Come si attiva lassistente vocale?

Google assistant deaktivieren

La tua privacy è importante per noi. Ecco perché ti diamo il controllo sulle impostazioni di privacy per il riconoscimento vocale online e le funzioni di personalizzazione dell’inchiostro e della digitazione in Windows. Per saperne di più su queste funzioni, leggi le sezioni seguenti.

Quando raccogliamo dati, anche quando si tratta di far funzionare meglio il tuo dispositivo, vogliamo assicurarci che tu abbia le informazioni necessarie per fare delle scelte su come e quando questi dati vengono utilizzati. Ecco i passi che puoi seguire per gestire le impostazioni per il riconoscimento vocale.

Windows fornisce alle app supportate la capacità di rispondere e agire sulla base di parole chiave vocali specifiche per quell’app, ad esempio permettendo a Cortana di ascoltare e rispondere quando si dice “Cortana”.

Una volta che l’assistente vocale di un’app è attivato e attivamente in ascolto per fornire una risposta, le informazioni sulla vostra barra delle applicazioni cambieranno per assomigliare alla seguente schermata di Windows 11, che in questo caso mostra che Cortana è stata attivata:

L’attivazione vocale può essere attivata anche quando il dispositivo è bloccato e lo schermo è spento. Una volta che un’app è attivata con una parola chiave vocale, sarà in grado di continuare ad ascoltare il microfono. Anche quando il dispositivo è bloccato e lo schermo è spento, l’app può attivarsi per chiunque parli vicino al dispositivo e avere accesso allo stesso set di funzionalità e informazioni di quando il dispositivo è sbloccato.

  Come si fa il frontespizio di una tesi?

Ehi, Google, accendi l’assistente vocale

Nel 2020, ci saranno 4,2 miliardi di assistenti vocali digitali utilizzati nei dispositivi di tutto il mondo. Le previsioni suggeriscono che entro il 2024, il numero di assistenti vocali digitali raggiungerà 8,4 miliardi di unità – un numero superiore alla popolazione mondiale.

Gli assistenti virtuali, una caratteristica sempre più comune di molti dispositivi elettronici di consumo, possono rispondere ai comandi, fornire agli utenti informazioni e assistere nel controllo di altri dispositivi elettronici collegati. Ci sono oltre 110 milioni di utenti di assistenti virtuali solo negli Stati Uniti, e il software è particolarmente comune negli smartphone e negli altoparlanti intelligenti. A partire dal 2019, Alexa di Amazon era supportata su circa 60.000 diversi dispositivi domestici intelligenti in tutto il mondo, fornendo un ottimo esempio di quanto sia diventato popolare il software.

Gli assistenti virtuali sono diventati una componente chiave dell’industria dei dispositivi intelligenti, essendo assolutamente parte integrante del modo in cui i consumatori interagiscono con i loro dispositivi. Man mano che l’industria cresce e la sua tecnologia diventa più avanzata, le aziende sono sempre più alla ricerca di usi più grandi e migliori della tecnologia “intelligente”. I consumatori esperti di tecnologia possono ora comunicare con le loro case e veicoli connessi più o meno nello stesso modo in cui possono farlo con i loro smartphone.

Attivare l’assistente vocale

Abbiamo condotto un’ampia ricerca per comprendere meglio l’uso e la percezione degli assistenti vocali da parte dei consumatori. Sappiamo che l’adozione sta aumentando, ma gli assistenti vocali sono ancora utilizzati in gran parte per compiti di base. Perché questo?

  Quanto sono valide le marche da bollo?

La consapevolezza dei consumatori dei dispositivi e degli assistenti vocali, in termini di tutta la tecnologia che esiste e le capacità che sono già in atto, è nascente. Eppure, non si può negare che la voce è il futuro. La tecnologia continuerà a guidare e spostare il comportamento dei consumatori, e le aziende devono prepararsi e adattarsi di conseguenza. La ricerca, la pubblicità, i contenuti e il commercio stanno avendo un impatto su tutto il settore man mano che i consumatori trasformano il modo in cui interagiscono con i marchi grazie alla tecnologia vocale. I consumatori stanno parlando, ed è una buona idea ascoltare.

Solo il 10% degli intervistati non aveva familiarità con i prodotti e i dispositivi vocali. Del 90% che lo era, la maggioranza ha usato un assistente vocale (72%). L’adozione è guidata dai consumatori più giovani, dalle famiglie con bambini e da quelle con un reddito superiore ai 100 mila dollari.

Assistente Google aktivieren

Simili alle applicazioni telefoniche, le applicazioni vocali permettono agli assistenti vocali di eseguire compiti specializzati o fornire servizi personalizzati. Concedere agli assistenti vocali nuove abilità attraverso le applicazioni ti dà la possibilità di migliorare ciò che il tuo dispositivo abilitato all’assistente vocale è in grado di fare, sia che questo significhi guidarti attraverso una ricetta o donare a un ente di beneficenza.

Le attuali tendenze del mercato suggeriscono che la tecnologia dell’assistente vocale continuerà a guadagnare popolarità e adozione. Lo studio di Voicebot.ai sull’adozione degli altoparlanti intelligenti da parte dei consumatori ha rivelato che circa il 20% della popolazione degli Stati Uniti ha accesso agli altoparlanti intelligenti oggi, che è in aumento rispetto a meno dell’1% di appena due anni fa. Inoltre, lo studio rivela che l’adozione da parte dei consumatori della tecnologia degli assistenti vocali sta superando costantemente le aspettative del settore. In parole povere, la tecnologia dell’assistente vocale è un grande obiettivo dei giganti della tecnologia mondiale e sarà presto disponibile in tutto, dalle auto agli auricolari.

  Qual è il codice fiscale INPS come sostituto dimposta?

Iscrivendosi, l’utente accetta di ricevere la/e newsletter selezionata/e, dalla quale può disdire l’iscrizione in qualsiasi momento. Accetti anche le condizioni d’uso e riconosci la raccolta dei dati e le pratiche di utilizzo descritte nella nostra politica sulla privacy.

Come si attiva lassistente vocale?
Torna su