Cosa sono i fondi sostenibili?

Blackrock sostenibilità

Qui potete scoprire di più su cosa sono gli investimenti sostenibili. Puoi anche dare un’occhiata alla nostra utile guida ai termini del gergo degli investimenti sostenibili, che ti aiuta a risolvere qualsiasi complessità e a conoscere i vari approcci sostenibili in offerta.

Non saresti il primo a chiedersi perché ci sono così tanti termini diversi per l’investimento sostenibile. In gran parte, riflettono i diversi approcci che gli investitori possono adottare. La nostra lista di termini di investimento sostenibile può aiutarvi a saperne di più sul loro significato, in modo da sentirvi a vostro agio nella scelta dell’approccio che più vi si addice.

ESG è un acronimo per i tre fattori centrali utilizzati dagli investitori responsabili per vagliare e selezionare le aziende e altri investimenti per i loro portafogli. Scoprirete che i termini “ambientale” e “sociale” possono talvolta essere sostituiti da “etico” e “sostenibile”. L’utilizzo dei fattori ESG non significa automaticamente che un fondo o un portafoglio di investimenti sia “sostenibile” o “etico”, quindi dovreste sempre fare le vostre ricerche prima. Gli esempi di ciò che i fattori ESG coprono variano, ma possono includere il cambiamento climatico, la salute e la sicurezza nell’ambiente di lavoro e la protezione degli interessi degli azionisti.

I migliori fondi sostenibili

In un anno di estremi portati dalla pandemia, il 2020 ha racchiuso movimenti di mercato selvaggi. È iniziato con un brusco calo dei mercati lo scorso marzo, seguito da una recessione globale e da mesi di forte volatilità dei mercati che alla fine si è conclusa con mercati in crescita. I fondi sostenibili, che si concentrano su fattori ambientali, sociali e di governance (ESG), sia in azioni che in obbligazioni, hanno resistito meglio dei portafogli non ESG, secondo il Morgan Stanley Institute for Sustainable Investing.

  Dove conviene aprire un conto deposito?

Un’analisi di più di 3.000 fondi comuni e fondi negoziati in borsa (ETF) statunitensi mostra che i fondi azionari sostenibili hanno superato i loro fondi tradizionali di pari livello con un rendimento totale mediano di 4,3 punti percentuali nel 2020. Durante lo stesso periodo, i fondi obbligazionari sostenibili tassabili hanno battuto le loro controparti non ESG di un rendimento totale mediano di 0,9 punti percentuali.

I fondi azionari e obbligazionari sostenibili statunitensi si sono anche dimostrati meno rischiosi delle loro controparti tradizionali nel 2020. La deviazione negativa mediana dei fondi azionari sostenibili statunitensi è stata di 3,1 punti percentuali in meno rispetto ai fondi tradizionali e di 0,4 punti percentuali in meno per i fondi obbligazionari sostenibili statunitensi, rispetto alle loro controparti non ESG.

Investitori di sostenibilità

Un prodotto d’investimento ESG dovrebbe contenere solo quei titoli con un alto punteggio di sostenibilità ed escludere le aziende con, per esempio, cattivi record sull’inquinamento, le relazioni di lavoro o le pratiche di gestione. Escluderebbe anche le obbligazioni sovrane dei governi con simili record negativi.

  Come funzionano i derivati finanziari?

La ricerca ha dimostrato che l’uso dell’ESG nella selezione dei titoli porta a decisioni di investimento meglio informate, e che i fondi sostenibili possono avere performance migliori di quelli non sostenibili, in parte a causa della migliore gestione del rischio su questioni controverse. Le aziende con una minore impronta di carbonio, per esempio, affronterebbero un rischio normativo o sociale inferiore rispetto a un inquinatore, e quindi le sue azioni dovrebbero essere meno volatili nel tempo. Leggi anche: Il legame tra ESG e performance.

Investire in Esg

Le aziende che possono creare valore per tutti gli stakeholder (compresi l’ambiente e la società) hanno maggiori probabilità di avere successo nel lungo termine e di fornire rendimenti finanziari più forti per gli azionisti e gli investitori.2

L’investimento etico cerca di evitare attivamente le aziende o le industrie che potrebbero avere un impatto negativo sulla società e sull’ambiente. Questo è chiamato screening negativo. Settori come il tabacco, i test sugli animali, il gioco d’azzardo e il petrolio e il gas sono tipicamente esclusi da questo tipo di investimento.

L’investimento ESG seleziona attivamente le aziende che soddisfano specifici requisiti ambientali, sociali e di governance. È meno restrittivo dell’investimento etico in quanto considera le aziende che si stanno adattando, come le compagnie petrolifere che investono in energia pulita.

  Chi crea gli indici di borsa?

Scegli tra i nostri portafogli di investimento sostenibile per trovare quello che potrebbe fare al caso tuo. Puoi essere sicuro che il tuo denaro sia dietro ad aziende che cercano di fare la differenza – ad un livello di rischio che ti sta bene.

Se vuoi prendere le tue decisioni di investimento, la nostra piattaforma di fondi online (Global Investment Centre) ha una gamma di fondi tra cui scegliere. Non c’è nessun impegno e puoi prenderti tutto il tempo che ti serve per cercare quello che c’è.

Cosa sono i fondi sostenibili?
Torna su