Cosa comprare con criptovalute?

Elenco delle criptovalute

Quando è stato lanciato nel 2009, il bitcoin doveva essere un mezzo per le transazioni quotidiane, rendendo possibile l’acquisto di tutto, da una tazza di caffè a un computer o addirittura un appartamento. Ma la sua traiettoria ha virato subito dopo il lancio, e la criptovaluta è diventata rapidamente un canale per le attività criminali.

Nel corso degli anni, l’accettazione del bitcoin da parte dei rivenditori e dei consumatori ha rispecchiato la sua corsa selvaggia nei mercati delle criptovalute. Sulla scia della sua vertiginosa impennata di valore nel 2017, molti rivenditori hanno annunciato che avrebbero iniziato ad accettarlo nei loro negozi, per poi fare marcia indietro sulla decisione. Negli ultimi tempi, tuttavia, sempre più aziende si sono avvicinate all’idea di integrare il bitcoin nelle loro operazioni.

Il modo più semplice per comprare qualcosa con il bitcoin è usare una carta di debito criptata. Queste carte sono precaricate con la criptovaluta di tua scelta. Mentre tu spendi cripto, il rivenditore riceve denaro fiat come pagamento. Le carte di debito criptate collaborano con i giganti dell’elaborazione dei pagamenti come Mastercard e Visa per assicurare che queste transazioni avvengano senza problemi.

  Quali sono i lavori che si fanno di notte?

Le migliori criptovalute in cui investire

Prova a guardare criticamente il progetto. Quanti utenti ha? Quale problema risolve? Ha dei legami con l’industria? Evita le monete che promettono la Terra ma non hanno consegnato nulla di tangibile.

Questo è dove gli investitori di criptovalute dicono alla piattaforma di acquistare una quantità fissa della loro criptovaluta preferita ogni mese – per esempio, 100 sterline di bitcoin. Significa che ottengono un po’ meno della valuta quando i prezzi sono alti, e un po’ di più quando i prezzi sono bassi.

Questo toglie lo stress di cercare di cronometrare il mercato comprando una valuta a quello che pensi sia il prezzo più basso possibile o vendendola al prezzo più alto. È qualcosa che anche i professionisti del mercato fanno fatica a fare bene.

I truffatori a volte contattano le vittime via email o sms con una “opportunità di investimento”. Promettono di dare agli investitori il doppio o il triplo della somma che hanno messo in bitcoin se inviano la loro criptovaluta a un particolare portafoglio digitale.

I criminali possono facilmente gonfiare o sgonfiare il prezzo di criptovalute molto piccole o sconosciute, creando falsi ordini di acquisto o vendita e a volte mandando il valore delle valute alle stelle di centinaia di per cento alla volta.

La prossima grande criptovaluta 2021

Da Bitcoin ed Ethereum a Dogecoin e Tether, ci sono migliaia di criptovalute diverse, il che può rendere il tutto opprimente quando si inizia nel mondo delle criptovalute. Per aiutarti ad orientarti, queste sono le prime 10 criptovalute basate sulla loro capitalizzazione di mercato, o il valore totale di tutte le monete attualmente in circolazione.

  Come hanno aperto le borse asiatiche?

Creato nel 2009 da qualcuno con lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto, Bitcoin (BTC) è la criptovaluta originale. Come la maggior parte delle criptovalute, BTC funziona su una blockchain, o un libro mastro che registra le transazioni distribuite su una rete di migliaia di computer. Poiché le aggiunte ai libri mastri distribuiti devono essere verificate risolvendo un puzzle crittografico, un processo chiamato prova di lavoro, Bitcoin è mantenuto sicuro e protetto dai truffatori.

Il prezzo di Bitcoin è salito alle stelle man mano che è diventato un nome familiare. Nel maggio 2016, si poteva comprare un Bitcoin per circa 500 dollari. Al 1 febbraio 2022, il prezzo di un singolo Bitcoin era di oltre 38.000 dollari. Questa è una crescita di circa il 7.600%.

Nuova criptovaluta in cui investire

FATTO: Il 22 maggio 2010, Laszlo Hanyecz ha fatto la prima transazione reale di Bitcoin. Ha comprato due pizze da un Papa Johns a Jacksonville, Florida per 10.000 BTC. Cinque giorni dopo il prezzo del Bitcoin è cresciuto del 1000%, passando da 0,008 a 0,08 dollari per 1 bitcoin. Questo per dire che sì, puoi spendere il tuo Bitcoin, ma pensaci due volte prima di farlo.

  Quali sono i fondi comuni?

C’è più di un posto per spendere il tuo Bitcoin e più di una società che accetta Bitcoin e altre criptovalute come pagamento. Man mano che la moneta digitale cresce in popolarità, possiamo supporre che ancora più entità inizieranno ad accettare criptovalute. Aggiorneremo la lista andando avanti. Grazie per aver letto!

Cosa comprare con criptovalute?
Torna su