Come monitorare investimenti?

Miglior inseguitore di portafoglio

Molte delle offerte che appaiono su questo sito provengono da inserzionisti da cui questo sito riceve un compenso per essere elencate qui. Questo compenso può influire su come e dove i prodotti appaiono su questo sito (incluso, per esempio, l’ordine in cui appaiono). Queste offerte non rappresentano tutti i prodotti di deposito, investimento, prestito o credito disponibili.

Investire non è una competizione. L’idea è quella di generare i rendimenti di cui hai bisogno per soddisfare i tuoi obiettivi di investimento, il tutto rimanendo all’interno della tua tolleranza al rischio scelta. Ma è utile confrontare i rendimenti che stai guadagnando rispetto a certi benchmark per assicurarti che stai facendo il meglio che puoi. Se state assumendo molti rischi con il vostro portafoglio ma guadagnate solo la stessa somma che potreste ottenere in un CD assicurato, per esempio, allora probabilmente vorrete fare qualche aggiustamento alla vostra asset allocation.

Ci sono molti metodi che potete usare per determinare quanto bene stia facendo il vostro portafoglio. Quale sia il più appropriato per voi dipenderà dal tipo di portafoglio che state cercando di ottenere. Ecco alcuni modi comuni per valutare quanto bene – o quanto male – stia facendo il tuo portafoglio di investimenti.

Foglio elettronico di monitoraggio degli investimenti

Gli investimenti collettivi come gli unit trust, le Open-Ended Investment Companies (OEICs), gli Exchange Traded Funds (ETFs) e gli investment trusts sono di solito un buon punto di partenza in quanto il tuo denaro viene messo insieme a quello di altri investitori e investito per tuo conto da un gestore di fondi.

  Cosa si intende per investimenti green?

A seconda che tu sia investito in fondi gestiti attivamente o in fondi tracker gestiti passivamente, i costi di gestione dei fondi possono avere un grande impatto sui tuoi rendimenti. Investire in fondi attivi significa aspettarsi che i gestori dei fondi ottengano rendimenti migliori rispetto al semplice investimento in tutti gli investimenti in un mercato o in un indice. Dovrai pagare commissioni più alte per i fondi a gestione attiva. In generale, però, i fondi sono un buon modo per diversificare il tuo portafoglio e possono essere convenienti. Assicurati solo di capire cosa stai pagando e perché ti viene addebitato.

Rivedere regolarmente i tuoi investimenti ti assicurerà di sapere se sono sulla buona strada per raggiungere i tuoi obiettivi finanziari. Il livello di rischio che sei disposto ad accettare può cambiare nel tempo, il che influenzerà la tua asset allocation – come scegli di dividere il tuo denaro tra diversi tipi di investimenti come azioni, titoli a reddito fisso, contanti e proprietà.

App di riequilibrio del portafoglio

Se la previsione è la spina dorsale della pianificazione patrimoniale, il monitoraggio attivo degli investimenti è la sua linfa vitale. L’investimento è un’arena dinamica dove piccole increspature del mercato possono provocare grandi cambiamenti in un portafoglio. A volte queste increspature sono personali e i cambiamenti nelle circostanze dell’investitore possono richiedere un riallineamento dei loro interessi presenti e/o futuri.

  Quando comprare fondi obbligazionari?

In entrambi i casi, un dito sul polso del proprio portafoglio è essenziale. Monitorare attentamente gli investimenti può generare ulteriore ricchezza o evitare perdite, e questo è anche qualcosa di più che conoscere i numeri. Investire bene richiede una certa prospettiva per evitare di essere troppo fiduciosi o preoccupati dei cambiamenti ciclici.

I mercati possono essere volatili e imprevedibili, e il monitoraggio regolare favorisce una qualità inestimabile in un investitore: l’equanimità. Tenere d’occhio gli investimenti aiuta gli individui a vedere il flusso e riflusso dei mercati nel tempo. L’esposizione a questa fluttuazione crea un punto di vista più centrato e resiliente negli investitori che apprezzano che una perdita non deve essere la fine del mondo – né un rapido guadagno un segnale per essere troppo sicuri di sé.

App di monitoraggio degli investimenti

Quando il mercato cambia, potrebbe essere necessario apportare modifiche ai vostri investimenti. Per esempio, quando le azioni salgono o scendono, la percentuale di attività che hai in azioni sale o scende di conseguenza, il che potrebbe mettere il tuo portafoglio fuori equilibrio. Allo stesso modo, se ci sono cambiamenti nella sua situazione, può scegliere di riallocare il suo patrimonio.

Per capire come si è comportato il vostro investimento, dovete confrontare i suoi risultati con un benchmark appropriato. Può essere fuorviante confrontare un fondo che investe solo in azioni con un fondo che investe sia in azioni che in obbligazioni, o un fondo che investe in azioni a grande capitalizzazione con un fondo che investe in azioni a piccola capitalizzazione. Sarebbe come paragonare mele e arance, e il confronto non sarebbe significativo.

  Quanto costa produrre lidrogeno?

Per esempio, diciamo che il tuo fondo a grande capitalizzazione è in rialzo dell’8% per l’anno. Ti senti abbastanza bene finché non guardi il benchmark del fondo, lo S&P 500®, che ha reso il 12% per l’anno. D’altra parte, se il tuo fondo a piccola capitalizzazione è aumentato del 12% e il suo benchmark di riferimento, il Russell 2000, è aumentato del 9%, dovresti essere contento.

Come monitorare investimenti?
Torna su