Perché si fa la tesi di laurea?

Dissertazione vs tesi

Se stai contemplando la scuola di specializzazione, potresti aver sentito che un documento completo è richiesto per laurearsi, e probabilmente ti chiedi quale sia esattamente la differenza tra una tesi e una dissertazione. È un bene che tu stia pensando in anticipo. Ci sono precise differenze tra i due termini, anche se a volte sono usati in modo intercambiabile e spesso confusi. Entrambi i documenti sono simili nella loro struttura, in quanto contengono un’introduzione, una recensione letteraria, un corpo, una conclusione, una bibliografia e un’appendice. Al di là di questo, le somiglianze sostanzialmente finiscono. Approfondiamo la definizione di ciascuno e le differenze tra loro.

La principale differenza tra una tesi e una dissertazione è quando vengono completate. La tesi è un progetto che segna la fine di un programma di master, mentre la dissertazione avviene durante lo studio di dottorato. I due sono in realtà abbastanza diversi anche nel loro scopo. Una tesi è una compilazione di ricerche che dimostra la tua conoscenza delle informazioni apprese durante il tuo programma di laurea. Una dissertazione è la tua opportunità durante un programma di dottorato di contribuire con nuove conoscenze, teorie o pratiche al tuo campo. Il punto è quello di arrivare con un concetto completamente nuovo, svilupparlo e difendere il suo valore.

Esempio di struttura della tesi

Spesso sembra che i termini dissertazione e tesi siano intercambiabili. Molte persone ti chiederanno come sta andando la tesi quando per quanto ti riguarda stai scrivendo una dissertazione, e viceversa. E per rendere la cosa ancora più confusa alcune istituzioni o dipartimenti useranno addirittura i termini in modo diverso!

  Come ingrandire i caratteri su Firefox?

Come molti di voi già sapranno ci sono molte differenze tra le diverse forme di inglese, come l’inglese britannico e l’inglese americano. In tutto il mondo diversi paesi, che parlano l’inglese come prima lingua, usano le parole dissertazione e tesi in modo diverso. Generalmente, le nazioni il cui sistema accademico è basato sui sistemi britannici di educazione universitaria usano dissertation per riferirsi al corpo del lavoro alla fine di una laurea o di un master, e usano la parola thesis per riferirsi al corpo del lavoro prodotto alla fine di un PhD. Nei paesi e nelle istituzioni che si basano sul sistema educativo americano, le parole tendono ad essere usate al contrario. Tuttavia, le istituzioni e persino i diversi dipartimenti della stessa università possono usare le parole in modo diverso. Se sei in dubbio, allora attieniti al modo in cui l’università e il dipartimento che stai frequentando usano le parole.

Dissertazione di dottorato – deutsch

Ci sono alcune ovvie differenze: un saggio è relativamente breve – di solito da 1500 a 2500 parole – e ti viene detto chiaramente cosa fare da qualcun altro. Per esempio: Descrivere e valutare le principali teorie della globalizzazione.

  Chi fa da sostituto dimposta?

Cosa implica la parola ‘dibattito’? Una discussione che coinvolge diversi punti di vista o insiemi di idee. Una dissertazione quindi non solo esaminerà un argomento ma passerà in rassegna diversi punti di vista su quell’argomento.

Ecco un’altra definizione che sottolinea alcune caratteristiche più importanti di una dissertazione: “un documento sostanziale che è tipicamente basato su una ricerca originale e che dà prova della padronanza del candidato sia del suo soggetto che del metodo scientifico”.

Una dissertazione mostrerà che l’autore conosce il suo soggetto, i fatti chiave e i diversi punti di vista in esso – ma avanza anche un punto di vista risultante da una ricerca originale. Ricorda che ‘originale’ non significa ‘qualcosa che non è mai stato fatto prima’, ma piuttosto ‘qualcosa che fai per te stesso’.

Dissertazione in inglese

Una laurea richiede generalmente il completamento di una tesi o di una dissertazione. L’uso scorretto di tesi e dissertazione non è nuovo nel mondo accademico. Ai tempi di Shakespeare, un candidato per un master scriveva una tesi, un documento originale in cui sosteneva una certa proposizione. Invece, il completamento di un programma di dottorato richiede la presentazione e la difesa della tesi. Egli leggeva la sua tesi alla sua commissione, dopo di che sedeva in silenzio mentre due membri della facoltà confutavano punto per punto tutto ciò che aveva detto. L’attenzione qui era sulle idee dello studente e sulla sua capacità di organizzarle ed esprimerle chiaramente. Se uno studente desiderava avanzare ulteriormente nel mondo accademico poteva perseguire una dissertazione. Questa era più una revisione della letteratura. Avrebbe letto molto in una particolare area e scritto le sue scoperte, discutendo le varie autorità e le loro opinioni. Il punto era dimostrare che era ben versato nella letteratura del campo. Mentre la confusione tra i due termini è comprensibile, in questo articolo affronteremo l’argomento dissertazione vs. tesi e forniremo approfondimenti inequivocabili al riguardo.

Perché si fa la tesi di laurea?
  Come fare donazione casa ai figli?
Torna su