema, in particolare se hanno un credito commerciale significativo e forniscono solo in contanti.

L’imposta a monte pagata sugli acquisti può essere recuperata dai soggetti passivi registrati, che sono in grado di compensare l’imposta a monte con i loro debiti d’imposta a valle. L’imposta a monte è recuperabile solo nella misura in cui si riferisce a forniture imponibili fatte o da fare da parte dell’azienda. I commercianti con uscite completamente esenti non possono registrare o recuperare alcuna imposta a monte. Il credito è disponibile per tutta l’IVA pagata a monte quando è disponibile una fattura IVA, ad eccezione dell’imposta sulle spese private, l’intrattenimento aziendale, le automobili, alcuni materiali da costruzione, e beni acquistati nell’ambito di un regime di beni di seconda mano. Il recupero dell’imposta a monte può essere limitato se l’azienda fa sia forniture imponibili che esenti.

Articolo 44 direttiva 2006/112/ce

In particolare, questo modulo deve essere utilizzato dai soggetti non residenti che esercitano attività commerciali, artistiche o professionali in un altro Stato membro dell’Unione Europea o in un Paese terzo che ha sottoscritto con l’Italia un accordo di mutua assistenza ai fini delle imposte indirette.

  Chi ha diritto all IVA al 10 sull energia elettrica?

È necessario informare l’Agenzia delle Entrate di qualsiasi modifica della propria attività e bisogna cancellare la registrazione se non si ha più diritto all’Iva, ad esempio nel caso in cui si smetta di esercitare l’attività o si effettuino cessioni imponibili ai fini dell’Iva.

Chi è il soggetto passivo dimposta IVA?
Torna su