Come pulire gli infissi di casa?

Come pulire i lampadari alti

Le lampade ammorbidiscono e diffondono la luce delle lampadine per illuminare l’intera stanza, ma sono anche calamite per polvere, insetti, ragnatele e sporco.  Le lampade sporche possono anche diminuire la quantità di luce che una stanza riceve usando la stessa quantità di energia e abbassare la durata di vita delle lampadine.

Una delle parti più difficili della pulizia delle lampade è che spesso richiede una scala. Se a questo si aggiunge il fatto che di solito si svita la lampada mentre si è sulla scala, un incidente è possibile. È possibile pulire alcune lampade mentre sono in posizione, ma questo non sostituisce il fatto di smontare le lampade almeno due volte all’anno per dare loro una pulizia profonda.

Un altro pericolo è che le lampadine si scaldano quando sono accese.  Per ridurre il rischio di bruciature, lasciate la luce spenta per almeno un’ora prima di iniziare a pulire gli apparecchi. Un altro rischio è dovuto all’elettricità. Cerca di rimuovere le lampade dalle loro parti elettriche per pulirle e lavarle.  Se pulisci sul posto, dovresti usare uno spolverino asciutto. Se devi pulirli con un panno bagnato, assicurati che il panno sia umido e non gocciolante. L’acqua che gocciola o il liquido di pulizia spruzzato possono entrare nelle parti elettriche della tua illuminazione e danneggiarle o causare un rischio di elettrocuzione.

Come pulire le lampade del bagno

Paghi ogni mese per la luce che illumina la tua casa, quindi è importante prendere provvedimenti per la manutenzione elettrica, e la pulizia delle lampade è un buon punto di partenza per aiutare l’efficienza del tuo impianto elettrico.

  Cosa succede se non si pagano i dazi doganali?

Assicuratevi di tenere sempre la sicurezza in primo piano. Spegnete l’elettricità prima di pulire e indossate gli occhiali di protezione per una maggiore protezione dalla polvere e dai prodotti di pulizia. Assicurati che la tua scala sia robusta prima di salirci per raggiungere le luci.

Le lampadine sporche fanno meno luce di quelle pulite, il che comporta uno spreco di energia e un’illuminazione ridotta. Pulisci accuratamente ogni lampadina con un panno in microfibra asciutto per rimuovere la polvere. Suggerimento da HouseLogic: I fogli di essiccazione sono un’alternativa economica ed efficace ai panni in microfibra per spolverare le lampadine. Tieni presente che non dovresti mai usare un panno umido o bagnato, perché l’acqua può danneggiare l’elettronica della lampadina o della lampada. Allo stesso modo, spruzzare prodotti per la pulizia direttamente sulla lampadina può danneggiarla.

Le lampade a soffitto si impolverano e si sporcano rapidamente, a volte diventando la casa di insetti morti e altri detriti non proprio ideali. Per quanto allettante possa essere, non mettere mai il coperchio di un apparecchio a soffitto nella lavastoviglie, perché può causare la rottura del vetro. Invece, rimuovi con attenzione il coperchio, butta via i pezzi grandi di detriti e poi immergilo in un lavandino o in un contenitore pieno di acqua calda e saponata. Asciugare con un panno in microfibra. Ricordatevi di spolverare le lampadine prima di sostituire il coperchio.

Come pulire i lampadari con vetro

Se hai qualche dubbio su come pulire professionalmente le lampade, sei arrivato nel posto giusto.    Ecco un modo semplice e facile per pulire lampade sporche, smerigliate, a muro, a globo per ventilatori a soffitto e qualsiasi altra lampada di vetro.  Di solito, gli addetti alle pulizie professionali di case e uffici portano uno spolverino di piume sulle lampade durante le pulizie di routine.

  Che cosè una tesina?

Lasciatemi dire qui che ogni servizio di pulizia è diverso.    Alcuni spolverano con un asciugamano umido.    Alcuni usano uno spolverino di piume e si muovono.  Tuttavia, è considerato un dettaglio o una pulizia profonda quando si rimuove la lampadina o l’apparecchio per pulire (è una pulizia profonda o di dettaglio per il tempo aggiuntivo che si impiega per eseguire il compito).    Capito?  Vedi, quando si tratta di un’attività basata sul servizio come la pulizia, hai la possibilità di fornire più servizi, o spendere più tempo per completare i servizi che hai già accettato di fare.    Quando aggiungi compiti di pulizia o impieghi più tempo per completarli, dovresti ricevere ulteriori .    Semplicemente così.  Questa sarebbe la pulizia dei dettagli o la pulizia profonda.    Il video evidenzia solo un’applique.    Immagina se ne pulissi 12.    Questo potrebbe facilmente richiedere un’ora e mezza o 2.  Moltiplicalo per la tua tariffa oraria!    Bello vero?

Come pulire gli insetti dalle lampade

Anche se la pulizia delle lampade potrebbe non essere in cima alla tua lista di cose da fare, è uno di quei compiti semplici che possono davvero illuminare la tua casa. La polvere accumulata, gli insetti morti e l’altra sporcizia offuscano le lampadine, i rivestimenti e gli infissi, diminuendo il flusso luminoso. Conoscere il modo migliore per pulire le lampade senza romperle o danneggiarle è essenziale per una casa luminosa.

Potreste voler pulire tutte le luci della vostra casa in un colpo solo, o forse vorrete affrontare una stanza o un tipo di apparecchio alla volta. Una volta che hai scelto un piano di battaglia, hai solo bisogno di alcune forniture di base e un po’ di olio di gomito per riavere il tuo splendore.

  Quali sono le tasse che si pagano a livello comunale?

I cerchi che tengono le coperture delle luci ad incasso si attaccano direttamente al soffitto. Rimuovere le coperture, immergere brevemente, lavare, risciacquare e asciugare. Pulire delicatamente le lampadine e gli apparecchi con un panno umido. Lasciare che tutto si asciughi completamente prima di sostituire. Imparare a rimuovere le lampade a cupola bloccate può essere una sfida. È importante esercitare una pressione rotatoria in senso antiorario senza spingere verso l’alto allo stesso tempo. Per ottenere una presa migliore, si consiglia di indossare guanti di lattice o di lavoro strutturato.

Come pulire gli infissi di casa?
Torna su