Quali sono i megatrend?

Megatrends 2021 inglese

La crescita sta cambiando, l’innovazione è inarrestabile, l’interruzione sta accelerando, le aspettative sono alte e le tensioni sociali stanno aumentando. Dare un senso, e fare uso, di queste drammatiche forze di cambiamento vi aiuterà a fare scelte strategiche migliori, a modellare i mercati a vostro vantaggio e a creare un futuro più luminoso.

Come dice McKinsey “la tendenza è tua amica” … È il più vecchio adagio negli investimenti, e si applica anche alla proiezione delle future performance aziendali. La loro analisi mostra che cavalcare le giuste onde di cambiamento, create dalle tendenze industriali e geografiche, è il più importante contributore ai risultati di business … un’azienda che beneficia di tali venti di coda ha 4-8 volte più probabilità di salire in cima alle performance future.

Cos’è un “megatrend”?  Le tendenze sono un modello emergente di cambiamento che probabilmente avrà un impatto su come viviamo e lavoriamo. I megatrend sono grandi cambiamenti sociali, economici, politici, ambientali o tecnologici che sono lenti a formarsi, ma una volta in atto possono influenzare una vasta gamma di attività, processi e percezioni, forse per decenni. Sono le forze sottostanti che guidano il cambiamento nei mercati globali e nella nostra vita quotidiana.

Megatrend globali 2021

I megatrend sono forze a lungo termine e su larga scala che modellano il mondo. Seguendo i megatrend, è possibile non solo ottenere una maggiore conoscenza e comprensione della situazione attuale in particolari regioni, ma anche prevedere le tendenze e gli sviluppi futuri a livello mondiale.

  Cosa succede se aumenta il prezzo del petrolio?

Attualmente, uno dei megatrend più importanti a livello mondiale è lo spostamento della crescita economica globale. Il dominio delle economie del G7 (Stati Uniti, Germania, Regno Unito, Giappone, Francia, Italia e Canada) sta diminuendo e la concentrazione dell’attività economica sta passando ai paesi dell’E7 (Cina, India, Brasile, Russia, Indonesia, Messico e Turchia). Il PIL combinato previsto per i paesi E7 nel 2050 è stimato a 138 trilioni di dollari. La previsione per il G7 è molto meno ottimistica. Il PIL aggregato dovrebbe ridursi a 18,8 trilioni di dollari, quasi la metà del totale del 2015.

Nel 2030, il Giappone dovrebbe avere la più alta età mediana della popolazione mondiale con 51,5 anni, seguito dall’Italia, un altro membro del blocco economico G7, con 50,8 anni. La Germania, attualmente una delle più grandi economie, dovrebbe avere un’età mediana della popolazione di 48,6 anni nel 2030. L’altra faccia di questa tendenza demografica è la diminuzione del tasso di natalità nei paesi sviluppati, in particolare in Europa. Al contrario, le regioni in via di sviluppo stanno vivendo un’esplosione demografica, soprattutto nei paesi africani. Si prevede che la Nigeria sarà il paese con l’età mediana più bassa entro il 2030, con solo 15,2 anni.

Megatrends 2040

Esaminare i megatrend è un aspetto integrante della contemplazione di diverse visioni del futuro. Un megatrend è una direzione generale di sviluppo, composta da diversi fenomeni, o un processo di cambiamento ad ampio raggio. Spesso si ritiene che si verifichino a livello globale e si crede che lo sviluppo continui nella stessa direzione. I megatrend non sono sorprendenti: sono cose familiari, cambiamenti che stanno già accadendo oggi e che molto probabilmente continueranno ad accadere domani. Forniscono una visione utile di ampi cambiamenti futuri che possono essere ristretti concentrandosi su tendenze più dettagliate, segnali deboli e l’analisi delle tensioni.

  Come diversificare i propri investimenti?

Si potrebbe pensare ai megatrend come ai personaggi di una commedia. Li avete visti elencati nel programma e sapete che appariranno sul palco. Ecco perché l’interazione tra i personaggi è spesso più interessante dei personaggi stessi. Che forma assumerà lo spettacolo nel suo insieme? Che tipo di tensioni ci sono tra i diversi megatrend e come verranno risolte? In tutta l’opera, ci sono dei “metatrend” di fondo, dei motori di cambiamento che attraversano tutti i megatrend e che stanno ancora prendendo forma. Essi influenzano anche l’interazione e le tensioni tra i megatrend. Si potrebbe paragonarli alla colonna sonora orchestrale che continua per tutta l’opera.

Il mondo dei megatrend

A differenza di un hype o di un crash, i Megatrend non nascono perché i mercati si trovano in un particolare “umore”. Ecco perché i Megatrend del 2020 saranno gli stessi dei Megatrend del 2021, e del 2030, e così via nel futuro – perché i Megatrend sono correnti che devono soddisfare tre condizioni.

Le nuove tecnologie digitali stanno cambiando il mondo come lo conosciamo. Le aziende moderne sperimenteranno questo Megatrend in ogni area delle loro operazioni, guidate dai progressi nel Cloud computing, Big Data, intelligenza artificiale (AI) e Internet of Things (IoT). Questi cambiamenti stanno influenzando le aziende FinTech tanto quanto l’e-commerce e il settore sanitario. In medicina, la digitalizzazione ha portato a diagnosi più veloci e accurate. Ma anche i trattamenti medici migliorati e la terapia genica sono il risultato del progresso digitale. Nell’industria automobilistica, le tecnologie digitali hanno accelerato la diffusione dei veicoli elettrici (parola chiave: e-mobility) e lo sviluppo delle auto a guida autonoma. La robotica come la conosciamo oggi sarebbe impensabile senza le innovazioni nell’automazione e nell’IA. Sempre di più, i robot sono in grado di assumere compiti che prima potevano essere svolti solo dall’uomo.

Quali sono i megatrend?
  Quando comprare fondi obbligazionari?
Torna su