Come si chiama colui che gioca in Borsa?

Trading azionario wikipedia

Per gli investitori azionari, il dramma dello scorso anno si è svolto in quattro atti distinti, che riflettono i marcati cambiamenti nelle aspettative sulla durata della pandemia e il suo impatto sui consumatori e sulle imprese (Esposizione 1). Per illustrare questo, abbiamo raggruppato 5.000 delle più grandi aziende del mondo nei loro rispettivi settori ed esaminato i rendimenti medi degli azionisti di questi settori nel corso dell’anno. Abbiamo inserito un gruppo speciale di aziende, che abbiamo soprannominato i “Mega 25” (di cui parleremo più avanti), in un “settore” a sé stante, perché la loro eccezionale performance di mercato avrebbe distorto i risultati del settore.

L’Atto 1, che abbraccia all’incirca il primo mese della crisi, ha visto cali storicamente grandi e rapidi in tutti i settori. Ricordiamo che all’inizio della pandemia, tutte le notizie erano cattive, l’incertezza era straordinaria e il ribasso sembrava illimitato. La marea ha iniziato a girare dopo la metà di marzo, quando i governi hanno iniziato a rispondere con pacchetti di stimolo record, e all’inizio di giugno alcuni settori, come quello farmaceutico e delle biotecnologie, hanno recuperato completamente le loro perdite di mercato. Ma la ripresa era ben lungi dall’essere uniforme, e molti settori – in particolare l’aerospaziale, l’aria e i viaggi, le banche, le assicurazioni, il petrolio e il gas – sono rimasti significativamente in calo rispetto ai loro picchi pre-pandemici.

Definizione di trader di borsa

Il New York Stock Exchange (NYSE, soprannominato “The Big Board”)[4] è una borsa valori americana situata nel distretto finanziario di Lower Manhattan a New York City. È di gran lunga[5][6] la più grande borsa valori al mondo per capitalizzazione di mercato delle sue società quotate con 30,1 trilioni di dollari a febbraio 2018.[7] Il valore medio giornaliero di scambio è stato di circa 169 miliardi di dollari nel 2013. Il trading floor del NYSE si trova al New York Stock Exchange Building all’11 di Wall Street e al 18 di Broad Street ed è un National Historic Landmark. Un’ulteriore sala di trading, al 30 di Broad Street, è stata chiusa nel febbraio 2007.

  Come acquistare azioni metà?

Il NYSE è di proprietà di Intercontinental Exchange, una holding americana che elenca anche (NYSE: ICE). In precedenza, faceva parte di NYSE Euronext (NYX), che è stato formato dalla fusione del 2007 del NYSE con Euronext.[8]

La prima organizzazione registrata del commercio di titoli a New York tra i broker che trattano direttamente tra loro può essere fatta risalire al Buttonwood Agreement. In precedenza, lo scambio di titoli era stato intermediato dai banditori, che conducevano anche aste più banali di materie prime come grano e tabacco.[9] Il 17 maggio 1792, ventiquattro broker firmarono il Buttonwood Agreement, che fissava un tasso di commissione minimo a carico dei clienti e vincolava i firmatari a dare la preferenza agli altri firmatari nelle vendite di titoli. I primi titoli scambiati erano per lo più titoli governativi come i War Bonds della guerra rivoluzionaria e le azioni della First Bank of the United States,[9] anche se le azioni della Bank of New York erano un titolo non governativo scambiato nei primi giorni.[10] La Bank of North America, insieme alla First Bank of the United States e alla Bank of New York, furono le prime azioni scambiate alla Borsa di New York.[11]

  Come fare dei piccoli investimenti?

Notizie sul mercato azionario

I ruggenti anni ’20 hanno ruggito più forte e più a lungo alla Borsa di New York. I prezzi delle azioni salirono a livelli senza precedenti. Il Dow Jones Industrial Average aumentò di sei volte da sessantatre nell’agosto 1921 a 381 nel settembre 1929. Dopo che i prezzi raggiunsero l’apice, l’economista Irving Fisher proclamò: “i prezzi delle azioni hanno raggiunto ‘quello che sembra un altopiano permanente'”.  1

L’epico boom finì in un cataclisma. Il lunedì nero, 28 ottobre 1929, il Dow è sceso di quasi il 13%. Il giorno seguente, il martedì nero, il mercato scese di quasi il 12%. A metà novembre, il Dow aveva perso quasi la metà del suo valore. Lo scivolone continuò fino all’estate del 1932, quando il Dow chiuse a 41,22, il suo valore più basso del ventesimo secolo, l’89% al di sotto del suo picco. Il Dow non tornò alle sue altezze pre-crash fino al novembre 1954.

Grafico 1: Prezzo di chiusura giornaliero dell’indice Dow Jones Industrial Average, dal 2 gennaio 1920 al 31 dicembre 1954. Dati tracciati come una curva. Le unità sono il valore dell’indice. Le tacche minori indicano il primo giorno di negoziazione dell’anno. Come mostrato nella figura, l’indice ha raggiunto il massimo il 3 settembre 1929, chiudendo a 381,17. L’indice diminuì fino all’8 luglio 1932, quando chiuse a 41,22 dollari. L’indice non raggiunse nuovamente il massimo del 1929 fino al 23 novembre 1954. (Fonte: FRED, https://fred.stlouisfed.org (grafico di: Sam Marshall, Federal Reserve Bank of Richmond)Ingrandisci

Broker di azioni

Mercato chiuso – apre alle 08:00 del 7 febbraio Mercato chiuso – apre alle 08:00 del 7 febbraio Mercato chiuso – apre alle 08:00 del 7 febbraio Mercato chiuso – apre alle 08:00 del 7 febbraio Mercato chiuso – apre alle 08:00 del 7 febbraio Mercato chiuso – apre alle 08:00 del 7 febbraio Mercato chiuso – apre alle 08:00 del 7 febbraio Mercati più recenti Seleziona un indice per vedere i risers, i fallers e i leader di volumeFTSE 1007.516. 40-12,44 (-0,17%)FTSE 25021,712,04-255,74 (-1,16%)FTSE 3504,235. 30-14,05 (-0,33%)FTSE All-Share4.208,61-14,13 (-0,34%)FTSE AIM All-Share1.086,01-4,21 (-0,39%)View all indicesAs at 04.02.22 21:54:28 – All data delayed at least 15 minutes.FTSE 100SHELSHELL PLC2.037,0077,00 (3,93%)BP.BP PLC405,9013. 50 (3,44%)BT.ABT GROUP PLC192,456,40 (3,44%)AVSTAVAST PLC620,0016,20 (2,68%)WPPWPP PLC1,183,5022,00 (1,89%)DCCDCC PLC6,334. 0074.00 (1.18%)IMBIMPERIAL BRANDS PLC1,744.0020.00 (1.16%)INFINFORMA PLC555.605.60 (1.02%)View FTSE 100Quick links

  Come trasformare Bitcoin in soldi veri?

Ultime notizie da London Stock ExchangeLondon Stock Exchange dà il benvenuto a Hercules Site Services plc all’AIMLondon Stock Exchange dà oggi il benvenuto a Hercules Site Services plc, azienda leader nella fornitura di manodopera con tecnologia per il settore delle infrastrutture nel Regno Unito, che si è unita al mercato AIM.

Come si chiama colui che gioca in Borsa?
Torna su