Cosa rappresenta il risultato operativo?

Spese operative

Il reddito operativo e il reddito netto mostrano entrambi il reddito guadagnato da una società, ma i due rappresentano modi distintamente diversi di esprimere i guadagni di una società. Entrambe le metriche hanno i loro meriti, ma hanno anche diverse deduzioni e crediti coinvolti nei loro calcoli. È nell’analisi dei due numeri che gli investitori possono determinare dove nel processo un’azienda ha iniziato a guadagnare un profitto o a subire una perdita.

Il reddito operativo è il profitto di un’azienda dopo aver dedotto le spese operative che sono i costi di gestione delle operazioni quotidiane. Il reddito operativo, che è sinonimo di profitto operativo, permette agli analisti e agli investitori di vedere la performance operativa di un’azienda togliendo interessi e tasse.

Le spese operative includono spese di vendita, generali e amministrative (SG&A), deprezzamento e ammortamento, e altre spese operative. Il reddito operativo esclude voci come gli investimenti in altre aziende (reddito non operativo), le tasse e gli interessi passivi. Inoltre, non sono incluse voci non ricorrenti come il denaro pagato per un accordo legale. Il reddito operativo è anche calcolato sottraendo le spese operative dall’utile lordo. Il profitto lordo è il reddito totale meno i costi delle merci vendute (COGS).

Reddito operativo vs reddito netto

Akhilesh Ganti è un esperto di forex trading e un consulente registrato per il trading di materie prime che ha più di 20 anni di esperienza. È direttamente responsabile di tutte le decisioni di trading, rischio e gestione del denaro prese alla ArctosFX LLC. Ha un Master of Business Administration in finanza della Mississippi State University.

  A cosa è legato il rischio ESG?

Julian Binder è un fact checker, ricercatore e storico. È stato il destinatario del North American Studies Book Prize (2016, 2017), e ha una precedente esperienza come assistente di ricerca in economia. Hanno anche lavorato come scrittore e redattore per varie aziende, e hanno pubblicato lavori di studi culturali in una rivista accademica. Come fact checker per The Balance, Julian è in grado di utilizzare la sua esperienza come editor e assistente alla ricerca economica. Il loro ruolo come fact checker è quello di rivedere gli articoli per la precisione, aggiornare i dati se necessario, e verificare tutti i fatti citando fonti attendibili.

Il reddito operativo, chiamato anche profitto operativo, rappresenta il profitto totale prima delle tasse che un’azienda ha generato dalle sue operazioni. Gli investitori e gli analisti spesso usano le informazioni sull’utile operativo per valutare la desiderabilità delle aziende come candidati all’investimento. Per un’azienda come Papa John’s Pizza, per esempio, rappresenta il profitto prima delle tasse che l’azienda genera dalla vendita delle pizze.

Reddito operativo deutsch

L’identificazione di un buon margine operativo dipende molto dal settore. Le strutture del capitale, i livelli di concorrenza e le efficienze di scala sono diversi da settore a settore. Non è particolarmente utile paragonare il margine operativo di un produttore di ricambi per auto con quello di un rivenditore di abbigliamento. Margini operativi più alti sono generalmente migliori di margini operativi più bassi, quindi potrebbe essere giusto affermare che l’unico buon margine operativo è quello positivo e crescente nel tempo.

  Cosa si intende per esigenza di liquidità?

Il margine operativo è ampiamente considerato come una delle più importanti misurazioni contabili dell’efficienza operativa. Misura il reddito operativo di un’organizzazione, che è il reddito totale in un periodo contabile meno le spese operative, e diviso per le vendite nette. Questo rapporto mostra quanto profitto viene guadagnato per ogni dollaro di vendite. Per esempio, un margine operativo dell’8% significa che ogni dollaro guadagnato in entrate porta 8 centesimi di profitto.

Se quella cifra di 8 centesimi sia o meno un buon margine operativo è per lo più relativo. Le aziende sane fanno abbastanza profitto per coprire i loro pagamenti fissi, espandere le operazioni e pagare i dividendi. Tuttavia, gli investitori sono alla ricerca di aziende che si comportano meglio dei loro concorrenti e che hanno un potere duraturo. Anche il volume è critico; un’azienda che vende 100 unità all’anno ha probabilmente bisogno di un margine operativo molto più grande di un’azienda che vende 10.000 unità all’anno.

Altro reddito operativo – deutsch

Il reddito operativo è una cifra contabile che misura la quantità di profitto realizzato dalle operazioni di un’azienda, dopo aver dedotto le spese operative come i salari, l’ammortamento e il costo dei beni venduti (COGS).

Il reddito operativo – chiamato anche reddito dalle operazioni – prende il reddito lordo di un’azienda, che equivale al reddito totale meno i COGS, e sottrae tutte le spese operative. Le spese operative di un’azienda sono i costi sostenuti dalle normali attività operative e includono voci come le forniture d’ufficio e le utenze.

  Does Coca Cola pay a dividend?

Il reddito operativo è una misura che mostra quanto delle entrate di un’azienda diventerà alla fine un profitto. Il reddito operativo è simile ai guadagni prima degli interessi e delle tasse (EBIT) di un’azienda; viene anche chiamato profitto operativo o profitto ricorrente. L’unica grande differenza tra il reddito operativo e l’EBIT è che l’EBIT include qualsiasi reddito non operativo che l’azienda genera.

Analizzare il reddito operativo è utile agli investitori perché non include tasse e altre voci una tantum che potrebbero alterare il profitto o il reddito netto. Un’azienda che sta generando una quantità crescente di reddito operativo è vista come favorevole perché significa che la gestione dell’azienda sta generando più entrate mentre controlla le spese, i costi di produzione e le spese generali.

Cosa rappresenta il risultato operativo?
Torna su