Come si dichiara una casa allestero?

Come evitare l’imposta sulle plusvalenze su proprietà estere

Se vivi nei Paesi Bassi, devi dichiarare il tuo reddito mondiale completo nella tua dichiarazione dei redditi. Anche il tuo reddito dall’estero fa parte del tuo reddito mondiale (per esempio il reddito da lavoro dipendente o da proprietà estera).

Deduzioni per chi vive nei Paesi Bassi con un reddito dall’esteroVivete nei Paesi Bassi e avete un reddito dall’estero? Se è così, devi dichiarare il tuo intero reddito mondiale nella tua dichiarazione dei redditi. Per evitare di pagare l’imposta sul reddito sullo stesso reddito in diversi paesi, riceverai una deduzione per evitare la doppia imposizione nei Paesi Bassi.Leggi tutto…Deduzioni per chi vive all’estero con un reddito dall’OlandaSe vivi all’estero, ma hai un reddito dall’Olanda, ti consideriamo un contribuente non residente. Per noi è importante solo il reddito sul quale i Paesi Bassi possono prelevare l’imposta.Leggi tutto…Crediti d’imposta (internazionali)A seconda della tua situazione personale, puoi ottenere l’intero importo del credito d’imposta, una parte dell’importo o nessun credito d’imposta.Leggi tutto…

Tassa sulla vendita di una proprietà straniera regalata

È importante tenere a mente lo zio Sam fin dall’inizio. Vendere una proprietà all’estero come cittadino americano comporta alcune sfide uniche che possono arrivare di soppiatto al momento delle tasse se non si è preparati. La buona notizia è che potete rilassarvi – H&R Block è qui per aiutarvi.

  Quali sono le aliquote IVA in vigore?

Le tasse quando si vende un immobile possono essere complicate anche quando la proprietà è negli Stati Uniti, e probabilmente avete più di qualche domanda, come: “Quante tasse devo pagare sulla vendita di una proprietà all’estero? “Come faccio a segnalare la vendita di una proprietà estera nelle mie tasse americane? “Quali tasse si devono pagare se la proprietà all’estero che si vende è stata ereditata?

Quando si vende una proprietà o un immobile negli Stati Uniti è necessario segnalarlo e si può finire per dover pagare una tassa sulle plusvalenze. Lo stesso vale se si vende una proprietà all’estero. Gli Stati Uniti sono uno dei pochi paesi che ti tassano sul reddito mondiale – e i guadagni ottenuti dalla vendita di proprietà all’estero sono considerati reddito estero.

Ciò significa che non importa se l’immobile che hai venduto è ad Austin, Texas o Auckland, Nuova Zelanda – hai ancora l’obbligo di segnalare i guadagni che hai fatto sulla vendita. Inoltre, se i guadagni non sono esclusi, pagherete una tassa sui guadagni di capitale a breve o a lungo termine.

Possedere una proprietà all’estero implicazioni fiscali uk

Importo dell’esclusione. L’esclusione massima del reddito guadagnato all’estero è regolata annualmente per l’inflazione. Per il 2021, l’esclusione massima è aumentata a 108.700 dollari. Vedere Limite sull’importo escludibile sotto Foreign Earned Income Exclusion nel capitolo 4.

Spese di alloggio – importo di base. Il calcolo dell’importo base per l’alloggio (riga 32 del modulo 2555) è legato all’esclusione massima del reddito guadagnato all’estero. L’importo è pari al 16% dell’importo di esclusione (calcolato su base giornaliera), moltiplicato per il numero di giorni nel periodo di qualificazione che rientrano nel vostro anno fiscale 2021. Per il 2021, questo importo è di 47,64 dollari al giorno (17.392 dollari all’anno). Vedere Importo per l’alloggio sotto Esclusione e detrazione per l’alloggio all’estero nel capitolo 4.

  Come viene chiamata leconomia caratterizzata dalluso di Internet?

Spese di alloggio – importo massimo. L’importo delle spese di alloggio qualificate ammissibili per l’esclusione e la deduzione per l’alloggio è cambiato per alcune località. Vedere Limite sulle spese di alloggio sotto Esclusione e deduzione per l’alloggio all’estero nel capitolo 4.

Aliquota dell’imposta sul lavoro autonomo. Per il 2021, l’importo massimo dei guadagni netti da lavoro autonomo che è soggetto alla parte di sicurezza sociale dell’imposta sul lavoro autonomo è aumentato a 142.800 dollari. Tutti i guadagni netti sono soggetti alla parte Medicare dell’imposta. Per ulteriori informazioni, vedere il capitolo 3.

Vendere una casa mentre si vive all’estero

Tuttavia, il paese in cui siete residenti a fini fiscali può solitamente tassare il vostro reddito totale mondiale, guadagnato o non guadagnato. Questo include salari, pensioni, benefici, reddito da proprietà o da qualsiasi altra fonte, o guadagni di capitale da vendite di proprietà, da tutti i paesi del mondo.

I paesi dell’UE si scambiano regolarmente informazioni sull’imposta sul reddito per garantire che i contribuenti rispettino i loro obblighi e per combattere la frode e l’evasione fiscale. Per informazioni sulle imposte sulla proprietà, sulle tasse locali, sulle donazioni e sulle successioni, consultate il vostro ufficio delle imposte locale.

In alcuni casi, due paesi potrebbero considerarti un residente fiscale allo stesso tempo, ed entrambi potrebbero richiederti di pagare le tasse sul tuo reddito totale mondiale. Fortunatamente, molti paesi hanno accordi di doppia imposizione, che di solito forniscono regole per determinare quale dei due paesi può trattarvi come residenti.

  Come recuperare password di protezione desktop telematico?

In alcuni casi, come per i lavoratori distaccati all’estero per un tempo limitato o per chi cerca lavoro all’estero, potresti essere considerato residente fiscale, e quindi tassabile, nel tuo paese d’origine anche se resti all’estero per più di 6 mesi – se mantieni la tua casa permanente nel tuo paese d’origine e i tuoi legami personali ed economici con quel paese sono più forti. Contatta le autorità fiscali per verificare quali regole si applicano a te.

Come si dichiara una casa allestero?
Torna su