Quali sono le spese per la seconda casa?

Mantenere una seconda casa

Siamo un servizio di confronto indipendente e supportato dalla pubblicità. Il nostro obiettivo è quello di aiutarvi a prendere decisioni finanziarie più intelligenti fornendovi strumenti interattivi e calcolatori finanziari, pubblicando contenuti originali e obiettivi, permettendovi di condurre ricerche e confrontare informazioni gratuitamente – in modo che possiate prendere decisioni finanziarie con fiducia.

Le offerte che appaiono su questo sito provengono da aziende che ci compensano. Questo compenso può influire su come e dove i prodotti appaiono su questo sito, incluso, per esempio, l’ordine in cui possono apparire all’interno delle categorie dell’elenco. Ma questo compenso non influenza le informazioni che pubblichiamo, o le recensioni che vedi su questo sito. Non includiamo l’universo delle aziende o delle offerte finanziarie che possono essere disponibili per voi.

Siamo un servizio di confronto indipendente e supportato dalla pubblicità. Il nostro obiettivo è quello di aiutarvi a prendere decisioni finanziarie più intelligenti fornendovi strumenti interattivi e calcolatori finanziari, pubblicando contenuti originali e obiettivi, permettendovi di condurre ricerche e confrontare informazioni gratuitamente – in modo che possiate prendere decisioni finanziarie con fiducia.

Costo medio dell’assicurazione sulla seconda casa

Se state pensando di acquistare una seconda casa per le vacanze, per un reddito da locazione, o per un’eventuale residenza per la pensione, ha senso dal punto di vista finanziario approfittare di tutte le agevolazioni fiscali disponibili. Dopo tutto, è possibile ridurre significativamente il costo di possedere una seconda casa rivendicando le deduzioni fiscali per gli interessi ipotecari, le tasse di proprietà e le spese di affitto.

  Da quando non si paga lImu sulla prima casa?

Il Tax Cuts and Jobs Act (TCJA) ha cambiato il modo in cui funzionano le agevolazioni fiscali, ad esempio abbassando la deduzione degli interessi ipotecari. Eppure, anche con questi cambiamenti, ci sono utili agevolazioni fiscali che possono aiutare a rendere la proprietà di una seconda casa più accessibile. Ecco un rapido riepilogo.

La deduzione degli interessi sui mutui è stata a lungo lodata come un modo per rendere il possesso di una casa più accessibile. Tuttavia, il TCJA, firmato in legge nel dicembre 2017, ha cambiato quanto si può risparmiare attraverso la deduzione degli interessi ipotecari sia per le residenze primarie che per le seconde case.

Se la seconda casa è considerata una residenza personale, è necessario presentare il modulo 1040 o 1040-SR e aggiungere le deduzioni sul programma A per richiedere la deduzione degli interessi ipotecari. Inoltre, il mutuo deve essere un debito garantito su una casa qualificata in cui si ha un interesse di proprietà.

Costi nascosti del possedere una casa per le vacanze

Possedere una casa per le vacanze significa avere sempre un posto dove stare quando visitate il vostro posto preferito fuori città. Potete assicurarvi che abbia tutto ciò di cui avete bisogno per essere perfettamente a vostro agio, e tenere un set extra di vestiti e articoli da bagno nella vostra seconda casa significa minimizzare i bagagli quando volete partire.

Per quanto riguarda le implicazioni finanziarie, alcune spese associate al possesso di una casa per le vacanze potrebbero essere deducibili dalle tasse. L’interesse ipotecario è deducibile secondo le stesse regole di una residenza primaria, purché non si affitti la proprietà.

  Quanti timbri di voce esistono?

Suggerimento: se affittate la proprietà, potete ancora qualificarvi per una deduzione degli interessi ipotecari. Dovreste solo usare la casa per più di 14 giorni o più del 10% del numero di giorni in cui la affittate, qualunque sia l’importo più lungo.

Se volete comprare una seconda casa da usare principalmente come proprietà in affitto, i finanziatori e l’IRS la classificheranno come una proprietà di investimento. Possedere una proprietà in affitto può comportare una serie di vantaggi. Agisce come una fonte di reddito passivo e permette di prendere deduzioni fiscali che possono compensare i costi di proprietà.

Utenze per la seconda casa

Molte o tutte le offerte su questo sito provengono da aziende da cui Insider riceve un compenso (per una lista completa vedere qui). Le considerazioni pubblicitarie possono influire su come e dove i prodotti appaiono su questo sito (incluso, per esempio, l’ordine in cui appaiono) ma non influiscono sulle decisioni editoriali, come i prodotti di cui scriviamo e come li valutiamo. Personal Finance Insider ricerca un’ampia gamma di offerte quando fornisce raccomandazioni; tuttavia, non garantiamo che tali informazioni rappresentino tutti i prodotti o le offerte disponibili sul mercato.

Personal Finance Insider scrive su prodotti, strategie e consigli per aiutarvi a prendere decisioni intelligenti con il vostro denaro. Possiamo ricevere una piccola commissione dai nostri partner, come American Express, ma le nostre segnalazioni e raccomandazioni sono sempre indipendenti e obiettive. I termini si applicano alle offerte elencate in questa pagina. Leggi i nostri standard editoriali.

  Come si dichiarano i soldi del trading?

L’imposta sulle plusvalenze a lungo termine nel 2020 varia dallo 0% al 20% a seconda del reddito, e può essere più alta se si possiede la proprietà per meno di un anno.  Tuttavia, c’è un modo per aggirare questo: trasferirsi nella proprietà. “Se stai pensando di vendere una seconda proprietà, finché ci vivi per due dei cinque anni prima della vendita, è considerata una residenza personale”, dice Greene-Lewis. “Poi, si potrebbe ottenere l’esclusione delle plusvalenze”.

Quali sono le spese per la seconda casa?
Torna su