Qual è la percentuale di trattenute sulla busta paga?

Calcolatrice delle imposte sui salari

Secondo il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti, le imposte sui salari costituiscono circa il 31% delle entrate fiscali federali nell’anno fiscale 2021. Sono 1,25 trilioni di dollari su 4,05 trilioni. Queste tasse provengono dai salari, stipendi e mance che vengono pagati ai dipendenti, e il governo le usa per finanziare la sicurezza sociale e Medicare. I datori di lavoro trattengono l’imposta sui salari per conto dei loro dipendenti e la pagano direttamente al governo. Se dai un’occhiata da vicino alla tua dichiarazione dei redditi, vedrai che le tasse sui salari sono una bella fetta della tua busta paga.  Ma un consulente finanziario può esaminare la tua situazione fiscale e aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

Le tasse sui salari sono parte del motivo per cui la tua paga è diversa dal tuo stipendio. Se i premi dell’assicurazione sanitaria e i risparmi per la pensione vengono detratti automaticamente dalla busta paga, allora queste detrazioni (combinate con le tasse sulla busta paga) possono risultare in buste paga ben al di sotto di quanto si otterrebbe altrimenti. Quando inizi un nuovo lavoro e compili un modulo W-4 per le trattenute fiscali, il tuo datore di lavoro inizia a detrarre le tasse statali e federali dai tuoi guadagni per pagare la Social Security e Medicare.

Calcolatore di ritenuta d’imposta sulla busta paga

Le trattenute sulla busta paga sono salari trattenuti dai guadagni totali di un dipendente allo scopo di pagare tasse, pignoramenti e benefici, come l’assicurazione sanitaria. Queste trattenute costituiscono la differenza tra la paga lorda e la paga netta e possono includere:

  Quali sono i contratti tipici?

Alcune trattenute sono volontarie e possono essere prelevate da una busta paga su base pre-tasse o post-tasse, purché il dipendente abbia fornito un’autorizzazione scritta. Le tasse e i pignoramenti, d’altra parte, sono obbligatori e i datori di lavoro che non riescono a trattenere accuratamente queste detrazioni possono essere responsabili degli importi mancanti.

Le trattenute sul libro paga vengono generalmente elaborate ogni periodo di paga in base alle leggi fiscali applicabili e alle informazioni sulle trattenute fornite dai vostri dipendenti o da un ordine del tribunale. I calcoli possono essere fatti manualmente o si può automatizzare il processo usando un fornitore di servizi di libro paga. Molte aziende scelgono l’automazione perché riduce gli errori e assicura che i pagamenti siano presentati alle autorità competenti in tempo.

L’importo che trattenete per ogni dipendente dipende dal modulo W-4 Employee’s Withholding Certificate dell’individuo, dai certificati di trattenuta statale e locale, dalle selezioni dei benefici e da altri dettagli. Per esempio, il dipendente si è iscritto al vostro piano di assicurazione sanitaria o c’è un pignoramento ordinato dal tribunale da rispettare?

Aliquote dell’imposta sui salari per stato 2021

Diana è un’esperta leader delle risorse umane che ha ricoperto molti ruoli nel settore. Ha lavorato con una varietà di aziende e organizzazioni per implementare il software di gestione della forza lavoro e le migliori pratiche di busta paga.

I datori di lavoro calcolano le tasse sui salari usando il guadagno lordo o totale di un dipendente e varie deduzioni per arrivare alla paga netta o alla retribuzione. Questo sembra abbastanza semplice in superficie, ma il calcolo delle detrazioni richiede attenzione ai dettagli ed estrema precisione.

  Quanto costa la donazione di una casa ad un figlio?

La legge richiede che le tasse sui salari siano trattenute dalla busta paga di un dipendente ogni periodo di paga. I datori di lavoro devono poi trasmettere queste trattenute alle varie agenzie fiscali. Le trattenute fiscali sulla busta paga includono quanto segue:

Le trattenute volontarie sono trattenute dalla busta paga di un dipendente solo se il dipendente ha accettato la trattenuta. Le detrazioni volontarie pagano o contribuiscono a vari benefici a cui il dipendente ha scelto di partecipare. Le trattenute volontarie possono includere quanto segue:

Le deduzioni volontarie possono essere pagate con dollari al netto o al lordo delle imposte, a seconda del tipo di beneficio che viene pagato. Alcune deduzioni pre-tasse riducono solo i salari soggetti all’imposta federale sul reddito, mentre altre deduzioni riducono anche i salari soggetti alle imposte sulla sicurezza sociale e Medicare.

Tasse sul libro paga del datore di lavoro

Come datore di lavoro, hai la responsabilità di gestire ogni fase del libro paga della tua azienda. Uno dei passi più importanti è la gestione delle detrazioni fiscali che sono trattenute dal salario lordo di ogni dipendente. Per aiutarvi, abbiamo messo insieme alcune indicazioni su come calcolare le varie detrazioni che si trovano su ogni busta paga.

Il termine “tasse sulla busta paga” si riferisce alle tasse FICA, che è una combinazione di tasse sulla sicurezza sociale e Medicare. Queste tasse sono detratte dalle buste paga dei dipendenti ad un tasso totale del 7,65% che è diviso nelle seguenti percentuali:

  Quali sono le variazioni fiscali in aumento?

Ci sono due modi principali per calcolare le trattenute dell’imposta federale sul reddito. L’IRS permette ai proprietari di scegliere il metodo che preferiscono e fornisce tabelle per aiutarli a determinare gli importi delle ritenute. Questi metodi sono:

Il metodo delle fasce salariali è il più facile dei due metodi da usare per una grande ragione: puoi semplicemente cercare gli importi delle ritenute su tabelle specifiche invece di fare qualsiasi calcolo effettivo. Queste tabelle del 2019 si trovano alle pagine 48-67 della Pubblicazione 15 dell’IRS. Per capire quale tabella giusta per un dipendente, è necessario identificare due fattori:

Qual è la percentuale di trattenute sulla busta paga?
Torna su