Come iniziare ad investire nelle criptovalute?

Come investire in criptovalute

Siamo un servizio di confronto indipendente e supportato dalla pubblicità. Il nostro obiettivo è quello di aiutarti a prendere decisioni finanziarie più intelligenti fornendoti strumenti interattivi e calcolatori finanziari, pubblicando contenuti originali e oggettivi, permettendoti di condurre ricerche e confrontare informazioni gratuitamente – in modo che tu possa prendere decisioni finanziarie con fiducia.

I nostri articoli, gli strumenti interattivi e gli esempi ipotetici contengono informazioni per aiutarvi a condurre la ricerca, ma non sono destinati a servire come consigli di investimento, e non possiamo garantire che queste informazioni siano applicabili o accurate alle vostre circostanze personali. Tutte le stime basate su performance passate non garantiscono performance future, e prima di fare qualsiasi investimento dovreste discutere le vostre specifiche esigenze di investimento o chiedere consiglio ad un professionista qualificato.

Le offerte che appaiono su questo sito provengono da società che ci compensano. Questo compenso può influire su come e dove i prodotti appaiono su questo sito, incluso, per esempio, l’ordine in cui possono apparire all’interno delle categorie dell’elenco. Ma questo compenso non influenza le informazioni che pubblichiamo, o le recensioni che vedi su questo sito. Non includiamo l’universo delle aziende o delle offerte finanziarie che possono essere disponibili per voi.

Cosa sapere prima di investire in criptovalute

La criptovaluta, a volte chiamata criptovaluta o crypto, è qualsiasi forma di valuta che esiste digitalmente o virtualmente e utilizza la crittografia per garantire le transazioni. Le criptovalute non hanno un’autorità centrale di emissione o di regolamentazione, ma utilizzano un sistema decentralizzato per registrare le transazioni ed emettere nuove unità.

  Dove fare trading in Italia?

La criptovaluta è un sistema di pagamento digitale che non si affida alle banche per verificare le transazioni. È un sistema peer-to-peer che può permettere a chiunque, ovunque, di inviare e ricevere pagamenti. Invece di essere denaro fisico portato in giro e scambiato nel mondo reale, i pagamenti in criptovaluta esistono puramente come voci digitali in un database online che descrive specifiche transazioni. Quando si trasferiscono fondi in criptovaluta, le transazioni vengono registrate in un libro mastro pubblico. Le criptovalute sono conservate in portafogli digitali.

La criptovaluta ha ricevuto il suo nome perché usa la crittografia per verificare le transazioni. Ciò significa che una codifica avanzata è coinvolta nella memorizzazione e trasmissione dei dati delle criptovalute tra i portafogli e i libri mastri pubblici. Lo scopo della crittografia è quello di fornire sicurezza e protezione.

Vale la pena investire in criptovalute

Le criptovalute sono entrate nel mainstream come asset class di investimento. Se stai cercando di aggiungere qualcosa al tuo portafoglio, può essere difficile capire come iniziare. Le criptovalute non sono attualmente regolamentate e investire in esse può sembrare più il selvaggio west che Wall Street.

La tecnologia blockchain supporta le criptovalute. Una blockchain consiste in singoli blocchi di dati che possono contenere informazioni su qualsiasi cosa, come le transazioni effettuate in una specifica criptovaluta. Ogni blocco di dati fa riferimento al blocco precedente, creando una catena di blocchi. Il riferimento utilizza la crittografia per garantire che la catena rimanga immutabile in modo che gli hacker non siano in grado di cambiare i dati.

  Quanti soldi girano nel forex?

Ci sono migliaia di criptovalute in circolazione in questo momento. Questo è in gran parte dovuto alla facilità di creare una nuova valuta utilizzando i contratti intelligenti. Le nuove monete possono semplicemente appoggiarsi su una blockchain esistente che ha già una rete consolidata di computer che verificano i blocchi.

Prima di tutto, è importante capire che scegliere una buona criptovaluta non è come scegliere una buona azione. Un’azione rappresenta la proprietà di una società che crea profitti per i suoi azionisti, o almeno ha il potenziale per farlo. Possedere una criptovaluta rappresenta la proprietà di un bene digitale con zero valore intrinseco.

Libro sulle criptovalute

Se sei nuovo nel mondo delle criptovalute, capire come comprare Bitcoin, Dogecoin, Ethereum e altre criptovalute può confondere all’inizio. Fortunatamente, è abbastanza semplice imparare le corde. Puoi iniziare a investire in criptovalute seguendo questi cinque semplici passi.

Uno scambio di criptovalute è una piattaforma dove acquirenti e venditori si incontrano per scambiare criptovalute. Gli scambi hanno spesso commissioni relativamente basse, ma tendono ad avere interfacce più complesse con più tipi di scambi e grafici di performance avanzati, il che può renderli intimidatori per i nuovi investitori di criptovalute.

  Cosa determina il prezzo delle Criptovalute?

Alcuni degli scambi di criptovalute più noti sono Coinbase, Gemini e Binance.US. Mentre le interfacce di trading standard di queste società possono sopraffare i principianti, in particolare quelli senza un background di trading di azioni, offrono anche opzioni di acquisto facili e facili da usare.

Una nota importante: come qualcuno nuovo alle criptovalute, vorrai assicurarti che il tuo exchange o brokeraggio di scelta permetta trasferimenti di valuta fiat e acquisti fatti con dollari americani. Alcune borse permettono solo di comprare cripto usando un’altra cripto, il che significa che dovrai trovare un’altra borsa per comprare i token che la tua borsa preferita accetta prima di poter iniziare a scambiare cripto su quella piattaforma.

Come iniziare ad investire nelle criptovalute?
Torna su