Come pagare imposte?

Pagare le tasse con carta di credito

Risparmia il tempo di recarti all’ufficio postale e di preoccuparti di inutili tasse in ritardo pagando le tue tasse federali online con una carta di credito o di debito – è veloce e conveniente. Quando ti fai preparare le tasse con H&R Block, puoi pagare le tue tasse federali attraverso il nostro fornitore terzo autorizzato con qualsiasi carta di credito o di debito Mastercard®, Visa®, American Express® o Discover® con basse commissioni. Una tassa di convenienza del 2,49% (minimo $2,50) sarà addebitata per questo servizio.

L’IRS permette ai contribuenti con SSN (senza ITIN) un metodo aggiuntivo per pagare le tasse della serie 1040 direttamente dal loro conto corrente o di risparmio. Non è richiesta alcuna iscrizione preventiva, ma l’identità del contribuente è verificata dalle informazioni sulla dichiarazione dei redditi dell’anno precedente. Non c’è una tassa per questo servizio – vedi IRS Direct Pay per maggiori informazioni.

Se preferisci prendere la strada tradizionale, pagare le tue tasse con un assegno personale o un vaglia è la strada da seguire. Assicurati solo di scrivere 2019 Form 1040, il tuo numero di telefono di giorno e il tuo numero di previdenza sociale nel campo delle note e fai il tuo assegno pagabile al Tesoro degli Stati Uniti. Includi un voucher di pagamento con il tuo pagamento delle tasse. Se hai bisogno di maggiori informazioni su dove pagare le tasse, vai al sito web dell’IRS, e guarda nella sezione “Pagamenti”.

  Come calcolare imposte srl?

Penalità per la dichiarazione dei redditi in ritardo

Il trasferimento elettronico di fondi (EFT) elimina i problemi associati agli assegni persi e alle penalità per i ritardi di pagamento e riduce i costi di gestione ed elaborazione. L’EFT è disponibile per le imprese e gli individui ed è volontario per tutti i contribuenti tranne quelli che sono soggetti ai requisiti obbligatori spiegati di seguito.

L’uso dell’EFT per pagare le vostre tasse non cambia i requisiti per la presentazione della vostra dichiarazione dei redditi. Dovete ancora presentare le dichiarazioni entro la data di scadenza prevista dalla legge, elettronicamente o su carta, se richiesto, al Dipartimento Statale delle Imposte.

Come pagare le tasse in Svezia

La Svezia è famosa per le sue tasse elevate. Ma come individuo che vive qui, si ottiene molto in cambio, compreso un generoso sistema di assistenza sociale, scuole materne e assistenza sanitaria a prezzi accessibili e trasporti pubblici di livello mondiale.

La Svezia ha un’imposta sul reddito progressiva e le soglie di reddito vengono adeguate ogni anno. Sui guadagni fino a circa 440.000 corone svedesi all’anno si paga circa il 30-33% di tasse locali sul reddito, a seconda del comune in cui si vive. Su tutti i guadagni superiori a questa cifra si pagherà anche l’imposta nazionale sul reddito, e il denaro andrà allo stato. Il tasso è del 20% sul reddito tra circa 440.000 e 640.000 corone svedesi, e del 25% sul reddito oltre le 640.000 corone svedesi.

  Cosa si intende per reddito imponibile?

Pagare le tasse in Svezia è molto semplice: i datori di lavoro pagano l’imposta sui salari ogni mese, l’imposta sul reddito viene dedotta direttamente dallo stipendio mensile e l’imposta sul valore aggiunto è inclusa nel prezzo di cibo, beni e servizi. Ogni persona è tassata individualmente, anche se sposata.

Se tutto appare corretto sulla tua dichiarazione dei redditi annuale obbligatoria e prestampata, la dichiarazione delle tue tasse può semplicemente comportare l’invio di un messaggio di testo dal tuo telefono cellulare all’Agenzia fiscale svedese (Skatteverket) per confermarlo. Per maggiori informazioni visitate il sito web dell’Agenzia fiscale svedese.

Imposta federale USA

Presentare le tasse per la prima volta è una grande pietra miliare per ogni giovane adulto. In passato, i tuoi genitori potrebbero aver gestito la compilazione delle tasse per te, ma ora è il tuo turno di prendere in mano le tue finanze e presentare il tuo ritorno. Per aiutarti a navigare attraverso il processo, ecco alcuni suggerimenti rapidi su come presentare le tasse da solo per la prima volta.

Se ti aspetti un rimborso, potresti essere ansioso di presentare la tua dichiarazione dei redditi il prima possibile. Per tutto gennaio, febbraio e anche marzo, puoi ancora ricevere importanti documenti fiscali nella tua casella di posta elettronica o online.

Molti giovani adulti ricevono assistenza finanziaria dai loro genitori, anche dopo aver iniziato a guadagnare da soli. Potresti ancora vivere con i tuoi genitori, ricevere soldi da loro per aiutare con le spese di vita, o potrebbero pagare per la tua istruzione. Se è così, i tuoi genitori potrebbero ancora dichiararti come dipendente nella loro dichiarazione dei redditi.

  Quando si paga limposta di rivalutazione?

Se i tuoi genitori ti dichiarano come dipendente, potrebbero essere in grado di ottenere alcuni benefici fiscali, come i crediti d’imposta per l’istruzione e il credito per altri dipendenti. Devi ancora presentare una dichiarazione dei redditi se hai avuto abbastanza reddito, ma quando prepari la tua dichiarazione, dovrai indicare che puoi essere dichiarato come dipendente nella dichiarazione di qualcun altro.

Come pagare imposte?
Torna su