Cosa sono le differite?

Cosa sono le differite?

Rateo vs. differimento

In base al principio di riconoscimento delle entrate e delle spese, i concetti contabili noti come contabilità per competenza e differita sono utilizzati dalle aziende nei loro libri contabili per riflettere lo stato reale dell’azienda. Questi richiedono di fare voci di aggiustamento contabile quando c’è un certo ritardo nella segnalazione e realizzazione di entrate e uscite. Il rateo avviene prima di un pagamento o di una ricezione, mentre il differimento avviene dopo un pagamento o una ricezione.

Ci sono due tipi di ratei e risconti, vale a dire il rateo delle spese e il rateo delle entrate. Il rateo di una spesa si riferisce alla segnalazione di una spesa e la sua corrispondente passività nel periodo in cui è avvenuta la maturazione della spesa. La maturazione di un’entrata si riferisce alla registrazione di un’entrata e del suo corrispondente credito nel periodo in cui l’entrata è stata guadagnata. Tale periodo è prima che il denaro sia stato ricevuto per quel ricavo.

Ci sono due tipi di rinvii, vale a dire il rinvio delle spese e il rinvio delle entrate. Il differimento di una spesa si riferisce al pagamento in contanti di una spesa fatta in anticipo, ma la dichiarazione di tale spesa viene fatta in un momento successivo. Le entrate differite, conosciute anche come entrate non acquisite, si riferiscono al denaro ricevuto in anticipo in cui le entrate non sono ancora guadagnate dall’azienda.

Ratei e risconti – deutsch

Come le attività, i deflussi differiti di risorse hanno un effetto positivo sulla posizione netta, e come le passività, gli afflussi differiti di risorse hanno un effetto negativo sulla posizione netta. Nonostante queste somiglianze, tuttavia, il Concepts Statement 4 stabilisce chiaramente che i differimenti non sono attività e passività, e non dovrebbero essere riportati come tali in una dichiarazione della posizione finanziaria.

  Che cosa si intende per ICP?

La capacità di distinguere tra attività e passività, da un lato, e i risconti dall’altro è importante per diverse ragioni. Le attività rappresentano risorse (contanti) o richieste di risorse (crediti) e contribuiscono a valutare la capacità di un governo di effettuare i pagamenti alla loro scadenza, sia a breve che a lungo termine. Le voci che soddisfano la definizione di deflusso differito sono riportate tra le attività al momento, ma il pagamento anticipato di un sussidio da parte del governo statale menzionato prima, per esempio, non è più una risorsa per lo stato e non può essere usato per pagare le bollette. Di conseguenza, non dovrebbero essere inclusi nel calcolo dei rapporti che includono le attività, come il rapporto corrente (attività correnti divise per passività correnti). In base al precedente modello contabile, se non era appropriato riportare una transazione come una spesa (o costo) del periodo, l’unica alternativa era riportare l’importo relativo alla transazione come un’attività.    Anche se a prima vista può sembrare un approccio più semplice, il risultato è una sovrastima delle attività o una sovrastima delle spese (o dei costi), che potrebbe avere un effetto negativo sull’analisi dei bilanci da parte di un utente.

Contabilità per competenza

Cos’è un differimento? In contabilità, un differimento si riferisce al ritardo nel riconoscimento di una transazione contabile. Questo può verificarsi sia con una transazione di entrate che di uscite. Per esempio, se un cliente dovesse pagare in anticipo per beni o servizi non ancora consegnati, allora il destinatario dovrebbe differire il riconoscimento del pagamento come ricavo fino al momento in cui consegna i beni o servizi correlati. Per quanto riguarda le spese, un’azienda può pagare un fornitore in anticipo, ma dovrebbe differire la rilevazione della relativa spesa fino al momento in cui riceve e consuma l’articolo per cui ha pagato. Nel caso del rinvio di una transazione di entrate, si accrediterebbe un conto delle passività invece del conto delle entrate. Nel caso del rinvio di un’operazione di spesa, si addebiterebbe un conto delle attività invece di un conto delle spese. Per esempio, ABC International riceve un pagamento anticipato di 10.000 dollari da un cliente. ABC addebita il conto di cassa e accredita il conto delle passività per ricavi non acquisiti, entrambi per 10.000 dollari. ABC consegna la merce relativa nel mese successivo, e accredita il conto delle entrate per 10.000 dollari e addebita il conto delle passività da ricavi non acquisiti per lo stesso importo. Quindi, il conto delle passività da ricavi non acquisiti era effettivamente un conto di attesa fino a quando ABC non avrebbe potuto completare la spedizione al cliente.

  Cosè un imposta in economia?

Rinvio vergütung

In conformità con i principi contabili generalmente accettati (GAAP), beni e servizi devono essere registrati nell’anno in cui sono stati ricevuti o eseguiti e le entrate devono essere registrate nello stesso anno delle spese che hanno generato le entrate. Il Voucher Ausiliario (AVAE) è usato per fare questi aggiustamenti.

I nostri libri contabili a fine anno rappresentano parte della situazione finanziaria dell’Università della California in quel momento. Se beni o servizi sono stati ricevuti il 30 giugno o prima e non sono stati registrati nei libri contabili come spesa, rappresentano una passività non registrata. Nella lettera di certificazione di chiusura fiscale, i decani, le presidenze e i direttori commerciali certificano che non ci sono passività materiali non registrate.

  Come pagare imposta di bollo con F23?

Usato quando beni o servizi sono ricevuti in questo anno fiscale e saranno pagati per il prossimo anno fiscale. Questo è richiesto per articoli di $10.000 o più, facoltativo per articoli di $1.000 o più, e non dovrebbe essere fatto per articoli inferiori a $1.000. Per i conti dei contratti e delle sovvenzioni, i ratei dovrebbero essere fatti solo durante il periodo fiscale finale di giugno. Per gli altri conti, un rateo può essere completato quando si sa che i beni/servizi sono stati ricevuti e la fattura non verrà registrata nei libri contabili entro la fine del periodo fiscale preliminare di giugno.

Cosa sono le differite?
Torna su