Come cedere credito alla banca?

Esempio di lettera di credito

Se ti trovi nello Spazio Economico Europeo (SEE), potresti dover passare attraverso le sfide di sicurezza della tua banca per aggiungere o modificare i tuoi metodi di pagamento. Se hai problemi a verificare i tuoi metodi di pagamento, contatta la tua banca. Per saperne di più sui problemi di sicurezza. Puoi anche provare un metodo di pagamento alternativo.

Se ricevi questo messaggio di errore, c’è un problema con il metodo di pagamento che hai cercato di utilizzare. Prova un metodo di pagamento diverso dall’elenco dei metodi di pagamento accettati. Se hai ancora problemi, contattaci.

Linee di credito deutsch

Una linea di credito (LOC) è un limite di prestito prestabilito a cui si può attingere in qualsiasi momento. Il mutuatario può prelevare denaro a seconda delle necessità fino al raggiungimento del limite e, nel caso di una linea di credito aperta, il denaro viene ripagato e può essere nuovamente preso in prestito.

Un LOC è un accordo tra un’istituzione finanziaria – di solito una banca – e un cliente che stabilisce l’importo massimo di prestito che il cliente può prendere in prestito. Il mutuatario può accedere ai fondi della linea di credito in qualsiasi momento, purché non superi l’importo massimo (o limite di credito) stabilito nell’accordo.

Tutti i LOC consistono in una somma di denaro fissata che può essere presa in prestito secondo necessità, ripagata e presa in prestito di nuovo. L’ammontare degli interessi, l’entità dei pagamenti e altre regole sono stabilite dal prestatore. Alcune linee di credito permettono di scrivere assegni (draft) mentre altre includono un tipo di carta di credito o di debito. Una LOC può essere assicurata (da una garanzia) o non assicurata, e le LOC non assicurate sono in genere soggette a tassi d’interesse più alti.

  Quali atti documenti e registri sono esenti dall imposta di bollo?

Una linea di credito ha una flessibilità incorporata, che è il suo vantaggio principale. I mutuatari possono richiedere un certo importo, ma non devono usarlo tutto. Piuttosto, possono adattare la loro spesa dal LOC alle loro esigenze e devono gli interessi solo sull’importo che prelevano, non sull’intera linea di credito. Inoltre, i mutuatari possono regolare i loro importi di rimborso come necessario, in base al loro budget o flusso di cassa. Possono rimborsare, per esempio, l’intero saldo in sospeso in una volta sola o fare solo i pagamenti minimi mensili.

Linea di credito

Una lettera di credito (LC), conosciuta anche come credito documentario o credito commerciale bancario, o lettera d’impegno (LoU), è un meccanismo di pagamento usato nel commercio internazionale per fornire una garanzia economica da una banca meritevole di credito a un esportatore di merci. Le lettere di credito sono ampiamente utilizzate nel finanziamento del commercio internazionale, quando l’affidabilità delle parti contraenti non può essere prontamente e facilmente determinata. Il suo effetto economico è quello di introdurre una banca come sottoscrittore che si assume il rischio di controparte del compratore che paga il venditore per le merci.[1]

  Come si calcola la spesa per oneri di sistema?

La lettera di credito è stata utilizzata in Europa fin dall’antichità.[2] Le lettere di credito erano tradizionalmente disciplinate da regole e procedure riconosciute a livello internazionale piuttosto che dalla legge nazionale. La Camera di Commercio Internazionale ha supervisionato la preparazione della prima Uniform Customs and Practice for Documentary Credits (UCP) nel 1933, creando un quadro volontario per le banche commerciali da applicare alle transazioni in tutto il mondo.[3]

Alla fine del XIX secolo e all’inizio del XX secolo, i viaggiatori portavano comunemente una lettera di credito circolare emessa da una banca di relazione, che permetteva al beneficiario di prelevare contanti da altre banche lungo il loro viaggio. Questo tipo di lettera di credito è stato alla fine sostituito dai traveller’s checks, dalle carte di credito e dagli sportelli automatici.[4]

Lettera di credito standby

Una delle più importanti considerazioni sul commercio internazionale è come verrete pagati per le vostre esportazioni. Mentre fare affidamento sul contante in anticipo può eliminare il rischio di mancato pagamento, limita il tuo universo di potenziali clienti poiché può causare flussi di cassa e altri problemi per gli acquirenti.

Ci sono cinque metodi primari di pagamento nel commercio internazionale che vanno dal più al meno sicuro. Naturalmente, il metodo più sicuro per l’esportatore è il meno sicuro per l’importatore e viceversa. La chiave è trovare il giusto equilibrio per entrambe le parti. Questo articolo si concentra sulle lettere di credito.

Le lettere di credito (LC) sono uno degli strumenti più versatili e sicuri a disposizione dei commercianti internazionali. Una LC è un impegno da parte di una banca per conto dell’importatore (acquirente straniero) che il pagamento sarà effettuato al beneficiario (esportatore) a condizione che i termini e le condizioni indicati nella LC siano stati soddisfatti, come dimostrato dalla presentazione di documenti specifici.

  Come recuperare le accise sul gasolio?

Una LC è utile quando è difficile ottenere informazioni affidabili sul credito di un acquirente straniero o se il credito dell’acquirente straniero è inaccettabile, ma l’esportatore è soddisfatto dell’affidabilità creditizia della banca dell’importatore.

Come cedere credito alla banca?
Torna su