Cosa si intende per investimenti sostenibili?

Investimento sostenibile

L’investimento responsabile è un approccio all’investimento che riconosce esplicitamente la rilevanza per l’investitore dei fattori ambientali, sociali e di governance, e della salute e stabilità a lungo termine del mercato nel suo complesso. Riconosce che la generazione di rendimenti sostenibili a lungo termine dipende da sistemi sociali, ambientali ed economici stabili, ben funzionanti e ben governati.

In breve, questo può essere interpretato come un investimento che crea valore sociale, ambientale ed economico (sostenibile) a lungo termine; un investimento che combina la creazione di valore finanziario e non finanziario, o un investimento che valuta correttamente il rischio sociale, ambientale ed economico.

[1] L’iniziativa Principles for Responsible Investment (PRI), sostenuta dalle Nazioni Unite, è una rete internazionale di investitori che lavorano insieme per mettere in pratica i sei principi dell’investimento responsabile. Il suo obiettivo è capire le implicazioni della sostenibilità per gli investitori e sostenere i firmatari nell’incorporare questi temi nel loro processo decisionale di investimento e nelle pratiche di proprietà.

Strategie di investimento sostenibili

Le aziende che possono creare valore per tutte le parti interessate (compresi l’ambiente e la società) hanno maggiori probabilità di avere successo a lungo termine e di fornire rendimenti finanziari più elevati agli azionisti e agli investitori.2

L’investimento etico cerca di evitare attivamente le aziende o le industrie che potrebbero avere un impatto negativo sulla società e sull’ambiente. Questo è chiamato screening negativo. Settori come il tabacco, i test sugli animali, il gioco d’azzardo e il petrolio e il gas sono tipicamente esclusi da questo tipo di investimento.

  Che cosa è il premio puro?

L’investimento ESG seleziona attivamente le aziende che soddisfano specifici requisiti ambientali, sociali e di governance. È meno restrittivo dell’investimento etico in quanto considera le aziende che si stanno adattando, come le compagnie petrolifere che investono in energia pulita.

Scegli tra i nostri portafogli di investimento sostenibile per trovare quello che potrebbe fare al caso tuo. Puoi essere sicuro che il tuo denaro sia dietro ad aziende che cercano di fare la differenza – ad un livello di rischio che ti sta bene.

Se vuoi prendere le tue decisioni di investimento, la nostra piattaforma di fondi online (Global Investment Centre) ha una gamma di fondi tra cui scegliere. Non c’è nessun impegno e puoi prenderti tutto il tempo che ti serve per cercare quello che c’è.

Investire sostenibile deutsch

L’investimento sostenibile si riferisce a una serie di diversi tipi di classi di attività e approcci d’investimento. Alcuni tipi di investimenti sostenibili si concentrano sull’uso del capitale degli investitori per rendere il mondo più verde. Altri si concentrano sulla generazione di rendimenti finanziari cercando opportunità in aziende che probabilmente faranno bene in un’economia a basse emissioni di carbonio, o riducendo l’esposizione ai rischi del cambiamento climatico.

Gli investitori possono investire in modo sostenibile attraverso una serie di approcci diversi. L’universo degli investimenti sostenibili offre uno spettro di strategie in modo che gli investitori possano costruire un portafoglio basato su obiettivi personali, valori e propensione al rischio.

  Cosa significa megatrend?

L’investimento sostenibile funziona identificando le aziende che stanno trovando il modo di trasformare i grandi problemi del mondo in modelli di business redditizi. Le aziende possono farlo attraverso lo sviluppo di nuove tecnologie o materiali, o guardando la società da una prospettiva diversa. Questa innovazione porta a risolvere un problema generando allo stesso tempo dei profitti. A sua volta, le aziende possono dare un contributo positivo alle comunità e alle economie locali in cui operano.

Fondi d’investimento sostenibili

Nell’ultimo decennio, vari governi di tutto il mondo hanno emanato oltre 500 nuove misure per promuovere le questioni ambientali, sociali e di governance (ESG). Data la grandezza del compito, sono coinvolti diversi attori: governi, regolatori, mercati dei capitali, imprese e consumatori; e sono aiutati e sostenuti da tecnologie verdi e innovazioni dei modelli di business.

KPMG International, CREATE-Research, AIMA e CAIA Association, esaminano in dettaglio la sostenibilità degli investimenti e il suo impatto sul settore degli investimenti alternativi. La ricerca include approfondimenti da 135 investitori istituzionali, gestori di hedge fund, gestori long only e consulenti pensionistici in 13 paesi in tutte le regioni chiave.

ESG come strumento di gestione del rischio Come fiduciari, guardiamo a tutto ciò che può materialmente influenzare i rendimenti finanziari dei nostri fondi. Crediamo che i fattori ESG appartengano chiaramente a questa conversazione, in particolare come attenuazione del rischio. Pur riconoscendo che i dati ESG in circolazione possono essere molto rumorosi, abbiamo avuto successo combinando l’analisi fondamentale con fonti di dati selezionate per creare un quadro più olistico su ogni investimento nel nostro portafoglio. Questo quadro ci permette di identificare e monitorare i rischi in modo più proattivo, sia prima che dopo l’investimento. Questo non è affatto facile da fare, ma pensiamo che ci siano segnali importanti che aspettano di essere trovati per gli investitori disposti a fare il lavoro. Alla fine della giornata, i fattori ESG dovrebbero essere trattati come altri fattori di rischio. Con sempre più valore di un’azienda ora legato ai cosiddetti “beni intangibili” come il riconoscimento del marchio e l’avviamento, sembra inevitabile che le componenti ESG come la diversità dei dipendenti e la gestione ambientale assumano un’importanza crescente negli investimenti futuri. – Un fondo europeo di fondi hedge

Cosa si intende per investimenti sostenibili?
  Dove non si pagano tasse sui dividendi?
Torna su