Come diversificare i propri investimenti?

Come diversificare i propri investimenti?

Diversificazione del portafoglio

Una delle regole d’oro dell’investimento è quella di distribuire il tuo denaro su una serie di diverse classi di attività. Questo approccio significa che se uno o più dei vostri investimenti salgono, ne trarrete beneficio, ma se scendono, ci dovrebbe essere un certo grado di protezione perché, si spera, alcune delle vostre altre partecipazioni in diverse classi di attività saliranno di valore. Tuttavia, diversificare non significa accorciare il periodo di tempo in cui si investe. Dovresti pensare a lungo termine (almeno cinque anni) per tutte le tue allocazioni di investimento.

Ci sono quattro principali classi di attività – contanti, titoli a reddito fisso, proprietà e azioni – e avere un’esposizione a tutte queste classi aiuterà a ridurre il livello generale di rischio del tuo portafoglio di investimenti.    Se una parte del tuo portafoglio non sta andando bene, gli altri investimenti che hai fatto altrove dovrebbero compensare queste perdite.

Investire in una sola azienda è estremamente rischioso, perché se non va bene perderai dei soldi. Investire in molte aziende significa che anche se una va male, altre possono andare bene, limitando le tue perdite.

Come dividere il portafoglio di investimento

“Non mettere tutte le uova in un paniere” è un proverbio che mette in guardia dall’investire tutte le tue risorse in una sola fonte. Se dovesse succedere qualcosa a quel cesto, perderesti tutte le tue uova. Per mitigare questo rischio, è saggio distribuire i propri beni. Se applicato agli investimenti, questo proverbio parla direttamente del valore della diversificazione del portafoglio.

  Quali sono i fondi sostenibili?

La diversificazione del portafoglio è una tecnica d’investimento che mira ad aumentare i rendimenti e a diminuire il rischio complessivo allocando il capitale in vari tipi di investimento e settori. Che tu sia un aspirante gestore di portafoglio o un investitore curioso di sapere come è costruito il tuo portafoglio, è fondamentale capire il valore della diversificazione nel mondo degli investimenti.

Selezionando investimenti complementari, è possibile diminuire il profilo di rischio di un portafoglio, indipendentemente dai profili di rischio degli investimenti che lo compongono. Per esempio, immagina di essere un gestore di portafoglio e di scegliere di investire in due azioni: Investimento A e Investimento B. L’investimento A è in una società di consegna pacchi, e l’investimento B è in una società di piattaforme di videoconferenza. Anche se entrambi gli investimenti sono altamente rischiosi, il fatto che non siano in settori strettamente correlati diminuisce il rischio complessivo del portafoglio.

Media del costo del dollaro

Investire in modo intelligente, disciplinato e regolare fin dalla più tenera età è il modo migliore per far maturare il proprio denaro. La chiave per un investimento intelligente è la diversificazione. Un portafoglio diversificato minimizza i rischi mentre si investe a lungo termine. Permette una certa quantità di investimenti ad alto rendimento compensando i possibili rischi attraverso alternative più stabili.

  Cosa si intende per flussi di cassa?

Quando si inizia presto, si può anche imparare il valore del risparmio disciplinato e pianificare i propri obiettivi di vita. Puoi iniziare con un mix di contanti, azioni, obbligazioni o titoli di stato. Una volta che hai sviluppato fiducia nelle tue decisioni e hai un capitale sufficiente, puoi diversificare ulteriormente in aree come i mercati globali e il settore immobiliare. Ecco i modi in cui puoi diversificare i tuoi investimenti.

Un portafoglio diversificato aiuta i vostri investimenti complessivi ad assorbire gli shock di qualsiasi perturbazione finanziaria, fornendo il miglior equilibrio per il vostro piano di risparmio. Ma la diversificazione non si limita solo al tipo di investimento o alle classi di titoli; si estende anche all’interno di ogni classe di titoli.

Costruire un portafoglio azionario

È facile trovare persone con idee di investimento: teste parlanti in TV, o una “dritta” del tuo vicino. Ma queste idee non sostituiscono una vera strategia d’investimento che può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi indipendentemente dalle sorprese che ti riserva il mercato.

Crediamo che dovresti avere un mix diversificato di azioni, obbligazioni e altri investimenti, e dovresti diversificare il tuo portafoglio all’interno di questi diversi tipi di investimento. Stabilire e mantenere la vostra asset allocation strategica è uno degli ingredienti più importanti per il vostro successo di investimento a lungo termine.

Poi fai un controllo regolare del tuo portafoglio. Come minimo, dovreste controllare la vostra asset allocation una volta all’anno o ogni volta che la vostra situazione finanziaria cambia in modo significativo, per esempio se perdete il lavoro o ricevete un grosso bonus. Il controllo è un buon momento per determinare se avete bisogno di riequilibrare il vostro asset mix o riconsiderare alcuni dei vostri investimenti specifici.

  Come smaltire il petrolio bianco?

L’obiettivo della diversificazione non è necessariamente quello di aumentare la performance – non assicura guadagni o garanzie contro le perdite. La diversificazione, tuttavia, ha il potenziale di migliorare i rendimenti per qualsiasi livello di rischio si scelga di puntare.

Come diversificare i propri investimenti?
Torna su