Come si fa a diventare trader?

Broker vs trader

Per diventare un trader di borsa, non ci sono requisiti rigorosi, tuttavia una laurea in finanza o contabilità è utile. Gli studenti universitari che pensano di diventare un trader possono ottenere stage presso le società di intermediazione per imparare di più sui pro e i contro del lavoro.

La maggior parte delle aziende che assumono operatori di borsa mettono i loro dipendenti attraverso un ampio programma di formazione. Alcuni trader iniziano aiutando altri trader su un piano di trading e avviando conti di trading.

I trader dovranno sostenere degli esami e completare determinati requisiti di licenza. I requisiti di licenza sono applicati dalla National Association of Securities Dealers (NASD) e dalla Securities and Exchange Commission (SEC). Sono richieste licenze diverse a seconda delle specificità del lavoro:

Trader professionista

Se sei nuovo nel mondo del trading, è facile essere sopraffatti da tutte le informazioni sui mercati, sulle diverse strategie e su come puoi ottenere un profitto. Ma la verità è che il tuo viaggio per diventare un trader di successo dovrebbe essere unico per te, i tuoi obiettivi e la tua attitudine al rischio.

Costruisci una solida base di conoscenza dei mercati finanziari, poiché il livello di rischio e la strategia richiesta possono variare da un mercato all’altro. È una buona idea iniziare con una ricerca sui mercati che ti vengono offerti, e assicurarti di capire le differenze chiave tra di essi.

  Come si dichiarano le stock option?

Il passo successivo è quello di stabilire una strategia di trading che ti aiuterà a generare un profitto nel mercato che hai scelto, e definire esattamente come entrerai e uscirai dalle tue operazioni. Una strategia di trading è la forza trainante del tuo piano di trading – dovrebbe aiutarti a quantificare i tuoi obiettivi, assicurandoti che sei coerente e che non stai solo prendendo decisioni basate sulle emozioni.

Una volta che hai deciso il tuo stile di trading, puoi iniziare a costruire il tuo piano di trading. Questo dovrebbe definire le azioni che intraprenderai per realizzare la tua strategia di trading, e dovrebbe includere le tue motivazioni, gli obiettivi e quanto capitale puoi permetterti di dedicare.

Trader a tempo pieno

Hai problemi a decidere tra una carriera come trader di Wall Street o come agente di borsa? Entrambi implicano l’acquisto e la vendita di titoli, ma la natura di ciascuno varia notevolmente. E queste variazioni potrebbero fare la differenza nel determinare quale carriera ti si addice meglio.

Mentre sia i broker che i trader si occupano di titoli, i broker sono anche agenti di vendita, che agiscono per conto proprio o per una società di titoli o di intermediazione. Sono responsabili di ottenere e mantenere un elenco di clienti individuali regolari, noti anche come clienti al dettaglio e/o clienti istituzionali. I trader, invece, tendono a lavorare per una grande società di gestione degli investimenti, una borsa o una banca, e comprano e vendono titoli per conto del patrimonio gestito da quella società.

  Come convertire Criptovalute in euro su eToro?

I broker hanno un contatto diretto con i clienti. Comprano e vendono titoli in base ai desideri di quei clienti. Alcuni possono anche agire come pianificatori finanziari per i loro clienti, modellando un piano di pensionamento, occupandosi della diversificazione del portafoglio e consigliando investimenti assicurativi o immobiliari se la loro azienda offre tali servizi di gestione finanziaria e patrimoniale. Si occupano di azioni e obbligazioni, così come di fondi comuni, ETF e altri prodotti al dettaglio, nonché di opzioni per clienti più sofisticati.

Il trading è una buona carriera

I trader devono essere in grado di analizzare rapidamente molte informazioni e prendere decisioni ben informate sotto alti livelli di pressione. Il trading può essere molto redditizio, ma è anche ad alto rischio. Puoi lavorare per un’istituzione finanziaria, facendo trading con i soldi della banca o con i soldi dei clienti della banca. Puoi anche lavorare con i tuoi clienti, consigliandoli su buone opportunità di investimento.

  Che caratteristiche ha unattività sostenibile?

Riassunto dell’articoloPer diventare un trader, decidi se vuoi lavorare come day trader, che richiede più capitale, o per una banca. In entrambi i casi, prendi una laurea da una buona università, forse una in finanza o matematica. Mentre sei all’università, vai avanti partecipando a degli stage per fare esperienza. Una volta laureato, diventa un tirocinante laureato in una banca o in una società di investimenti e usa il networking per andare avanti da lì. Per ulteriori informazioni su come diventare un trader, incluso quanto guadagnano i trader, continua a leggere!

Come si fa a diventare trader?
Torna su