Come capire se le azioni salgono o scendono?

Perché le azioni salgono e scendono

I prezzi delle azioni cambiano ogni giorno grazie alle forze di mercato. Con questo intendiamo che i prezzi delle azioni cambiano a causa della domanda e dell’offerta. Se più persone vogliono comprare un’azione (domanda) che venderla (offerta), allora il prezzo sale. Al contrario, se più persone volessero vendere un’azione piuttosto che comprarla, ci sarebbe più offerta che domanda, e il prezzo scenderebbe.

Capire la domanda e l’offerta è facile. Ciò che è difficile da comprendere è cosa fa sì che alla gente piaccia un particolare titolo e non piaccia un altro. Si tratta di capire quali notizie sono positive per un’azienda e quali sono negative. Ci sono molte risposte a questo problema e quasi tutti gli investitori a cui chiedete hanno le loro idee e strategie.

Il fattore più importante che influenza il valore di un’azienda sono i suoi guadagni. I guadagni sono i profitti di un’azienda, e nel lungo periodo nessuna azienda può sopravvivere senza di essi. Ha senso se ci pensi. Se un’azienda non fa mai soldi, non rimarrà in affari. Le aziende pubbliche sono tenute a comunicare i loro guadagni quattro volte all’anno (una volta ogni trimestre). Wall Street guarda con rabbiosa attenzione a questi momenti, che vengono chiamati “earnings seasons”. La ragione dietro a questo è che gli analisti basano il loro valore futuro di una società sulle loro proiezioni di guadagno. Se i risultati di un’azienda sorprendono (sono migliori del previsto), il prezzo salta in alto. Se i risultati di un’azienda deludono (sono peggiori del previsto), allora il prezzo scende.

  Come funziona la banca Fineco?

Come sapere se un’azione sta salendo

Se stai creando una strategia di investimento progettata per aiutarti a perseguire obiettivi finanziari a lungo termine, capire la relazione tra dimensioni dell’azienda, potenziale di rendimento e rischio è fondamentale. Con questa conoscenza, sarete meglio preparati a costruire un portafoglio azionario equilibrato che comprenda un mix di “market cap”.

La capitalizzazione di mercato si riferisce al valore totale di tutte le azioni di una società. Si calcola moltiplicando il prezzo di un’azione per il suo numero totale di azioni in circolazione. Per esempio, una società con 20 milioni di azioni che vendono a 50 dollari ad azione avrebbe una capitalizzazione di mercato di 1 miliardo di dollari.

Perché la capitalizzazione di mercato è un concetto così importante? Permette agli investitori di capire la dimensione relativa di una società rispetto ad un’altra. La capitalizzazione di mercato misura quanto vale una società sul mercato aperto, così come la percezione del mercato delle sue prospettive future, perché riflette ciò che gli investitori sono disposti a pagare per le sue azioni.

Il market cap si basa sul valore totale di tutte le azioni di una società. Il flottante è il numero di azioni in circolazione per la negoziazione da parte del pubblico. Il metodo del flottante per calcolare il market cap esclude le azioni bloccate, come quelle detenute dai dirigenti dell’azienda e dai governi. La metodologia del flottante è stata adottata dalla maggior parte dei principali indici mondiali, compresi il Dow Jones Industrial Average e lo S&P 500.

  Come ritirare i soldi da rendimento etico?

Come sapere quando un’azione sta salendo

Le restrizioni di viaggio sono state introdotte in tutto il mondo dopo che il nuovo ceppo, Omicron, è stato identificato per primo nell’Africa meridionale. Le compagnie aeree e altre compagnie di viaggio sono state particolarmente colpite.

Il prezzo delle azioni FTSE 100, che misura la performance delle più grandi società britanniche quotate, ha raggiunto nuovi massimi. Ma quando le azioni salgono rapidamente, c’è sempre il pericolo che possano cadere altrettanto rapidamente.

“La ricerca ha regolarmente dimostrato che il tempo sul mercato ha più successo del tempismo del mercato, quindi vorrei mettere in guardia gli investitori dal cercare di anticipare qualsiasi potenziale caduta”. Claire Walsh, esperta finanziaria indipendente

Attenzione alla volatilità del mercato in questo momento. Il FTSE 100, che misura la performance delle più grandi società del Regno Unito, si è mosso verso l’alto nell’ultimo anno, ma è stata una strada accidentata per arrivarci.

Solo perché qualcosa non è a buon mercato, non lo rende poco attraente. Ci aspetta un altro decennio di tassi d’interesse vicini allo zero, di bassa crescita e di bassa, o nulla, inflazione. In questo ambiente le aziende nei mercati in crescita con accesso al denaro a buon mercato tendono a fare bene e quello che si paga ora per loro potrebbe sembrare economico tra 10 anni.

Azioni che saliranno domani

Più gli investitori sono fiduciosi circa le prospettive di una società o il potenziale per sviluppi positivi, più è probabile che vogliano le azioni. I fattori che possono influenzare il sentimento nei confronti di un’azione includono rapporti trimestrali sui guadagni che battono o non raggiungono le aspettative, aggiornamenti o declassamenti degli analisti e sviluppi commerciali positivi o negativi.

  Quanto capitale per fare trading?

La domanda di un’azione può anche essere influenzata dal sentimento verso un particolare settore. Un’azienda di veicoli elettrici, per esempio, può vedere il suo prezzo delle azioni salire alle stelle perché gli investitori sono fiduciosi nel futuro dell’industria EV. Una marea crescente può sollevare tutte le barche.

La fiducia nel mercato azionario può anche far salire la domanda e i prezzi dei singoli titoli. Se gli investitori credono che le azioni siano un buon investimento, o perché le valutazioni sono attraenti o perché il mercato azionario ha avuto una tendenza al rialzo, un aumento della domanda di azioni può spingere i prezzi su tutta la linea.

Come capire se le azioni salgono o scendono?
Torna su