Quali debiti accoglie la voce debiti tributari?

Formula per il debito d’imposta

Il debito netto è il debito di una società, al netto di qualsiasi saldo di cassa o equivalente. È calcolato come la somma di tutte le passività fruttifere meno le attività finanziarie altamente liquide, per lo più contanti ed equivalenti. Il debito netto è una metrica di liquidità utile per capire il livello di indebitamento di una società. È usato ampiamente nella valutazione delle azioni e nell’analisi del credito e si riassume come:

La cassa e gli equivalenti di cassa includono tutti i contanti e le attività altamente liquide con un breve termine di scadenza (generalmente 90 giorni o 3 mesi). È sempre riportato sotto la sezione delle attività correnti dello stato patrimoniale. Le aziende di solito forniscono ulteriori informazioni sui loro equivalenti di cassa nella sezione delle note a piè di pagina dei loro rapporti finanziari.

Il debito netto è usato nel ponte Equity to EV. L’Enterprise value è il valore del business operativo, indipendente dalla struttura del capitale. Il valore del capitale (o capitalizzazione di mercato) è il valore attribuibile ai proprietari o agli azionisti (spesso espresso su una base per azione per le aziende pubbliche).

  Chi paga tasse eToro?

Imposte sul reddito deutsch

Notate come ogni transazione è bilanciata all’interno dell’equazione contabile – o perché ci sono cambiamenti su entrambi i lati dell’equazione, o perché una transazione si annulla su un lato dell’equazione (come nel caso in cui il credito è stato convertito in contanti).Registrare le transazioni contabili con l’equazione contabile significa che si usano debiti e crediti per registrare ogni transazione, il che è noto come contabilità a partita doppia.Esempi di transazioni dell’equazione contabileLa seguente tabella mostra come una serie di transazioni contabili tipiche vengono registrate nel quadro dell’equazione contabile:

Debito fiscale deutsch

Nella contabilità finanziaria, una passività è definita come un’obbligazione di un’entità derivante da operazioni o eventi passati, il cui regolamento può comportare il trasferimento o l’utilizzo di attività, la fornitura di servizi o altri benefici economici futuri. Le passività sono riportate nello stato patrimoniale, insieme alle attività e al patrimonio netto. Sono una parte importante dell’equazione contabile di base – attività = passività + patrimonio netto. Una passività è definita da una delle seguenti caratteristiche:

  Quali sono i principali tributi comunali?

Imposte in bilancio

L’imposta sul reddito da pagare è un tipo di conto nella sezione delle passività correnti del bilancio di una società. È compilato con le tasse dovute al governo entro un anno. Il calcolo dell’imposta sul reddito dovuta è secondo la legge fiscale prevalente nel paese d’origine dell’azienda.

L’imposta sul reddito dovuta è mostrata come una passività corrente perché il debito sarà risolto entro l’anno successivo. Tuttavia, qualsiasi parte dell’imposta sul reddito dovuta non prevista per il pagamento entro i prossimi 12 mesi è classificata come una passività a lungo termine.

L’imposta sul reddito dovuta è una componente necessaria per calcolare la passività fiscale differita di un’organizzazione. Una passività fiscale differita sorge quando si riporta una differenza tra la passività fiscale sul reddito di una società e la spesa fiscale sul reddito. La differenza può essere dovuta alla tempistica di quando l’effettiva imposta sul reddito è dovuta.  Per esempio, un’azienda può dover pagare 1.000 dollari di imposte sul reddito quando viene calcolata usando i principi contabili. Tuttavia, se al momento del deposito, l’azienda deve solo 750 dollari sulla dichiarazione dei redditi, la differenza di 250 dollari sarà una passività nei periodi futuri. Il conflitto si verifica perché le differenze di regole tra l’Internal Revenue Service (IRS) e i principi contabili generalmente accettati (GAAP) causano il rinvio di alcune responsabilità per un periodo futuro.

Quali debiti accoglie la voce debiti tributari?
  Cosa sono i fondi economia aziendale?
Torna su