Come si investe in valuta?

Investimento in valuta estera

In un contesto di rendimenti a lungo termine prevedibilmente molto bassi sulle principali attività (sia finanziarie che non finanziarie), molti investitori stanno rivolgendo la loro attenzione alle valute come fonte aggiuntiva di redditività o come opportunità per diversificare i loro investimenti. Ma qual è il modo migliore per investire in valute?

Il comportamento delle valute è molto difficile da prevedere a breve termine perché la loro performance dipende da numerose variabili. Per esempio, il prezzo di un’obbligazione del tesoro dipende solo dall’IRR (Internal Rate of Return on investments; il rendimento generato dall’obbligazione, spiegandolo molto semplicemente) o dal tasso offerto dalla particolare emissione.

Al contrario, le valute sono influenzate da molteplici fattori economici e politici, così come da fattori relativi tra due paesi o regioni. Quindi non si tratta solo di prevedere come si comporterà un paese in termini assoluti, ma di determinare come si comporterà rispetto a un’altra regione.

Detto questo, le dinamiche a lungo termine di alcune valute sono più stabili o prevedibili di altre perché le caratteristiche economiche strutturali di certe regioni hanno un impatto sul deprezzamento o l’apprezzamento della loro valuta nel lungo termine. Per esempio, il franco svizzero è la valuta più forte del mondo.

Etf di valuta

L’investimento in valute ha recentemente attirato più interesse, dato che l’incertezza economica ha avvolto il mondo. Storicamente, il trading di valute era riservato alle società multinazionali e agli investitori ben finanziati, ma questo mercato è stato aperto all’investitore medio.

  Quando conviene investire in Borsa?

Il mercato dei cambi (forex) è dove vengono scambiate le valute. Per le società multinazionali, questo mercato fornisce un mezzo per fare affari in altri paesi, facilitando il pagamento delle fatture nella valuta locale. Per gli speculatori, questo mercato offre l’opportunità di trarre vantaggio dai movimenti dei tassi di cambio. Ecco alcune ragioni per considerare l’investimento in valute.

Le valute sono soggette a rischi che vanno ben oltre i confini di ogni paese, quindi è importante comprendere l’interazione delle economie globali. La percezione può essere più importante della realtà, poiché è impossibile sapere esattamente come si svolgeranno gli eventi mondiali critici una volta che sono iniziati. Ognuno di questi eventi può accadere in un istante senza preavviso, rendendo le valute soggette a una significativa volatilità a breve termine.

Negoziazione di valuta

Gli ETF valutari più semplici sono sostenuti da depositi bancari in una valuta estera. Tuttavia, ci sono anche ETF valutari più complessi che acquistano derivati valutari (principalmente contratti forward e swap, che sono accordi per scambiare un’attività a una data predeterminata) per ottenere un’esposizione in valuta estera.

A seconda dei tipi di attività già presenti nel vostro portafoglio, avere un’esposizione valutaria non in dollari può fornire un’ulteriore diversificazione. Alcuni investitori possono anche usare gli ETF valutari per coprire passività non in dollari o per speculare sui tassi di cambio.

  Quanti soldi ci vogliono per giocare in borsa?

Il mercato valutario una volta era disponibile solo per gli investitori istituzionali e i fondi macro hedge. Ora, con gli ETF, il mercato valutario per molte valute popolari è aperto a qualsiasi investitore. Per aiutarvi a capire se gli ETF valutari sono adatti al vostro portafoglio, è importante esaminare alcuni dei benefici e dei rischi.

Come menzionato sopra, le valute sono influenzate da fattori esterni che possono presentare rischi. Tuttavia, identificare alcuni fattori esterni comuni ed esserne consapevoli quando si analizza il mercato e si prendono decisioni può aiutarvi nella vostra strategia di utilizzo degli ETF valutari nel vostro portafoglio.

Valuta forte

Per alcuni trader e investitori, investire in una valuta estera offre un’eccitante opportunità di speculare sui tassi di cambio tra le valute di tutto il mondo. Anche se è rischioso, molti possono andare via con un profitto in valuta estera, chiamato anche forex o FX. Se sei nuovo nell’investire in valute estere, ecco cosa devi sapere per iniziare.

Quando viaggi per il mondo, non puoi sempre usare i dollari americani per gli acquisti. Invece, devi convertire i tuoi soldi in euro, yen, pesos, o qualsiasi altra valuta usata dal paese che stai visitando.

Quando acquisti o vendi denaro per viaggiare, probabilmente hai notato il tasso di cambio. Questo ti dice quanto dell’altra valuta ottieni per ogni dollaro, e viceversa. Questi tassi cambiano regolarmente. Le variazioni di prezzo si basano su notizie economiche, dati economici previsti e altri fattori.

  Cosa determina il prezzo delle Criptovalute?

Nel forex trading, compri una grande quantità di valuta estera proprio come compreresti un’azione, un’obbligazione o un fondo comune. Invece di cercare di guadagnare un profitto attraverso il valore dell’investimento che sale, speri che il valore del dollaro americano di quella valuta si muova nella direzione che speri (su o giù). Quando ciò avviene, si guadagna un profitto quando si converte la valuta in dollari.

Come si investe in valuta?
Torna su