Cosa si intende per flussi di cassa?

Cosa si intende per flussi di cassa?

Formula del flusso di cassa operativo

Il contante è la linfa vitale di ogni azienda e rimanerne a corto è la ragione numero uno per cui le piccole imprese falliscono. Anche se state facendo molte vendite, se non avete abbastanza contanti in banca, la vostra azienda non sarà in grado di pagare le bollette e rimanere aperta.

Ecco perché è così importante per le imprese capire le basi del flusso di cassa e della previsione del flusso di cassa. Ecco tutto ciò di cui parleremo in questa guida per mettervi al corrente di tutto ciò che riguarda il flusso di cassa:

Il flusso di cassa si misura confrontando quanti soldi entrano in un’azienda durante un certo periodo di tempo rispetto a quanti soldi escono da quell’azienda durante lo stesso periodo. Di solito, il flusso di cassa viene misurato nel corso di un mese o di un trimestre.

Che ci crediate o no, è possibile che la vostra azienda sia redditizia ma ancora a corto di denaro. Questo può non essere intuitivo all’inizio, ma è perché il contante e i profitti sono cose molto diverse. Ecco perché.

Il contante, d’altra parte, è la quantità di denaro che avete effettivamente sul vostro conto bancario. Rappresenta la liquidità del tuo business e fondamentalmente, se non puoi usarlo in questo momento per pagare le tue bollette, non è contante.

  Dove comprare azioni Juve?

Esempio di flusso di cassa

Il flusso di cassa e il profitto sono entrambi importanti parametri finanziari negli affari, e non è raro per chi è nuovo nel mondo della finanza e della contabilità confondere occasionalmente i due termini. Ma il flusso di cassa e il profitto non sono la stessa cosa, ed è fondamentale capire la differenza tra di loro per prendere decisioni chiave riguardanti le prestazioni e la salute finanziaria di un’azienda.

Per gli investitori, capire la differenza tra profitto e flusso di cassa può rendere più facile sapere se un’azienda redditizia è effettivamente un buon investimento in base alla sua capacità di rimanere solvente in tempi di crisi economica. Per gli imprenditori e i proprietari di aziende, capire la relazione tra i termini può informare importanti decisioni aziendali, compreso il modo migliore per perseguire la crescita.

Il contante si muove costantemente dentro e fuori un’azienda. Quando un rivenditore acquista un inventario, per esempio, il denaro fluisce fuori dall’azienda verso i suoi fornitori. Quando lo stesso rivenditore vende qualcosa dall’inventario, il denaro fluisce nell’azienda dai suoi clienti. Quando il rivenditore paga i suoi lavoratori o le bollette, il denaro fluisce fuori dall’azienda, verso i suoi debitori. Quando il dettagliante incassa una rata mensile su un acquisto che un cliente ha finanziato 18 mesi fa, il denaro fluisce nell’azienda. La lista continua.

Struttura del flusso di cassa

Home>Finanza personale>Flusso di cassaSHARECash FlowLa disponibilità di cassa in un’azienda in qualsiasi momento contribuisce significativamente alla sua condizione di liquidità giornaliera. È quindi essenziale per qualsiasi azienda essere consapevole del suo flusso di cassa periodicamente. Per farlo, si deve quindi avere una comprensione di base del flusso di cassa insieme ai suoi metodi di previsione.

  Come si fa a guadagnare con i Bitcoin?

Una volta calcolati, i flussi di cassa possono risultare in un saldo negativo o positivo. Un saldo positivo implica che l’azienda ha liquidità sufficiente per soddisfare le sue esigenze immediate di liquidità, mentre un saldo negativo indica una liquidità ristretta.

Specifica il contante generato dalle attività di core business di un’entità. Quando si prepara un rendiconto dei flussi di cassa, i flussi di cassa in entrata e in uscita dalle operazioni sono registrati nella prima sezione. L’afflusso di cassa qui include principalmente il denaro ricevuto dopo la vendita di beni o servizi. I flussi di cassa in uscita dalle operazioni comprendono le spese delle operazioni come i pagamenti di affitto, il costo delle merci vendute, ecc.

Dichiarazione dei flussi di cassa

Il flusso di cassa si riferisce all’afflusso e al deflusso di denaro ed equivalenti di denaro. Il flusso di cassa è generato da operazioni commerciali, investimenti e finanziamenti. Determina la posizione di cassa di un’azienda e la disponibilità di cassa.

L’analisi del flusso di cassa di un’azienda fornisce informazioni critiche sulla sua salute finanziaria, sulle attività commerciali e sui guadagni dichiarati. Sulla base dell’analisi, vengono proiettati i flussi di cassa futuri. Di conseguenza, gli analisti finanziari pianificano gli obiettivi a breve termine, gli obiettivi a lungo termine, il capitale circolante e il livello di cassa ottimale richiesto per le operazioni aziendali.

  Dove sono legali le opzioni binarie?

Il flusso di cassa indica se un’azienda ha abbastanza soldi per le sue operazioni. Ogni transazione che un’azienda fa in contanti o equivalente al contante è annotata in una dichiarazione di flusso di cassa per tracciare lo stato dei fondi aziendali e tenere un conto del saldo di cassa di chiusura alla fine del periodo contabile.

I contanti comprendono la valuta, le monete, la piccola cassa, il saldo del conto corrente, il saldo del conto di risparmio, i vaglia e gli assegni bancari. Gli equivalenti di cassa si riferiscono a titoli che possono essere liquidati entro tre mesi. Include titoli di stato a breve termine, titoli negoziabili, buoni del tesoro, carte commerciali, fondi del mercato monetario e altri investimenti a breve termine.

Cosa si intende per flussi di cassa?
Torna su