Quando i certificati sono esenti da bollo?

Sgravio dell’imposta di bollo per lo scambio di azioni

Il sistema e-Stamping genererà certificati di timbro per sostituire i timbri convenzionali. I certificati di timbro saranno emessi istantaneamente al ricevimento dell’imposta di bollo attraverso la modalità online o entro 2 giorni lavorativi dal ricevimento dell’imposta di bollo attraverso la modalità offline.

ProprietàCertificato di bollo campione 1 (per certificato di bollo emesso prima del 19 gennaio 2008)Certificato di bollo campione 2 (per certificato di bollo emesso prima del 19 gennaio 2008)Certificato di bollo campione 3 (per certificato di bollo emesso il 19 gennaio 2008 o dopo)Certificato di bollo campione 4 (per certificato di bollo emesso il 19 gennaio 2008 o dopo)

Sgravio dell’imposta di bollo di gruppo clawback

Le nuove procedure dell’imposta di bollo per richiedere gli sgravi sono state introdotte il 27 marzo 2020. Se confermiamo che è stato concesso uno sgravio dell’imposta di bollo da allora, il modulo di trasferimento delle azioni è debitamente timbrato per tutti gli scopi. Non è necessario ripresentare alcun documento per essere timbrato secondo il precedente sistema di timbratura fisica.

Alcuni trasferimenti si qualificano per uno sgravio che riduce l’ammontare dell’imposta di bollo dovuta. Anche se lo sgravio riduce l’imposta di bollo a zero, dovrete comunque inviarci il documento di trasferimento. Controlla come richiedere lo sgravio.

  Quanto vengono tassate le pensioni integrative?

Per aiutarci a migliorare GOV.UK, ci piacerebbe sapere di più sulla tua visita di oggi. Ti invieremo un link a un modulo di feedback. Ci vorranno solo 2 minuti per compilarlo. Non preoccuparti, non ti invieremo spam o condivideremo il tuo indirizzo e-mail con nessuno.

Esenzione dall’imposta di bollo

Esenzioni dall’imposta di bolloSe si applica un’esenzione dall’imposta di bollo, un documento (cioè un atto di trasferimento) che sarebbe altrimenti soggetto all’imposta di bollo britannica è esente da tale imposta. Questa nota pratica delinea le esenzioni e gli sgravi principali dall’imposta di bollo.HMRC guidance-Stamp Taxes on Shares ManualHMRC’s guidance on stamp duty and stamp duty reserve tax (SDRT) si trova nel Stamp Taxes on Shares Manual (STSM). L’STSM ha sostituito il vecchio Stamp Taxes Manual. Nonostante il suo nome, il STSM contiene una guida all’imposta di bollo non solo sulle azioni ma anche su altri tipi di titoli. Il vecchio Stamp Taxes Manual è ancora disponibile online come documento PDF (per il quale, clicca qui), ma si noti che è stato aggiornato l’ultima volta nel 2001.Esenzioni chiave e sgraviLe esenzioni chiave includono:

**Le prove sono fornite per tutti i contenuti LexisPSL e LexisLibrary, esclusi Practice Compliance, Practice Management e Risk and Compliance, i pacchetti di abbonamento sono personalizzati in base alle vostre esigenze specifiche. Per discutere della prova di questi servizi LexisPSL, si prega di inviare un’e-mail al servizio clienti tramite il nostro modulo online. Le prove gratuite sono disponibili solo per gli individui con sede nel Regno Unito. Possiamo interrompere questa prova in qualsiasi momento o decidere di non darla, per qualsiasi motivo. La prova include una domanda a LexisAsk durante la durata della prova.

  Quanto costa il rogito di un garage?

Esenzione dall’imposta di bollo nel Regno Unito

Cosa succede alle azioni possedute in una società privata quando l’azionista muore dipende da una serie di fattori. È un argomento potenzialmente molto complesso e un’attenta pianificazione patrimoniale, così come una consulenza specialistica, è fondamentale. Molte società private sono piccole e a conduzione familiare, e le considerazioni commerciali non sono sempre in linea con quelle emotive.

Come per qualsiasi bene posseduto dal defunto, un primo passo vitale è stabilire se c’è un testamento valido. Questo può contenere disposizioni che lasciano in eredità le azioni a un particolare beneficiario. Gli esecutori testamentari dovranno poi occuparsi di quel bene come parte dell’amministrazione del patrimonio. Tuttavia, anche quando ci sono clausole che trattano la trasmissione di azioni nel testamento, ci sono altre questioni importanti da prendere in considerazione.

  Cosa si intende per reddito netto?

Può essere che il defunto fosse l’unico azionista, nel qual caso gli Esecutori (o gli Amministratori se non c’è un Testamento) potranno solo assumere i poteri e le responsabilità del Direttore, se c’è una disposizione specifica per questa situazione nello Statuto della società. Altrimenti, sarà necessaria una richiesta alla Corte per permettere ai Rappresentanti Personali di essere registrati come azionisti.

Quando i certificati sono esenti da bollo?
Torna su