Cosa dimostra lo studente con la redazione della tesi di laurea compilativa?

Esempi di tesi di letteratura inglese

Una tesi, o dissertazione[nota 1] (abbreviata diss.),[2] è un documento presentato a sostegno della candidatura per un grado accademico o una qualifica professionale che presenta le ricerche e i risultati dell’autore.[3] In alcuni contesti, la parola “thesis” o un cognato è usata per una parte di un corso di laurea o master, mentre “dissertation” è normalmente applicata a un dottorato. Questa è la disposizione tipica dell’inglese americano. In altri contesti, come nella maggior parte delle istituzioni del Regno Unito e della Repubblica d’Irlanda, è vero il contrario.[4] Il termine graduate thesis è talvolta usato per riferirsi sia alle tesi di master che alle dissertazioni di dottorato.[5]

La parola “dissertazione” può a volte essere usata per descrivere un trattato senza relazione all’ottenimento di un grado accademico. Il termine “tesi” è anche usato per riferirsi alla rivendicazione generale di un saggio o di un lavoro simile.

Le dissertazioni normalmente riportano un progetto di ricerca o uno studio, o un’analisi estesa di un argomento. La struttura di una tesi o dissertazione spiega lo scopo, la letteratura di ricerca precedente che incide sull’argomento dello studio, i metodi utilizzati e i risultati del progetto. La maggior parte delle università del mondo usa un formato a capitoli multipli:

Argomenti per tesi di dottorato in inglese

Una caratteristica importante dei testi accademici è che sono organizzati in un modo specifico; hanno una struttura chiara. Questa struttura rende più facile per il tuo lettore navigare nel tuo testo e capire meglio il materiale.  Rende anche più facile per te organizzare il tuo materiale. La struttura di un testo accademico dovrebbe essere chiara in tutto il testo e in ogni sezione, paragrafo e persino frase.

  Quanto vengono tassati gli straordinari in busta?

La maggior parte dei testi accademici nelle scienze aderisce al modello chiamato imrad, che è un acronimo per introduzione, metodi e materiali, risultati e discussione. Imrad è spesso illustrato con la seguente immagine (vedi spiegazione sotto).

Il modello dovrebbe, tuttavia, essere completato con sezioni per gli obiettivi e le domande di ricerca, poiché queste costituiscono la vera spina dorsale di un testo accademico nelle scienze. Questi appaiono spesso verso la fine dell’introduzione, ma a volte anche dopo un titolo separato.

Lo scopo è spesso piuttosto generale, e può dover essere ristretto con domande di ricerca. In altre parole, le domande di ricerca sono domande specifiche che ti permettono di raggiungere il tuo scopo. Nell’esempio di cui sopra, le domande di ricerca potrebbero essere: “Quali interventi infermieristici esistono?” e “Quanti pazienti sono ancora liberi dal fumo dopo un anno?”. Ricorda che ci deve essere un chiaro legame tra il tuo obiettivo e le tue domande di ricerca, ma non devono essere identiche. Fai solo domande che ti aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo.

Struttura della tesi

Invia la tua tesi per la stampa di prova a US-AB attraverso lo strumento di produzione dell’università. Ti consigliamo di essere a Stoccolma durante il processo di stampa in modo da poter ritirare le stampe di prova dalla tipografia.

  Come funzionano le persiane?

La copertina della tua tesi deve essere prodotta dal modello di copertina dell’università. Compila le informazioni e carica un’immagine sul fronte e un testo sul retro della copertina, se lo desideri, nello strumento di produzione dell’università. L’immagine di copertina deve essere in alta risoluzione, almeno 300 dpi, e preferibilmente in formato TIFF. Non dimenticare di controllare che tu abbia il diritto di usare l’immagine sulla tua copertina.

Se vuoi usare uno qualsiasi degli elementi grafici dell’università puoi trovarne degli esempi alla pagina Grafisk manual (la pagina è in svedese). Nello strumento di produzione li puoi trovare sotto Layout nella scheda Front.

Quando rendi la tua tesi pronta per la stampa, dovresti usare il modello “Doktorsavhandling” che puoi trovare nello strumento di produzione dell’università. Nei modelli Word qui sotto, abbiamo rimosso le pagine che si trovano già nello strumento di produzione.

Struttura della tesi di laurea

Una laurea richiede generalmente il completamento di una tesi o di una dissertazione. L’uso scorretto di tesi e dissertazione non è nuovo nel mondo accademico. Ai tempi di Shakespeare, un candidato per un master scriveva una tesi, un documento originale in cui sosteneva una certa proposizione. Invece, il completamento di un programma di dottorato richiede la presentazione e la difesa della tesi. Egli leggeva la sua tesi alla sua commissione, dopo di che si sedeva in silenzio mentre due membri della facoltà fornivano confutazioni punto per punto di tutto ciò che aveva detto. L’attenzione qui era sulle idee dello studente e sulla sua capacità di organizzarle ed esprimerle chiaramente. Se uno studente desiderava avanzare ulteriormente nel mondo accademico poteva perseguire una dissertazione. Questa era più una revisione della letteratura. Avrebbe letto molto in una particolare area e scritto le sue scoperte, discutendo le varie autorità e le loro opinioni. Il punto era dimostrare che era ben versato nella letteratura del campo. Anche se la confusione tra i due termini è comprensibile, in questo articolo affronteremo l’argomento dissertazione vs. tesi e forniremo approfondimenti inequivocabili su di essa.

Cosa dimostra lo studente con la redazione della tesi di laurea compilativa?
  Come fare dei biglietti da visita con il computer?
Torna su