Come si determina la base imponibile per le imposte dirette?

Vantaggi dell’imposta diretta

Questo argomento ha registrato le imposte e i contributi obbligatori che una media impresa deve aver pagato o trattenuto in un determinato anno, nonché l’onere amministrativo del pagamento delle imposte e dei contributi. L’ultima tornata di raccolta dati per il progetto è stata completata il 1 maggio 2019 coprendo per l’indicatore Paying Taxes l’anno solare 2018 (1 gennaio 2018 – 31 dicembre 2018). Vedi la metodologia e il video per maggiori informazioni.

Per favorire la crescita economica e lo sviluppo i governi hanno bisogno di fonti di finanziamento sostenibili per i programmi sociali e gli investimenti pubblici. I programmi che forniscono salute, istruzione, infrastrutture e altri servizi sono importanti per raggiungere l’obiettivo comune di una società prospera, funzionale e ordinata. E richiedono che i governi raccolgano entrate. La tassazione non solo paga i beni e i servizi pubblici, ma è anche un ingrediente chiave del contratto sociale tra i cittadini e l’economia. Il modo in cui le tasse vengono raccolte e spese può determinare la legittimità stessa di un governo. Rendere i governi responsabili incoraggia un’amministrazione efficace delle entrate fiscali e, più in generale, una buona gestione delle finanze pubbliche.1

Imposta sul reddito

Storia della tassazioneLe tasse hanno iniziato a crescere nei paesi preindustrializzati dopo la prima guerra mondialeLa visualizzazione mostra l’evoluzione delle entrate fiscali, come quota del reddito nazionale, per una selezione di paesi preindustrializzati.Come possiamo vedere, fino al 1920 le entrate fiscali erano basse in tutti questi paesi. Infatti, fino al 1910 meno del 10% del reddito nazionale è stato raccolto da questi governi attraverso la tassazione – appena sufficiente per soddisfare le funzioni di base, come mantenere l’ordine e far rispettare i diritti di proprietà.Dopo la prima guerra mondiale, tuttavia, la tassazione ha iniziato a crescere notevolmente. Nel periodo 1920-1980 la tassazione come quota del reddito nazionale aumentò drasticamente, più che raddoppiando in tutti i paesi del grafico. Questi aumenti della tassazione sono andati di pari passo con una maggiore spesa del governo per i servizi pubblici, in particolare l’istruzione e la sanità.Dopo il 1980, le entrate fiscali hanno iniziato a stabilizzarsi, anche se con marcate differenze nei livelli per ogni paese. Oggi queste differenze rimangono significative.

  A cosa corrisponde il codice tributo 6099?

Imposta indiretta

Cos’è l’imposta diretta? Un’imposta diretta è una tassa sulla proprietà o sul reddito della persona che la paga, invece che su beni o servizi. I contribuenti americani pagano una varietà di tasse dirette, come l’imposta sul reddito, oltre alle tasse indirette, come l’imposta sulle vendite. Poiché sono valutate proporzionalmente al reddito di un contribuente o al valore della sua proprietà, le imposte dirette introducono un grado di equità nell’economia quando il gettito fiscale paga per i servizi sociali.Definizione più profondaGli Stati Uniti hanno introdotto le imposte dirette nel 1913, con il passaggio del sedicesimo emendamento alla Costituzione. Prima di questo emendamento, il codice fiscale proibiva l’imposizione di qualsiasi tassa diretta da parte del governo federale.A differenza delle tasse indirette, che sono pagate da un intermediario e poi passate al contribuente, le tasse dirette sono responsabilità del contribuente. Devono essere registrate sulla dichiarazione dei redditi dell’individuo ogni anno.Alcune delle imposte dirette più comuni sono:

  Come inviare un messaggio anonimo su WhatsApp?

Imposte dirette exampleEgni anno, le persone negli Stati Uniti devono pagare le tasse sulla casa che possiedono, che sono imposte dal loro governo locale. Questa è un’imposta diretta chiamata tassa di proprietà, ed è calcolata come una piccola percentuale del valore della casa. Se vendono la casa, il valore della vendita è soggetto a un’imposta indiretta.

L’iva è un’imposta diretta

Una base imponibile è una quantità totale di beni o redditi che possono essere tassati da un’autorità fiscale, di solito dal governo. È usata per calcolare gli obblighi fiscali. Questo può essere in diverse forme, incluso il reddito o la proprietà.

Prendiamo come esempio il reddito personale o aziendale. In questo caso, la base imponibile è la quantità minima di reddito annuale che può essere tassata. Questo è il reddito imponibile.  L’imposta sul reddito è valutata sia sul reddito personale che sul reddito netto generato dalle imprese.

Usando la formula di cui sopra, possiamo calcolare la responsabilità fiscale di una persona con alcune cifre usando un semplice scenario. Diciamo che Margaret ha guadagnato 10.000 dollari l’anno scorso e l’importo minimo di reddito soggetto a imposta era di 5.000 dollari con un’aliquota fiscale del 10%. Il suo debito d’imposta totale sarebbe di 500 dollari, calcolato usando la sua base imponibile moltiplicata per la sua aliquota fiscale:

  Come compilare F24 codice 1790?

Nella vita reale, si usa il modulo 1040 per il reddito personale.  La dichiarazione inizia con il reddito totale e poi vengono sottratte le deduzioni e altre spese per arrivare al reddito lordo aggiustato (AGI). Le deduzioni e le spese dettagliate riducono l’AGI per calcolare la base imponibile, e le aliquote fiscali personali si basano sul reddito totale imponibile.

Come si determina la base imponibile per le imposte dirette?
Torna su