Come calcolare il valore di un immobile da inserire in successione?

Iht205

Il valore lordo dell’eredità è il valore totale di tutti i beni. È il valore dell’eredità prima di dedurre le ipoteche, le spese funerarie e i debiti. Il valore netto dell’eredità è l’eredità lorda meno le passività, come i debiti e le spese funerarie, prima che siano state applicate le esenzioni dall’Inheritance Tax.

Quando si affronta il processo di successione, la valutazione dell’eredità sarà una delle prime cose da fare. Questo perché non si può ottenere una concessione di prova (o una concessione di lettere di amministrazione, se non c’è un testamento) finché non si sono completati i moduli per l’imposta di successione. Per completare i moduli per l’imposta di successione, dovete conoscere il valore dell’eredità.

Se l’imposta di successione è dovuta, allora dovrete iniziare a pagarla alla fine del sesto mese dopo la morte della persona. Poiché possono essere necessari molti mesi per valutare un patrimonio, è meglio non ritardare. In alcune situazioni si dovrà iniziare a pagare l’imposta prima ancora di aver finito di valutare la proprietà.

Ogni patrimonio ha una franchigia esentasse, il che significa che tutto ciò che è al di sotto di questo limite (chiamato “soglia”) non è soggetto alla Inheritance Tax. L’attuale soglia per un patrimonio non imponibile stabilita dall’HM Revenue & Customs è di £325.000.

Significato del valore del testamento

Quando chiedete una concessione di prova, dovete pagare allo stesso tempo l’imposta di successione dovuta sull’eredità. Finché non si conosce il valore dell’eredità, non si può calcolare quanta imposta è dovuta. Quindi uno dei compiti principali per gli esecutori testamentari è quello di produrre una lista di tutte le proprietà, beni e debiti del defunto al momento della sua morte, e una valutazione per ciascuno.

  Che cosè il codice tributo 3800?

La maggior parte degli esecutori testamentari inizia facendo un inventario dei beni fisici nella casa del defunto. Se la famiglia vive ancora nella proprietà, questo ovviamente deve essere fatto con sensibilità. Deve anche essere fatto accuratamente e idealmente prima che le persone che hanno accesso alla proprietà rimuovano gli oggetti che pensano di aver ricevuto.

Inoltre, il valore della quota del defunto dei beni detenuti in comune dovrebbe essere registrato. Quindi se un’auto era di proprietà comune, la metà della proprietà e il valore della metà dovrebbero essere elencati. Questo vale per i beni passati per reversibilità, come le case di proprietà comune.

Un esecutore testamentario dovrebbe anche inviare un avviso ai consulenti (avvocati, contabili) e alle organizzazioni finanziarie (compagnie di assicurazione, banche, società di costruzioni, organizzazioni azionarie) richiedendo informazioni sui beni detenuti presso ciascuno (saldi dei conti, polizze vita, atti, azioni in conto), e istruendoli a fermare tutti gli assegni non pagati e gli ordini permanenti.

Proprietà sottovalutata per la successione

Per quanto comprensibile possa essere, la valutazione probatoria di proprietà e contenuti è una parte essenziale del processo che deve essere affrontata prima o poi. Con questo in mente, abbiamo messo insieme un pezzo sulle valutazioni di proprietà in prova per rispondere ad alcune delle domande più comuni che le persone hanno quando si trovano in questa situazione invidiabile.

  Come donare un terreno?

Quando si tratta di valutare una proprietà per la successione, il ‘House Value’, come viene comunemente chiamato, è considerato il suo valore di mercato aperto, o OMV in breve. Come suggerisce il termine, questo è il valore che la proprietà potrebbe ragionevolmente ottenere sul mercato aperto se venduta a un compratore disponibile. La valutazione probatoria dovrebbe essere in linea con la data di trasferimento, che di solito è il giorno in cui il defunto è morto.

Come indicato su gov.uk, avrete bisogno di una valutazione professionale per qualsiasi cosa considerata di valore superiore a £500 se il valore lordo del patrimonio del defunto è superiore a £250.000. Per tutto ciò che è al di sotto di questo, si possono usare le stime.

Un agente immobiliare sarà in grado di darvi una solida idea di quanto vale la vostra proprietà… gratuitamente! Anche se gli agenti immobiliari non sono in grado di fornire valutazioni formali, in quanto questo deve essere fatto da un valutatore adeguatamente qualificato (RICS o equivalente), saranno felici di darvi la loro opinione sul valore della proprietà. Questa è chiamata una valutazione di mercato.

Qual è la differenza tra valore probatorio e valore di mercato?

Per valutare un conto bancario congiunto, dividere l’importo per il numero di titolari del conto, a meno che non sia a nome comune solo per comodità. Per esempio, una persona anziana può aggiungere il proprio figlio per aiutarla con il conto. In tal caso, utilizzare invece l’importo che il defunto possedeva effettivamente.

  Quanto costa uno spazio pubblicitario su un giornale?

Anche qualsiasi regalo di cui una persona ha continuato a beneficiare prima di morire conta per il valore di un patrimonio – per esempio, se ha dato via una casa ma ci ha vissuto senza affitto (noto come “regalo con riserva”).

Per aiutarci a migliorare GOV.UK, ci piacerebbe sapere di più sulla sua visita di oggi. Ti invieremo un link a un modulo di feedback. Ci vorranno solo 2 minuti per compilarlo. Non preoccuparti, non ti invieremo spam o condivideremo il tuo indirizzo e-mail con nessuno.

Come calcolare il valore di un immobile da inserire in successione?
Torna su