Cosa non va in successione?

Gli insulti più freddi della successione | HBO

Con l’avvicinarsi del gala annuale della fondazione della compagnia, e con suo padre fuori dai giochi, Kendall Roy perfeziona il suo discorso mentre arruola un personaggio in onda delle reti ATV della Waystar per accompagnarlo. Shiv cerca di minimizzare i danni di una foto sordida che minaccia il futuro politico di un cliente. Tom eredita un “virus” dal suo predecessore nella divisione parchi e crociere e condivide un file inquietante con Greg. Logan lascia un segno al suo ritorno in ufficio. Alla serata di beneficenza, Connor mostra perché è meglio evitare situazioni stressanti.

Logan Roy ha due assistenti medici che lo aiutano a camminare, dato che i muscoli delle sue gambe si sono indeboliti. Marcia Roy lo incoraggia ad attraversare la stanza per spegnere la musica che gli dà tanto fastidio.

Kendall Roy arriva di nuovo a New York City in aereo, solo perché Rava Roy rifiuta di andare con lui al gala annuale della fondazione. Viene poi informato da Jess Jordan che suo padre è nel suo ufficio in attesa di parlare. Suo padre lo affronta sulla vendita di parte della Waystar Royco, ma Kendall mantiene la sua posizione dicendo che erano in caduta libera solo perché Logan li ha indebitati così tanto.

Kieran Culkin era quasi il cugino Greg in Succession

Non ci sono abbastanza “ma che cazzo” nel vocabolario di Logan Roy per descrivere cosa diavolo è successo nel finale della terza stagione di Succession.I fan di tutto il mondo sono sconvolti dall’ultimo gioco di potere tra la famiglia Roy, dove nuovi protagonisti sono venuti alla luce mentre l’inganno e la manipolazione hanno preso il sopravvento: Mai scommettere contro la casa.Quindi… cosa è successo esattamente nel finale, e come si configura la già confermata quarta stagione? Ecco tutto quello che dovete sapere.(Questo è l’ultimo avviso di spoiler).

  Cosa si intende per imposta?

A New DealAlla fine dell’ultimo episodio, Kendall (Jeremy Strong) è apparso senza vita in una piscina – e tra la famiglia, il dibattito è ancora in corso sul fatto che sia stato un tentato suicidio o un quasi-annegamento accidentale. In ogni caso, è sopravvissuto, ma ha dato ai suoi fratelli una causa per la quale (in qualche modo) riunirsi. Durante il gioco, Tom (Matthew Macfadyen) ottiene una carta Get Out Of Jail Free, e Shiv (Sarah Snook) viene sorpresa a rubare dalla banca per vincere. Mentre Kendall è in ospedale, Logan (Brian Cox) ha miracolosamente assunto il ruolo di nonno, cercando di rassicurare i suoi due figli che il loro padre starà bene.

Ciò che Succession sbaglia sugli affari

Succession è il tipo di spettacolo che può davvero deformare il tuo cervello. Un dramma cupamente comico su persone terribilmente ricche che vivono una vita senza conseguenze e che sono terribili l’una con l’altra per sport, spesso lascia gli spettatori in difficoltà nel sapere per chi – se c’è qualcuno – dobbiamo fare il tifo. Non c’è da meravigliarsi che stiamo tutti spedendo rabbiosamente le uniche due persone sulla tela che sembrano piacersi genuinamente; le nostre bussole morali sono completamente rotte.

  Dove inserire IBAN cassetto fiscale?

E, in generale, va bene così. Parte del divertimento di questo show, dopo tutto, è permetterci di godere vicariamente di questi personaggi e del loro terribile comportamento per quello che sono. Ma, a quanto pare – e sono sorpreso come chiunque altro di questo – anche Succession ha un fondo, un posto dove si sente come se stesse prendendo le cose troppo lontano, e questo punto basso e scomodo è il trattamento della terza stagione di Kendall Roy (Jeremy Strong). A questo punto, la determinazione apparentemente univoca dello show non solo di decostruire il personaggio di Kendall, ma di romperlo completamente, non è più divertente o divertente – è crudele e scomodo da guardare. Ed è una crudeltà che apparentemente non ha un vero fine, se non quello di rinforzare per quella che sembra la decima volta che Kendall è un disastro che odia se stesso tanto quanto desidera l’approvazione di suo padre.

Succession Stagione 3 è il miglior show in TV in questo momento?

Roman Roy potrebbe essere conosciuto per essere il fratello minore schietto e sarcastico in Succession, ma la sua vita non è stata facile. Come il più giovane dei quattro fratelli, Roman ha dovuto affrontare l’aspettativa di essere altrettanto competente e di successo pur avendo pochissime possibilità di essere in una posizione di potere nella compagnia.

Nel corso dello show, Roman è stato un personaggio piuttosto polarizzante, definito dalla sua intensa relazione con Gerri, la sua incapacità di tradire il padre e la sua sempre mutevole lealtà verso i suoi fratelli. Anche se alcuni potrebbero sostenere che è difficile sentirsi dispiaciuti per lui, è davvero il ribelle della famiglia, e nel profondo i suoi continui tentativi di provocazione sembrano essere un’espressione del suo desiderio di essere riconosciuto.

  Che differenza cè tra tributi e tasse?

Anche se questa storia è stata trattata come uno scherzo dalla famiglia Roy (nella tipica moda della Successione), è in realtà una situazione molto inquietante. I Roy continuano ad insistere che è andato tutto bene perché Roman, quattro anni, si è divertito, ma è chiaro che è stato profondamente traumatizzato. Il fatto che abbia scelto di confrontarsi con i suoi fratelli su ciò che hanno fatto dimostra che non è mai stato veramente a posto con la situazione.

Cosa non va in successione?
Torna su