Come ha chiuso la Borsa di New York oggi?

Indice della borsa di New York

La crisi e il modo in cui rispondiamo collettivamente ad essa definiranno una generazione. Noi siamo all’altezza della sfida. So che ogni singolo dipendente della nostra azienda – oltre a concentrarsi sul mantenimento della nostra attività e sul servizio ai nostri clienti – sta cercando dei modi per fare la differenza per coloro che sono più colpiti da questa pandemia. Questo si sta dimostrando vero nelle aziende e nelle case di tutta la comunità, del paese e di tutto il mondo.

Ai nostri fornitori di assistenza sanitaria, ai primi soccorritori e a tutti coloro che mettono altruisticamente da parte le proprie paure e preoccupazioni per aiutare gli altri in questo periodo, il ringraziamento non sembra sufficiente. Queste persone sono dei veri eroi. Questa crisi rafforza quanto dipendiamo dai molti servizi essenziali che troppo spesso diamo per scontati. Siamo grati a così tanti per continuare a mostrarsi con concentrazione e impegno.

Supereremo tutto questo, specialmente se saremo sostenuti dagli esempi di coloro che ci rendono più orgogliosi in questo momento – famiglia, amici, vicini e colleghi che lavorano insieme – piuttosto che permettere alle nostre paure di guidarci. Non importa quanto possiamo sentirci inquieti, ricordate che non siamo soli. Ci sono così tante persone in questo mondo che fanno del loro meglio per aiutare gli altri. E sono certo che supereremo tutto questo – insieme.

Mercato azionario oggi

Ogni volta che qualcuno parla del mercato azionario, quello che di solito viene in mente è il New York Stock Exchange (NYSE) o il Nasdaq. Non c’è da discutere sul perché: Queste due borse rappresentano collettivamente la maggior parte degli scambi azionari in Nord America e in tutto il mondo. Allo stesso tempo, il NYSE e il Nasdaq differiscono nel modo in cui operano e nei tipi di azioni che elencano. Conoscere queste differenze vi aiuterà a capire meglio la funzione di una borsa valori e la meccanica che sta dietro l’acquisto e la vendita di azioni.

  Quanti metodi esistono per approcciare la gestione dei rischi?

Al giorno d’oggi, data l’ubiquità del trading online, l’ubicazione di una borsa non si riferisce tanto al suo indirizzo, ma al luogo in cui vengono effettuati gli ordini. Mentre il NYSE mantiene ancora un piano di trading fisico a Wall Street a New York City, una parte significativa del commercio scorre attraverso il suo centro dati a Mahwah, N.J.

Il Nasdaq, d’altra parte, non ha un piano di trading fisico. In entrambi i centri dati, il trading avviene direttamente tra gli investitori, che cercano di comprare o vendere, e i market maker (il cui ruolo viene discusso di seguito). I partecipanti al mercato si collegano a un’infrastruttura di scambio centralizzata per negoziare.

Borsa valori di New York aperta

Il mercato azionario, o tecnicamente parlando, le borse americane – in particolare il New York Stock Exchange (NYSE) e il Nasdaq – sono tipicamente aperte tra le 9:30 e le 16:00 Eastern Time (ET). Tuttavia, con l’adozione di nuove tecnologie e l’aumento della domanda di trading, queste ore sono state estese per includere ciò che è noto come trading pre-mercato e after-hours.

Il primo posto dove gli investitori dovrebbero guardare per trovare informazioni sull’attività pre-mercato e after-hours è il servizio dati del loro conto di intermediazione, se ne hanno uno. I servizi di informazione del brokeraggio spesso forniscono i dati più dettagliati sul trading fuori orario, e di solito sono gratuiti con un conto di intermediazione. Gli investitori saranno spesso in grado non solo di negoziare in questo periodo di tempo, ma anche di vedere gli attuali prezzi di domanda e offerta per titoli specifici e il cambiamento dei prezzi rispetto alla chiusura del periodo precedente.

  Come aumentare cash flow?

Se non hai un conto di intermediazione o il tuo broker non fornisce questo servizio, ci sono diversi siti gratuiti che danno agli utenti accesso ai dati pre-mercato e after-hours. Il sito del Nasdaq offre quotazioni complete sulle azioni quotate al Nasdaq, mostrando ogni scambio, incluso il prezzo, l’ora e la dimensione degli scambi fatti fuori orario.

Apertura del mercato azionario degli Stati Uniti

Il New York Stock Exchange (NYSE, soprannominato “The Big Board”)[4] è una borsa valori americana situata nel distretto finanziario di Lower Manhattan a New York City. È di gran lunga[5][6] la più grande borsa valori al mondo per capitalizzazione di mercato delle sue società quotate, con 30,1 trilioni di dollari a febbraio 2018.[7] Il valore medio di scambio giornaliero era di circa 169 miliardi di dollari nel 2013. Il trading floor del NYSE si trova al New York Stock Exchange Building all’11 di Wall Street e al 18 di Broad Street ed è un National Historic Landmark. Un’ulteriore sala di trading, al 30 di Broad Street, è stata chiusa nel febbraio 2007.

Il NYSE è di proprietà di Intercontinental Exchange, una holding americana che elenca anche (NYSE: ICE). In precedenza, faceva parte di NYSE Euronext (NYX), che è stato formato dalla fusione del 2007 del NYSE con Euronext.[8]

La prima organizzazione registrata del commercio di titoli a New York tra i broker che trattano direttamente tra loro può essere fatta risalire al Buttonwood Agreement. In precedenza, lo scambio di titoli era stato intermediato dai banditori, che conducevano anche aste più banali di materie prime come grano e tabacco.[9] Il 17 maggio 1792, ventiquattro broker firmarono il Buttonwood Agreement, che fissava un tasso di commissione minimo a carico dei clienti e vincolava i firmatari a dare la preferenza agli altri firmatari nelle vendite di titoli. I primi titoli scambiati erano per lo più titoli governativi come i War Bonds della guerra rivoluzionaria e le azioni della First Bank of the United States,[9] anche se le azioni della Bank of New York erano un titolo non governativo scambiato nei primi giorni.[10] La Bank of North America, insieme alla First Bank of the United States e alla Bank of New York, furono le prime azioni scambiate alla Borsa di New York.[11]

Come ha chiuso la Borsa di New York oggi?
  Come Iniziare con le crypto?
Torna su