Come si calcola il reddito degli agricoltori?

Dimensione media delle fattorie per paese

L’agricoltura americana e la vita rurale hanno subito un’enorme trasformazione nel 20° secolo. L’agricoltura dell’inizio del 20° secolo era ad alta intensità di lavoro e si svolgeva in molte piccole fattorie diversificate nelle aree rurali dove viveva più della metà della popolazione degli Stati Uniti. La produzione agricola del 21° secolo, invece, è concentrata in un numero minore di grandi fattorie specializzate in aree rurali dove vive meno di un quarto della popolazione statunitense. Il materiale seguente fornisce una panoramica di queste tendenze, così come le tendenze del settore agricolo e dei redditi delle famiglie contadine.

Dopo aver raggiunto un picco di 6,8 milioni di aziende agricole nel 1935, il numero di aziende agricole statunitensi è sceso bruscamente fino ai primi anni ’70. Il rapido calo del numero di aziende agricole durante il periodo precedente rifletteva la crescente produttività dell’agricoltura e l’aumento delle opportunità di lavoro non agricole. Da allora, il numero di fattorie statunitensi ha continuato a diminuire, ma molto più lentamente. Nel sondaggio più recente, c’erano 2,02 milioni di aziende agricole statunitensi nel 2020, in calo rispetto ai 2,20 milioni del 2007. Con 897 milioni di acri di terra nelle aziende agricole nel 2020, la dimensione media dell’azienda era di 444 acri, solo leggermente superiore ai 440 acri registrati nei primi anni ’70.

Esempio di conto economico

Un conto economico dell’azienda agricola (a volte chiamato conto dei profitti e delle perdite dell’azienda) è un riassunto delle entrate e delle spese che si sono verificate durante un determinato periodo contabile. Questo periodo è di solito l’anno solare per gli agricoltori (1 gennaio – 31 dicembre). Alcune aziende agricole sono ammissibili per crediti d’imposta speciali e altre agevolazioni fiscali.

  Che significa configura dispositivo?

Se sei un agricoltore e la tua azienda agricola è una ditta individuale, ai fini fiscali devi presentare il Programma F (intitolato “Profitto o perdita da agricoltura”) per riportare il profitto o la perdita netta della tua azienda agricola per l’anno fiscale. Gli allevatori di bestiame, di bestiame da latte, di pollame, di pesce e di frutta, così come i proprietari/operatori di piantagioni, ranch, poligoni, vivai o frutteti sono considerati agricoltori ai fini dello Schedule F. Il vostro profitto o perdita agricolo viene poi trasferito in un modulo 1040 per calcolare il vostro debito fiscale totale. Lo Schedule F è per gli agricoltori quello che lo Schedule C è per altre imprese individuali.

Lo Schedule F chiede informazioni sulla vostra principale attività agricola o raccolto; il vostro reddito dalla vendita di bestiame, prodotti, cereali o altri prodotti; e se avete ricevuto un reddito agricolo da distribuzioni cooperative, pagamenti di programmi agricoli, prestiti della Commodity Credit Corporation, proventi dell’assicurazione del raccolto, pagamenti federali per disastri del raccolto o qualsiasi altra fonte. Lo Schedule F fornisce diversi modi per contabilizzare il vostro reddito a seconda che usiate il metodo di cassa o di competenza.

Reddito agricolo

Sei nel business dell’agricoltura se coltivi, operi o gestisci un’azienda agricola a scopo di lucro, sia come proprietario che come affittuario. Una fattoria include bestiame, latte, pollame, pesce, frutta e aziende agricole. Include anche le piantagioni, i ranch, le gamme, i frutteti e gli alberi da frutta.

  Cosa vuol dire importo imponibile?

Anche se non possiamo rispondere individualmente ad ogni commento ricevuto, apprezziamo il vostro feedback e prenderemo in considerazione i vostri commenti e suggerimenti mentre rivediamo i nostri moduli fiscali, le istruzioni e le pubblicazioni. Non inviate domande sulle tasse, dichiarazioni dei redditi o pagamenti all’indirizzo di cui sopra.

Il sito web Rural Tax Education è una fonte di informazioni riguardanti il reddito e le deduzioni relative all’agricoltura e l’imposta sul lavoro autonomo. Il sito è disponibile per agricoltori e allevatori, altri produttori agricoli, educatori di Extension e chiunque sia interessato a conoscere il lato fiscale della comunità agricola. I membri del National Farm Income Tax Extension Committee sono collaboratori del sito web, e il sito è ospitato dalla Utah State University Cooperative Extension. Potete visitare il sito web all’indirizzo www.ruraltax.org.

Database Fadn

Un conto economico dell’azienda agricola (a volte chiamato conto dei profitti e delle perdite) è un riassunto delle entrate e delle spese che si sono verificate durante un determinato periodo contabile, di solito l’anno solare per gli agricoltori. È una misura di input e output in valori di dollari. Offre una visione del valore di ciò che la vostra azienda agricola ha prodotto per il periodo di tempo coperto e quanto è costato produrlo.

La maggior parte delle famiglie di agricoltori fanno un buon lavoro nel tenere i registri delle entrate e delle spese allo scopo di presentare la dichiarazione dei redditi. I valori della dichiarazione dei redditi, tuttavia, potrebbero non misurare accuratamente la performance economica dell’azienda. Di conseguenza, è necessario avere una chiara comprensione dello scopo di un conto economico, le informazioni necessarie per preparare il conto e il modo in cui viene riassunto.

  Chi può beneficiare dell agevolazione fiscale prevista per i Pir?

Il reddito agricolo netto, calcolato con il metodo della competenza o dell’inventario, rappresenta il ritorno economico dei vostri contributi all’azienda agricola: lavoro, gestione e valore netto in terra e altri beni aziendali. Si può anche calcolare il reddito agricolo netto in contanti. Mostra quanta liquidità era disponibile per l’acquisto di beni di capitale, la riduzione del debito, il sostentamento della famiglia e le tasse sul reddito.

Come si calcola il reddito degli agricoltori?
Torna su