Chi paga la imposta di donazione?

Esenzione dall’imposta sulle donazioni a vita

Di seguito sono riportate alcune delle domande e risposte più comuni su questioni relative alla Gift Tax. Potreste anche trovare ulteriori informazioni nella Pubblicazione 559 o in alcuni degli altri moduli e pubblicazioni offerti nella nostra pagina dei Moduli. Sono incluse in quest’area le istruzioni dei moduli 706 e 709. All’interno di queste istruzioni, troverete le tabelle delle aliquote d’imposta per i relativi ritorni. Se le risposte alle vostre domande non possono essere trovate in queste risorse, vi consigliamo vivamente di consultare un fiscalista.

Il donatore è generalmente responsabile del pagamento dell’imposta sulle donazioni. In accordi speciali il donatario può invece accettare di pagare l’imposta. Vi preghiamo di consultare il vostro fiscalista se state considerando questo tipo di accordi.

Il valore equo di mercato è definito come: “Il valore equo di mercato è il prezzo al quale la proprietà passerebbe di mano tra un compratore e un venditore consenzienti, nessuno dei quali è obbligato a comprare o a vendere ed entrambi hanno una ragionevole conoscenza dei fatti rilevanti. L’equo valore di mercato di un particolare oggetto di proprietà includibile nel patrimonio lordo del deceduto non deve essere determinato da un prezzo di vendita forzato. Né l’equo valore di mercato di un bene deve essere determinato dal prezzo di vendita del bene in un mercato diverso da quello in cui tale bene è più comunemente venduto al pubblico, tenendo conto dell’ubicazione del bene, se del caso”. Regolamento §20.2031-1.

  Come si intesta una lettera formale?

Imposta sulle donazioni in Germania

Se date alle persone molti soldi, potreste dover pagare un’imposta federale sui regali. Ma l’IRS permette anche di dare fino a 15.000 dollari nel 2021 a qualsiasi numero di persone senza dover affrontare alcuna imposta sui regali, e senza che il destinatario debba alcuna imposta sul reddito sui regali.

Se dai alle persone molti soldi o proprietà, potresti dover pagare un’imposta federale sui regali. Ma la maggior parte dei regali non sono soggetti all’imposta sulle donazioni. Per esempio, si può dare fino all’importo di esclusione annuale (15.000 dollari nel 2021) a qualsiasi numero di persone ogni anno, senza affrontare alcuna imposta sui regali. I destinatari generalmente non devono mai pagare l’imposta sul reddito sui regali.

L’imposta sui regali è forse la più incompresa di tutte le tasse. Quando entra in gioco, questa tassa è dovuta dal donatore del regalo, non dal destinatario. Probabilmente non l’avete mai pagata e probabilmente non dovrete mai farlo. La legge ignora completamente 2021 regali fino a 15.000 dollari a persona, all’anno, che si danno a qualsiasi numero di individui. (Voi e il vostro coniuge insieme potete fare regali congiunti fino a 30.000 dollari a persona, all’anno, a qualsiasi numero di individui).

Modulo 3520

Ha ricevuto un regalo in contanti?  Allora nella maggior parte dei casi dovrete presentare una dichiarazione dei redditi al Belastingdienst (Amministrazione delle imposte e delle dogane) e pagare la schenkbelasting (imposta sulle donazioni) sul regalo. Se devi presentare una dichiarazione dei redditi dipende dall’ammontare del regalo.

  Come calcolare il TFR mensile in busta paga?

Visita il sito web del Belastingdienst per sapere quando devi presentare la dichiarazione dei redditi (in olandese). Per esempio, dovrai presentare una dichiarazione dei redditi se la donazione supera un certo importo. Puoi calcolare se e quanta imposta sulle donazioni dovrai pagare usando il calcolatore dell’imposta sulle donazioni (in olandese).

Come posso evitare l’imposta sulle donazioni

Fare una donazione alla propria famiglia e agli amici mentre si è in vita può essere un buon modo per ridurre il valore del proprio patrimonio ai fini dell’imposta di successione e beneficiare immediatamente i propri cari. Ma la pianificazione patrimoniale e fiscale è un’area complessa, quindi ricevere una consulenza professionale può aiutarvi ad evitare gli errori più comuni quando fate una donazione.

Una donazione non in contanti che fate mentre siete in vita, come azioni o proprietà, potrebbe portare voi o il destinatario della vostra donazione a dover pagare la Capital Gains Tax. Prima di fare questa donazione, vale la pena ricevere una consulenza professionale per aiutare te e il destinatario a trarre il massimo dal tuo regalo. Vedi la nostra guida Scegliere un consulente finanziario.

Quando la donazione viene fatta per la prima volta, si chiama Trasferimento Potenzialmente Esente in quanto, supponendo che tu viva per altri sette anni, non ci sarà alcuna IHT dovuta su di essa. Se si muore entro sette anni, si parla di trasferimento imponibile.

  Come recuperare password di protezione desktop telematico?

Per incoraggiare più persone a lasciare soldi in beneficenza, ogni contante o bene fisico che lasciate ad un ente di beneficenza qualificato, sia durante la vostra vita che nel vostro testamento, sarebbe esente da Inheritance Tax (IHT).

Chi paga la imposta di donazione?
Torna su