Cosa è un fondo immobiliare?

Investimento immobiliare deutsch

Vuoi essere un investitore immobiliare ma non vuoi i mal di testa che derivano dal possedere proprietà? Sei fortunato perché ci sono molte opportunità di investimento passivo che ti permettono di fare proprio questo. Uno dei miei preferiti, e una grande opzione per coloro che hanno appena iniziato il loro viaggio di investimento, sono i fondi immobiliari.

I fondi immobiliari sono veicoli di investimento gestiti professionalmente che mettono in comune il capitale degli investitori in opportunità immobiliari, sia in progetti singoli che come parte di un portafoglio. Lo sponsor del fondo – generalmente un team di esperti del settore immobiliare altamente qualificati ed esperti – è responsabile della ricerca e della gestione dei progetti o del portafoglio. Man mano che i progetti al suo interno vengono completati, vengono venduti per un profitto che viene distribuito agli investitori insieme al loro investimento iniziale.

Se non è già ovvio, i fondi immobiliari sono una grande alternativa al tradizionale investimento immobiliare e possono fornire una diversificazione aggiuntiva per coloro che vogliono investire sia attivamente che passivamente. Le persone che investono in questi tipi di fondi godono di tutti i vantaggi di possedere beni immobiliari senza dover andare a cercare, comprare, gestire o finanziare la proprietà stessa. Quindi, se vuoi investire nel settore immobiliare e guadagnare un rendimento interessante, ma non vuoi fare tutto il lavoro, questa potrebbe essere una buona opzione per te.

Etf immobiliari

Un REIT è una società, un trust o un’associazione che investe direttamente in beni immobili che producono reddito e viene scambiato come un’azione. Un fondo immobiliare è un tipo di fondo comune che si concentra principalmente sull’investimento in titoli offerti da società immobiliari pubbliche. Mentre puoi usare entrambi per diversificare il tuo portafoglio di investimenti, ci sono differenze chiave da conoscere.

  Cosa posso fare con 50.000 euro?

La struttura di un REIT è simile a quella di un fondo comune in quanto gli investitori combinano il loro capitale per comprare una quota di immobili commerciali e poi guadagnano un reddito dalle loro quote, ma con alcune differenze chiave. I REIT sono tenuti a pagare un minimo del 90% del reddito imponibile sotto forma di dividendi degli azionisti ogni anno. Questo rende possibile agli investitori individuali di guadagnare un reddito dal settore immobiliare, senza dover comprare, gestire o finanziare le proprietà.

I portafogli REIT possono includere complessi di appartamenti, centri dati, strutture sanitarie, hotel, infrastrutture, edifici per uffici, centri commerciali, self-storage, terreni in legno e magazzini. Ecco una ripartizione dei settori più performanti per il 2019, secondo la National Association of Real Estate Investment Trusts:

Reit vs immobiliare

Gli esperti finanziari suggeriscono che gli immobili commerciali e multifamiliari sono stati storicamente delle buone aggiunte ai portafogli per la costruzione della ricchezza. Gli immobili tendono ad essere stabili. Inoltre, a seconda della classe di attività e dell’età, tali investimenti possono offrire un flusso di cassa costante durante il periodo di detenzione e un ritorno sull’investimento quando la proprietà viene venduta.

Ma insieme ai benefici della proprietà immobiliare ci sono anche le responsabilità di gestione del patrimonio e della proprietà. Queste possono andare dall’occuparsi delle operazioni quotidiane e della manutenzione ai miglioramenti strategici della proprietà. La maggior parte degli investitori non ha il tempo o, cosa più importante, l’esperienza per prendere questo tipo di impegno.

  Quanto si può guadagnare con Amazon FBA?

Una soluzione è investire in un fondo immobiliare. Mettere denaro in questo tipo di strumento finanziario può fornire i benefici e i ritorni della proprietà immobiliare senza la responsabilità diretta di possedere e gestire una proprietà.

I fondi immobiliari sono finanziamenti messi in comune da più investitori, che vengono usati per comprare, tenere ed eventualmente vendere certi tipi di immobili. Questi fondi sono gestiti da abili gestori professionali terzi, noti come sponsor. Gli sponsor cercano e acquistano le proprietà dettate dallo scopo e dalla missione dei fondi.

Azioni o beni immobili

Questo sito è affiliato a CMI Marketing, Inc., d/b/a CafeMedia (“CafeMedia”) allo scopo di inserire pubblicità sul sito, e CafeMedia raccoglierà e utilizzerà alcuni dati per scopi pubblicitari. Per saperne di più sull’utilizzo dei dati di CafeMedia, visitare: www.cafemedia.com/publisher-advertising-privacy-policy

Il settore immobiliare è stato a lungo l’investimento di riferimento per coloro che cercano di costruire una ricchezza a lungo termine per generazioni. Permetteteci di aiutarvi a navigare in questa classe di attività iscrivendovi alla nostra guida completa all’investimento immobiliare.

Ci sono molti modi in cui un investitore può possedere beni immobili. Le opzioni includono l’investimento individuale diretto, le partnership immobiliari, i real estate investment trust (REIT) o i fondi di investimento immobiliare. Questi ultimi possono essere molto attraenti, specialmente per coloro che hanno appena iniziato il loro viaggio di investimento immobiliare. Ecco uno sguardo più da vicino su come utilizzare i fondi per investire nel settore immobiliare.

  Quanti ETF comprare?

Un fondo d’investimento è un’entità formata per riunire il denaro degli investitori e acquistare collettivamente titoli come azioni, obbligazioni o immobili. Quindi, un fondo di investimento immobiliare è una fonte combinata di capitale utilizzato per fare investimenti immobiliari. I fondi di investimento immobiliari condividono alcune somiglianze con i REIT, in quanto sono entrambi fonti di capitale utilizzate per investire in immobili. Tuttavia, ci sono alcune differenze chiave tra di loro, compreso il fatto che i REIT sono società che devono distribuire il 90% del loro reddito imponibile agli azionisti per mantenere il loro status di vantaggio fiscale con l’IRS. I fondi immobiliari non devono conformarsi a queste regole; quindi, molti guadagnano rendimenti per i loro investitori attraverso l’apprezzamento del capitale invece di pagare i dividendi.

Cosa è un fondo immobiliare?
Torna su