Cosa si intende per imposta proporzionale?

Imposta forfettaria

Forse se la tassazione fosse fatta sulla base del reddito eventualmente raggiunto, le discussioni sulla scelta di tasse progressive – tasse proporzionali sarebbero meno ferventi e il requisito dell’equità fiscale sarebbe più facile da realizzare.PROGRESSIVITA’ FISCALE – DIBATTITI PRO E CONTRO Sia Medicare che la Sicurezza Sociale applicano tasse proporzionali [T. sub.med] e [T.sub.ss] sul reddito da lavoro e quindi, le imposte totali sui salari in funzione del reddito da lavoro [w.sub.z] sono date come ([T.sub.med] + [T.sub.ss])wz.Health insurance and tax policyAlso, l’analisi assume tasse strettamente proporzionali. Assumo che gli interessi siano deducibili e che gli scudi fiscali sugli interessi siano realizzati quando gli interessi sono pagati.Flussi di cassa del capitale: un approccio semplice alla valutazione dei flussi di cassa rischiosi

Imposta progressiva

L’imposta proporzionale è un’imposta unica, in cui tutti i redditi, senza considerare gli slabs o altri criteri, l’imposta viene riscossa ad un tasso fisso piatto, indipendentemente dal tipo di persona o dal tipo di reddito, eliminando così il concetto di guadagni superiori e inferiori.

  Quali sono i debiti finanziari nello stato patrimoniale?

Tuttavia, nel caso dell’imposta progressiva, l’imposta progressiva si riferisce all’aumento dell’aliquota media dell’imposta con l’aumento dell’importo del reddito imponibile in modo che la responsabilità di pagare tasse pesanti passa a coloro che guadagnano un reddito più alto e quelli con un reddito più basso possono avere un rilassamento dai pesanti obblighi dell’imposta sul reddito. Ancora, nel caso dell’imposta proporzionale, tutti devono sopportare la stessa percentuale d’imposta sul loro valore imponibile.

Alcuni paesi del mondo seguono il sistema dell’imposta forfettaria, e fanno pagare la stessa aliquota d’imposta sui guadagni delle persone nel paese senza tener conto del numero di guadagni, se l’importo è alto o basso. Così, il sistema d’imposta sul reddito in questi paesi ha un’aliquota proporzionale.

Esempio di imposta regressiva

Esempio di tassa proporzionaleUn esempio di tassa proporzionale oggi è la tassa sulle vendite. Anche se l’imposta sulle vendite può variare da una regione all’altra, ogni acquirente paga la stessa imposta sulle vendite. Per esempio, se l’imposta sulle vendite è del 10%, ogni acquirente di un computer portatile del valore di 1.000 dollari pagherebbe 100 dollari di imposta sulle vendite, indipendentemente dal reddito personale.In paesi come la Russia, i cittadini che lavorano pagano una tassa proporzionale per finanziare le operazioni del governo. La flat tax russa del 13% è stata messa in atto nel 2001 dal presidente Vladimir Putin.Tuttavia negli Stati Uniti, il governo non impone una tassa proporzionale sul reddito, ma piuttosto impone una tassa progressiva in cui le persone ad alto reddito sono tassate ad un tasso più alto rispetto a quelle a basso reddito.

  Cosa succede se non faccio il passaggio di proprietà entro 60 giorni?

Imposta regressiva

Con una tassa proporzionale o piatta, ogni individuo o famiglia paga un tasso fisso. Per esempio, i contribuenti a basso reddito pagherebbero il 10%, quelli a medio reddito il 10% e quelli ad alto reddito il 10%. La tassa sulle vendite è un esempio di tassa proporzionale perché tutti i consumatori, indipendentemente dal reddito, pagano lo stesso tasso fisso.

Uno dei sistemi fiscali più antichi del mondo era proporzionale. Ai tempi dell’Antico Testamento, una “decima” o un decimo del reddito di una persona veniva raccolto per scopi religiosi. L’usanza della decima fu continuata dalla chiesa cristiana e fu il principale finanziamento per le molte splendide cattedrali che furono costruite in Europa.

Cosa si intende per imposta proporzionale?
  Quando si paga limposta sostitutiva?
Torna su