Quali sono i tributi doganali?

Quali sono i tributi doganali?

Tasse doganali – deutsch

I dazi e le tasse d’importazione sono dovuti per le merci importate in Germania da fuori dell’Unione Europea – sia da un privato che da una società. La Germania fa parte della tariffa doganale comune dell’Unione Europea, quindi le tariffe preferenziali si applicano alle importazioni da paesi con cui l’UE ha firmato accordi. I dazi vanno dallo 0 al 17%, con una tariffa generale media del 4,2%. Tuttavia, i prodotti alimentari, il tessile e l’abbigliamento subiscono ancora alcune misure di protezione (quote, tariffe più alte, ecc.). Alcune importazioni sono soggette a dazi antidumping.

Dazi doganali e tasse in Germania

Essendo un territorio degli Stati Uniti, le spedizioni a Porto Rico non sono considerate esportazioni, quindi non vengono applicati dazi. Esiste, tuttavia, un’imposta statale sulle vendite e un’imposta sulle vendite della contea. Pertanto, le imposte sul consumo (applicate all’utente finale) variano.  L’aliquota dell’imposta statale generale sulle vendite di Porto Rico è del 10,5%. Le città e/o i comuni di Porto Rico non hanno un’imposta sulle vendite. Le aliquote combinate sono il risultato dell’aliquota statale di Porto Rico (10,5%) e dell’aliquota della contea (da 0% a 1%). Non c’è un’imposta sulle vendite nelle città di Porto Rico.

  Chi è tenuto a pagare limposta di registro?

Dazi all’importazione deutsch

Quando si importano merci nei Paesi Bassi da fuori dell’Unione Europea (UE), di solito si devono pagare i dazi all’importazione. Dovrete anche pagare l’IVA e in alcuni casi le accise, l’imposta sul consumo o altre tasse.

Imporre dazi all’importazione sui beni importati è un modo per proteggere i paesi da prodotti più economici provenienti da paesi terzi. Le aziende di alcuni paesi possono produrre i loro prodotti in modo più economico grazie a salari, costi e prezzi più bassi. Aggiungere dazi all’importazione a questi prodotti li rende più costosi, riducendo così la differenza di prezzo e permettendo ai paesi di competere più efficacemente con i produttori dei paesi terzi.  IVA e inversione contabile

Oltre ai dazi all’importazione, normalmente si deve pagare l’IVA. L’aliquota IVA è la stessa che si applica alle forniture di beni e servizi nei Paesi Bassi. In alcuni casi l’IVA può essere dichiarata dal cliente come se avesse fornito i beni/servizi, secondo il meccanismo dell’inversione contabile.Accise e imposta sul consumo

  Dove si trova il TFR nel CUD?

Eu import duty calculator

Il dazio doganale si riferisce alla tassa imposta sulle merci quando vengono trasportate attraverso i confini internazionali. In termini semplici, è la tassa che viene imposta sull’importazione e l’esportazione di merci. Il governo usa questo dazio per aumentare le sue entrate, salvaguardare le industrie nazionali e regolare il movimento delle merci.

La stima di bilancio delle entrate doganali del governo per l’anno 2020-21 era di Rs 1.38.000 crore. Le stime riviste delle dogane per il bilancio 2019-20 sono arrivate a Rs 1.25.000 crore, mentre gli effettivi del bilancio 2018-19 si sono attestati a Rs 1.17.812,85 crore.

Nel Budget 2019, il governo ha annunciato una sfilza di modifiche al dazio doganale al fine di soddisfare molteplici obiettivi, tra cui la promozione dell’energia pulita, il contenimento delle importazioni non essenziali, la promozione della produzione interna e l’aumento delle entrate. Il dazio doganale è stato tagliato su diversi input per incentivare la produzione interna e aumentato sui prodotti finiti per raccogliere ulteriori entrate.

Quali sono i tributi doganali?
  Come si cambia la password Agenzia delle Entrate?
Torna su