Cosa succede alle azioni Amazon?

Cosa succede alle azioni Amazon?

Azioni di Google

Le azioni di Amazon sono cadute fino all’8% venerdì dopo che il colosso dell’e-commerce ha rivelato una massiccia multa da parte dei regolatori europei per aver presumibilmente violato le leggi regionali sulla privacy e ha pubblicato i risultati dei guadagni del secondo trimestre che non sono riusciti a soddisfare le aspettative di Wall Street, mettendo il leader del mercato di lunga data sulla pista per il suo giorno peggiore in più di un anno.

A seguito delle massicce perdite, Amazon ha pubblicato le entrate del secondo trimestre dopo la chiusura del mercato di giovedì di 113,1 miliardi di dollari, il 27% in più rispetto all’anno precedente, ma al di sotto delle aspettative medie degli analisti per un totale di 115 miliardi di dollari.

Il forte calo arriva anche dopo che Amazon ha rivelato una multa di 885 milioni di dollari (746 milioni di euro), imposta il 16 luglio, dalla Commissione nazionale del Lussemburgo per la protezione dei dati, che sostiene che il trattamento dei dati personali da parte di Amazon non era conforme alle norme europee.

Nella presentazione, Amazon, che in una dichiarazione afferma che non si è verificata alcuna violazione dei dati, ha detto che ritiene che la decisione del cane da guardia è “senza merito” e che intende fare appello alla sentenza e difendersi “vigorosamente” nella questione.

Azioni Apple vs Amazon

Le vendite nette di Amazon sono balzate del 27% su base annua ad uno sbalorditivo 113,1 miliardi di dollari, alimentato da forti guadagni nelle sue attività di cloud computing e pubblicità. Amazon Web Services (AWS) ha registrato una crescita delle entrate del 37%, dal 32% del primo trimestre. Il segmento “altro” di Amazon, che è per lo più composto da vendite legate alla pubblicità, ha visto guadagni ancora più impressionanti, con un aumento delle entrate dell’87%.

  Quali titoli comprare oggi?

Le forti prestazioni di queste attività ad alto margine hanno aiutato il reddito netto di Amazon a salire del 50% a 7,8 miliardi di dollari, o 15,12 dollari per azione. Questo è stato ben al di sopra della stima di consenso di Wall Street per i guadagni per azione di 12,30 dollari.

Tuttavia, gli investitori sembrano concentrarsi sulla guida di Amazon. La direzione vede una crescita delle entrate in decelerazione tra il 10% e il 16% nel terzo trimestre, mentre Amazon lambisce i guadagni torridi che ha sperimentato durante le prime fasi della crisi del coronavirus.

Il direttore finanziario Brian Olsavsky ha detto durante una conference call con gli analisti che la crescita dell’e-commerce di Amazon sta rallentando con la riapertura dell’economia. “Penso che l’impatto delle persone che si vaccinano e che escono nel mondo, non solo facendo shopping offline, ma anche vivendo la vita e uscendo, toglie tempo allo shopping”, ha detto Olsavsky.

Azioni Tesla

Le azioni di crescita come Amazon sono valutate in base ai loro futuri guadagni e flussi di cassa previsti. Quando i tassi d’interesse aumentano, gli investitori tipicamente scontano le loro proiezioni di profitto ad un tasso più alto per tenere conto dei maggiori rendimenti che possono guadagnare sulle obbligazioni e altri investimenti a reddito fisso. Questo spesso porta gli investitori a porre un valore attuale più basso sui titoli di crescita.

  Come giocare in borsa on line?

Gli investitori sono anche sempre più preoccupati che le assunzioni di Amazon peseranno sulla sua redditività nei prossimi trimestri. Il 14 settembre, l’azienda ha annunciato che prevede di assumere 125.000 persone per lavorare nei suoi centri di adempimento e nelle operazioni di trasporto. I lavori saranno caratterizzati da una paga iniziale media di oltre 18 dollari all’ora, benefici completi, e bonus di iscrizione fino a 3.000 dollari in alcune località.

Martedì, l’analista di Morgan Stanley Brian Nowak ha tagliato la sua previsione di prezzo sulle azioni di Amazon da 4.300 a 4.100 dollari. Nowak ha avvertito che le spese di compensazione dei dipendenti in aumento della società potrebbero intaccare il suo reddito operativo fino al 16% quest’anno e al 19% nel 2022. Così, si aspetta che il prezzo delle azioni rimanga stagnante fino a quando la crescita dell’e-commerce inizierà a riaccelerare l’anno prossimo, dopo aver superato i difficili confronti legati al coronavirus nel terzo e quarto trimestre.

Previsione delle azioni Amazon

Amazon.com, Inc. è una società americana di commercio elettronico e di cloud computing con sede a Seattle, Washington. Fondata da Jeff Bezos il 5 luglio 1994, come libreria online, Amazon è stata quotata in borsa dopo un’offerta pubblica iniziale il 15 maggio 1997, nel bel mezzo della bolla delle dot-com.[1] I fondi ottenuti dall’IPO hanno permesso ad Amazon di crescere rapidamente, facendo le sue prime tre acquisizioni il 27 aprile 1998, meno di un anno dopo che la società era diventata pubblica.[2]

  Come si guadagna con le valute?

Dopo lo scoppio della bolla dot-com, l’11 marzo 2000, diverse aziende in cui Amazon aveva investito sono fallite, con il prezzo delle azioni di Amazon stesso che è sprofondato ai minimi storici.[3] Nonostante la sopravvivenza di Amazon, la società ha fatto pochissimi investimenti per gli anni successivi, acquisendo solo due aziende tra il 2000 e il 2004. L’azienda è tornata a fare più acquisizioni all’anno nel 2005, concentrandosi sull’acquisizione di rivenditori digitali e siti web di media. A partire dal 2011, Amazon ha iniziato a spostare la sua attenzione sull’acquisto di startup tecnologiche per sviluppare e migliorare Amazon Echo e far crescere la sua divisione Amazon Web Services.

Cosa succede alle azioni Amazon?
Torna su