Come si calcola il reddito di esercizio?

Reddito non operativo

Il reddito operativo è una formula di redditività che calcola i profitti derivati dalle attività del core business. Non include altre spese di reddito non direttamente collegate alle operazioni del core business.

Il reddito lordo, noto anche come profitto lordo, è la quantità di denaro che il business ha lasciato per finanziare le sue spese operative dopo che il costo di produzione dei prodotti è dedotto. È calcolato sottraendo il costo dei beni venduti dalle entrate.

Si riferisce ai costi diretti attribuibili alla produzione dei beni venduti in un’azienda, compresi i costi diretti del lavoro utilizzati per produrre il prodotto, le spese generali assegnate e il costo dei materiali utilizzati.

Earnings Before Interest and Tax (EBIT) è il reddito netto del business dalle operazioni senza prendere in considerazione le tasse e la struttura del capitale del business. È spesso considerato sinonimo di reddito operativo, anche se ci sono eccezioni.

Alcune aziende includono le spese non operative e altre entrate che l’azienda genera nell’EBIT. Tuttavia, durante il calcolo del reddito operativo, solo il reddito dalle operazioni viene preso in considerazione.

Reddito operativo vs. reddito netto

Kristen lavora come scrittrice freelance per The Balance e si occupa di argomenti e termini relativi a piccole imprese, finanza aziendale e altro. Con un background in business, marketing, SEO, e news media, Kristen ha esperienza nella gestione di una società Fortune 100 e nella scrittura e redazione di contenuti per siti web di istruzione, notizie e business.

  Come si scrive una lettera ad un ufficio?

Kiran Aditham ha oltre 15 anni di esperienza nel giornalismo ed è un esperto di piccole imprese e carriere. Come redattore senior assicura l’integrità editoriale attraverso il fact checking e il sourcing e rafforza la nostra missione di fornire il contenuto più informativo e accessibile a chi cerca lavoro e ai proprietari di piccole imprese.

Il reddito operativo è la quantità di profitto che rimane dopo aver considerato tutte le spese operative e aver sottratto tali spese dalle entrate dell’azienda. Questo tipo di reddito è elencato nel conto economico, che include un riassunto delle entrate e delle spese di un’azienda per un determinato periodo.

Poiché il reddito operativo è un fattore importante per i profitti e le finanze complessive di un’azienda, è importante capire come funziona per aiutarvi a determinare la situazione finanziaria della vostra azienda e prendere migliori decisioni commerciali.

Formula Ebit

Tuttavia, i margini operativi delle due società potrebbero essere molto più vicini, poiché la causa del differenziale del 20% potrebbe essere legata a decisioni di struttura del capitale – cioè la società con il 20% di margini netti potrebbe aver subito un LBO, quindi incorre in una sostanziale spesa per interessi ogni periodo.

  Cosa significa tetto a due falde?

Come l’EBIT, l’EBITDA rimuove l’effetto delle decisioni sulla struttura del capitale e le tasse – tuttavia, il deprezzamento e l’ammortamento vengono aggiunti di nuovo poiché rappresentano spese non in contanti (così come a volte la compensazione basata sulle azioni).

L’EBITDA è tipicamente un importo più grande dell’EBIT a causa delle aggiunte non-cash, con la differenza che diventa più evidente per le industrie ad alta intensità di capitale (cioè un gran numero di attività fisse + spese di ammortamento) – che è un’area di critica frequente.

Ebitda= profitto operativo

Il reddito operativo è una cifra contabile che misura la quantità di profitto realizzato dalle operazioni di un’azienda, dopo aver dedotto le spese operative come i salari, la svalutazione e il costo dei beni venduti (COGS).

Il reddito operativo – chiamato anche reddito dalle operazioni – prende il reddito lordo di un’azienda, che equivale al reddito totale meno i COGS, e sottrae tutte le spese operative. Le spese operative di un’azienda sono i costi sostenuti dalle normali attività operative e includono voci come le forniture d’ufficio e le utenze.

Il reddito operativo è una misura che mostra quanto delle entrate di un’azienda diventerà alla fine un profitto. Il reddito operativo è simile ai guadagni prima degli interessi e delle tasse (EBIT) di un’azienda; viene anche chiamato profitto operativo o profitto ricorrente. L’unica grande differenza tra il reddito operativo e l’EBIT è che l’EBIT include qualsiasi reddito non operativo che l’azienda genera.

  Chi ha diritto alla riduzione della Tari?

Analizzare il reddito operativo è utile agli investitori perché non include tasse e altre voci una tantum che potrebbero alterare il profitto o il reddito netto. Un’azienda che sta generando una quantità crescente di reddito operativo è vista come favorevole perché significa che la gestione dell’azienda sta generando più entrate mentre controlla le spese, i costi di produzione e le spese generali.

Come si calcola il reddito di esercizio?
Torna su