Come calcolare il cambio di una valuta estera?

Come leggere i tassi di cambio

Secondo Douglas Stallings, senior editor di Fodor’s Travel, i viaggiatori devono essere consapevoli delle opzioni di cambio valuta all’estero a causa dei costi. “Molte opzioni portano straordinarie commissioni nascoste, e alcuni luoghi sono semplicemente più difficili da negoziare poiché sono più basati sul contante che il tipico americano è abituato”, dice Stallings.

Al posto dei banchi di cambio valuta estera negli aeroporti e nei grandi alberghi, ci sono modi più convenienti ed economici per cambiare la valuta, dice Stallings. Mentre alcuni banchi pubblicizzano scambi “senza spese”, costruiscono comunque un grosso profitto offrendo un tasso elevato.

Le carte di credito offrono alcuni dei tassi di cambio più bassi. Le compagnie di carte di credito basano i loro tassi di cambio sui prezzi all’ingrosso offerti alle istituzioni più grandi, quindi sei destinato a ottenere un tasso equo. Le commissioni sulle transazioni estere sono una storia diversa.

“La maggior parte delle persone ha più carte di credito, e ognuna potrebbe avere una struttura di commissioni diversa. Puoi risparmiare sulle commissioni facendo qualche telefonata prima di partire e sapendo quali carte usare”, dice Tom Meyers, redattore capo di EuroCheapo.com, una guida ai viaggi economici in Europa.

Cambio valuta bid ask

Il sistema usa il tasso moltiplicatore quando calcola in entrambe le direzioni da EUR a GBP e da GBP a EUR. Si noti che il tasso moltiplicatore da GBP a EUR (1/1.48216 = .67469) è l’inverso del tasso moltiplicatore da EUR a GBP (1.48216).

  Come si fa a vedere chi ti chiama con lo sconosciuto?

Il sistema usa il tasso divisore quando calcola in entrambe le direzioni da EUR a GBP e da GBP a EUR. Si noti che il tasso di divisore da EUR a GBP (1/1.48216 = .67469) è l’inverso del tasso di divisore da GBP a EUR (1.48216).

Il metodo no inverse può utilizzare sia il tasso del divisore che quello del moltiplicatore quando calcola verso una valuta e utilizza sia il tasso del moltiplicatore che quello del divisore quando calcola da una valuta. Non usa il tasso inverso quando calcola nella direzione opposta, come fanno i metodi moltiplicatore e divisore. Questo è il motivo per cui è chiamato metodo no inverse.

Notate che il metodo di conversione inverso per PHP (Peso Filippino) in USD è Z (divisore) in questo esempio. Non può essere Y perché ciò richiederebbe l’uso del tasso inverso. Si noti che il metodo di conversione inverso per USD in PHP è Y (moltiplicatore).

Esempio di apprezzamento della valuta

Gordon Scott è stato un investitore attivo e un analista tecnico di titoli, futures, forex e penny stocks per oltre 20 anni. È membro del Comitato di revisione finanziaria di Investopedia e co-autore di Investire per vincere. Gordon è un Chartered Market Technician (CMT). È anche membro dell’Associazione CMT.

I tassi di cambio sono importanti sia per i viaggiatori che per gli investitori internazionali. È abbastanza facile trovare le quotazioni dei tassi di cambio al giorno d’oggi, ma bisogna comunque sapere come leggerle e fare dei calcoli basati su di esse. In questo articolo, daremo uno sguardo più da vicino ai tassi di cambio.

  Che cosa sono le commodity?

Puoi trovare i tassi di cambio in una serie di posti diversi, dalle banche a siti web come XE.com. Se stai viaggiando, puoi spesso trovare i tassi pubblicati negli aeroporti o nelle banche locali. Se fai trading nel mercato dei cambi (“forex”), guarda la tua piattaforma di trading per informazioni in tempo reale.

Le quotazioni stesse sono sempre date in coppia poiché i valori delle valute sono sempre relativi l’uno all’altro. Non sorprende che il dollaro statunitense e l’euro siano le due valute più comunemente quotate a causa del loro status di valute di riserva presso molte banche centrali globali. La coppia di valute più popolare è quindi la EUR/USD, che è il numero di dollari necessari per acquistare un euro.

Excel tasso di cambio per data

Un tasso di cambio è quanto costa cambiare una valuta per un’altra. I tassi di cambio fluttuano costantemente durante la settimana perché le valute sono attivamente scambiate. Questo spinge il prezzo su e giù, simile ad altri beni come l’oro o le azioni. Il prezzo di mercato di una valuta – quanti dollari americani ci vogliono per comprare un dollaro canadese, per esempio – è diverso dal tasso che riceverai dalla tua banca quando scambi la valuta. È spesso un elemento chiave dei trilemmi finanziari. Ecco come funzionano i tassi di cambio e come capire se stai facendo un buon affare.

  Come fare soldi online in modo semplice?

I commercianti e le istituzioni comprano e vendono valute 24 ore al giorno durante la settimana. Affinché avvenga uno scambio, una valuta deve essere scambiata con un’altra. Per comprare sterline britanniche (GBP), un’altra valuta deve essere usata per comprarla. Qualunque valuta venga usata, creerà una coppia di valute. Se i dollari americani (USD) sono usati per comprare GBP, il tasso di cambio è per la coppia GBP/USD. L’accesso a questi mercati forex può essere trovato attraverso uno qualsiasi dei principali broker forex.

Come calcolare il cambio di una valuta estera?
Torna su