Cosa è bene controllare prima di firmare il preliminare di compravendita?

Cosa è bene controllare prima di firmare il preliminare di compravendita?

Hypofriend erfahrungen

Una volta che un’offerta di acquisto è firmata e accettata, è molto difficile cambiarne i termini o annullarla. Per questo motivo, è importante che i termini dell’offerta di acquisto siano scritti accuratamente e chiaramente. Questo eviterà qualsiasi malinteso che non poteva essere previsto da voi o dal venditore.

Per evitare di pagare una penale sul vostro mutuo, il vostro acquirente potrebbe rilevare il vostro mutuo esistente al momento dell’acquisto. Tuttavia, sareste ancora responsabili dell’ipoteca mentre la proprietà non vi appartiene più. I notai vi informeranno delle conseguenze e delle altre soluzioni possibili.

I notai possono consigliarvi sui vari metodi di finanziamento e aiutarvi a valutare le proposte che avete già ricevuto. Per esempio, è meglio concordare un saldo di vendita con il venditore? L’acquirente dovrebbe invece accendere una nuova ipoteca?

Un notaio può rimettere il ricavato della vendita al venditore solo dopo aver effettuato determinate verifiche. Questo assicura che tutte le parti siano protette. I notai devono gestire tutti i fondi loro affidati secondo regole severe e assicurarsi, in particolare, di avere tutti i fondi necessari prima di procedere al trasferimento di proprietà.

Processo di acquisto della casa NACA: Foglio di bilancio_Come completare

La vostra ricerca dell’immobile ideale ha avuto successo e avete trovato un appartamento o una casa che si adatta alle vostre esigenze. Per suggellare il vostro impegno e quello del venditore, è arrivato il momento di convalidare un contratto preliminare, chiamato “compromis de vente” o “promesse de vente” in francese. Si tratta di una fase chiave che richiede un’assistenza dedicata.

  Come inserire la data in una lettera?

Per convalidare un contratto preliminare, potete ricorrere ai servizi del vostro agente immobiliare e/o del vostro notaio. Quest’ultimo, un professionista del diritto immobiliare, assicurerà la convalida di un contratto preliminare pienamente conforme.    Chiedete al vostro broker ipotecario o al vostro agente immobiliare se possono consigliarvi un notaio che parli inglese.    È meglio avere un notaio diverso da quello del venditore.    Alcuni notai forniscono contratti/compromessi tradotti.    Alcuni clienti utilizzano i servizi di un avvocato locale per convalidare questo importante contratto e le sue condizioni.    Il vostro broker ipotecario può aiutarvi con le clausole di finanziamento menzionate nel contratto.

Istruzioni per il rapporto preliminare di cambio di proprietà della California

Il contratto preliminare di vendita è il documento che sigilla l’affare e stabilisce i termini concordati tra il venditore e l’acquirente. Prima di firmare un accordo preliminare di vendita, non dimenticare mai che “un accordo di vendita equivale a una vendita”. Poiché la legge lussemburghese non prevede un periodo di recesso per la vendita di una proprietà, è fondamentale essere consapevoli di cosa implica la firma del contratto di vendita.

Innanzitutto, l’accordo di vendita ha un valore contrattuale solo se menziona un minimo di informazioni. Questo include il nome e l’indirizzo di ogni parte, una descrizione precisa della proprietà, il prezzo di vendita e le condizioni di pagamento.

  Qual è il codice fiscale INPS come sostituto dimposta?

Nella maggior parte dei casi, l’acquirente deve richiedere un prestito ipotecario per finanziare la transazione. E in questo caso tipico, il contratto di vendita include generalmente una condizione sospensiva dell’ottenimento di un prestito. Concretamente, questa clausola vincola a rispettare i propri impegni solo se si ottiene l’accordo di un istituto finanziario.

La clausola penale è anche una parte piuttosto inevitabile di un contratto di vendita. Essa definisce l’importo dell’indennizzo che dovrà essere pagato da qualsiasi parte che decida di non proseguire. Questo importo è generalmente intorno al 10% del prezzo di vendita.

Impatto Genshin: Questi errori rovineranno il tuo account

Passo 2 .  L’avvocato del venditore prepara la bozza del contratto formale. Il venditore può includere tutte le condizioni speciali che vuole, a condizione che le condizioni non violino le ordinanze pertinenti o contraddicano i termini del contratto provvisorio di compravendita. D’altra parte, l’acquirente può anche proporre condizioni speciali. Entrambe le parti devono essere completamente d’accordo con tutte queste condizioni prima di firmare.

Fase 3. L’avvocato dell’acquirente spiega i termini e le condizioni del contratto formale all’acquirente, che firma il contratto e la sua controparte. Al momento della firma del contratto formale, l’acquirente deve anche pagare l’ulteriore deposito o con un ordine di cassa della banca (assegno bancario) o un assegno emesso da uno studio legale. Di solito l’ulteriore deposito insieme al deposito iniziale sarebbe il 10% del prezzo di acquisto.

  Come si risponde ad un come stai?

Fase 5. L’avvocato del venditore spiega i termini e le condizioni contenute nel contratto formale al venditore, che firma il contratto e la sua controparte di conseguenza. Poi, un accordo, firmato sia dal venditore che dall’acquirente sarà inviato all’avvocato dell’acquirente e l’avvocato del venditore conserverà un accordo firmato sia dal venditore che dall’acquirente.

Cosa è bene controllare prima di firmare il preliminare di compravendita?
Torna su