Come si applicano le marche da bollo sui libri contabili?

Elenco di tutti i francobolli

Il libro è diretto al collezionista che si è appena appassionato alle marche da bollo o al collezionista che cerca qualcos’altro da collezionare. Il libro è diviso in quattro parti: le entrate degli Stati Uniti del 19° secolo; oltre le prime tre emissioni e attraverso il 20° secolo; i francobolli di proprietà privata; e altre aree del retro del libro e le entrate non elencate da Scott. Esso inc

Il libro è diretto al collezionista che si è appena appassionato alle marche da bollo o al collezionista che cerca qualcos’altro da collezionare. Il libro è diviso in quattro parti: le entrate degli Stati Uniti del 19° secolo; oltre le prime tre emissioni e attraverso il 20° secolo; i francobolli privati di proprietà; e altre aree del retro del libro e le entrate non elencate da Scott. Include perforazioni di macchine da cucire, entrate di carte da gioco, francobolli medici usati per la pubblicità, sigilli di chiusura, francobolli telegrafici, francobolli di risparmio, francobolli di veicoli a motore.

Francobolli Cenerentola

A causa dello stress finanziario della guerra civile americana, una legge del Congresso del 30 giugno 1864 mise una nuova tassa sulle fotografie. Questo significava che i fotografi erano tenuti ad apporre una marca da bollo debitamente denominata sul retro di ogni immagine che producevano e ad annullarla siglandola con una penna. Dato che non era stato creato un francobollo speciale, si usavano le marche da bollo degli Stati Uniti, che venivano accettate dal governo sulle cartes de visite, a patto che si usasse la denominazione corretta del francobollo. Questo è un francobollo Scott #R13 “Proprietario” con valore di 2 centesimi. L’ammontare della tassa richiesta per una carte de visite era determinato dal costo della fotografia. Un francobollo da 2 centesimi significava che la foto valeva meno di 25 centesimi. Questi francobolli sono datati dall’agosto 1864 all’agosto 1866, il che significa che questo bel ragazzo non identificato è stato fotografato in quel periodo.

  Come si intesta una lettera formale?

Imposta di bollo usa

Questo articolo ha bisogno di ulteriori citazioni per la verifica. Si prega di aiutare a migliorare questo articolo aggiungendo citazioni a fonti affidabili. Il materiale privo di fonti può essere contestato e rimosso.Trova le fonti:  “Marca da bollo” – notizie – giornali – libri – scholar – JSTOR (novembre 2009) (Impara come e quando rimuovere questo messaggio template)

Una marca da bollo, marca da bollo, marca da bollo o bollo fiscale è un’etichetta adesiva (di solito) usata per raccogliere tasse o imposte su documenti, tabacco, bevande alcoliche, droghe e medicine, carte da gioco, licenze di caccia, registrazione di armi da fuoco, e molte altre cose. Di solito, le imprese acquistano i francobolli dal governo e li attaccano agli articoli tassati come parte della messa in vendita degli articoli, o nel caso dei documenti, come parte della compilazione del modulo.

  Come si risponde a una lettera di richiamo?

I francobolli hanno spesso un aspetto molto simile ai francobolli, e in alcuni paesi e periodi di tempo è stato possibile utilizzare i francobolli per scopi fiscali e viceversa. Alcuni paesi hanno anche emesso francobolli a doppio scopo.

Entrate postali dell’India

Coprendo non solo l’imposta sui trasferimenti e le cessioni, la guida fornisce anche un commento dettagliato sui trust e le società di persone, l’imposta sui proprietari terrieri, l’imposta sulle assicurazioni, l’imposta sui veicoli a motore, altre imposte varie, concessioni ed esenzioni, la ricostruzione aziendale e lo sgravio di consolidamento, l’evasione fiscale e l’amministrazione fiscale.

“L’autore ha uno stile chiaro, conciso e facile da leggere che è molto apprezzato… L’uso intelligente di tabelle e consigli riassuntivi con esempi pratici piuttosto che un testo denso è un punto di forza. Questo è un libro unico per contenuto e presentazione… Altamente raccomandato per i medici generici o per i praticanti con ampie pratiche di imposte di bollo”. – Recensione nel Law Institute of Victoria’s Law Institute Journal

Nel campo delle imposte federali, ha agito in una serie di casi di GST, FBT e imposta sulle auto di lusso, oltre a fornire consulenza su questioni anti-evasione. Ha anche fornito consulenza ed è apparso in una vasta gamma di questioni relative all’imposta sul reddito. Philip ha un particolare interesse nella fiscalità internazionale, fornendo consulenza e agendo in una serie di questioni, e ha anche agito in una serie di casi di trusts/superannuation di primo piano.

Come si applicano le marche da bollo sui libri contabili?
  Chi è esente dall imposta di registro?
Torna su